Trentadue piccoli film su Glenn Gould

Film 1993 | Biografico, 90 min.

Titolo originaleThirty-two Short Films about Glenn Gould
Anno1993
GenereBiografico,
ProduzioneCanada
Durata90 minuti
Regia diFrançois Girard
AttoriColm Feore .
Uscitalunedì 1 agosto 1994
TagDa vedere 1993
DistribuzioneMikado Film
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di François Girard. Un film Da vedere 1993 con Colm Feore. Titolo originale: Thirty-two Short Films about Glenn Gould. Genere Biografico, - Canada, 1993, durata 90 minuti. Uscita cinema lunedì 1 agosto 1994 distribuito da Mikado Film. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Trentadue piccoli film su Glenn Gould tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Molto originale e particolare questa strana biografia sul pianista americano, molto famoso fra gli appassionati di musica classica. In Italia al Box Office Trentadue piccoli film su Glenn Gould ha incassato 55 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ

Molto originale e particolare questa strana biografia sul pianista americano, molto famoso fra gli appassionati di musica classica. Sono trentadue cortometraggi che come flash fotografici ci restituiscono tanti piccoli pezzi di un puzzle. Ci sono le fasi della vita e della carriera di Gould ricostruite dal regista con aggiunta di interviste a persone che lo hanno conosciuto. Non si tratta però di documentario, ha piuttosto una vaga parentela con lo stile di Jarman in Wittgenstein.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

La vita, l'arte, la musica del celebre pianista classico e compositore canadese Glenn Gould (1932-82) in 32 brevi capitoli in cui si passa dal documentario alla finzione, dal disegno animato (N. McLaren) alle interviste. Impersonato da un attore (Feore, ma anche da tre bambini di tre, otto e dodici anni), Gould non compare mai, ma se ne ascoltano le esecuzioni, discusso frutto di un perfezionismo maniacale che lo indusse nel 1964 a ritirarsi dall'attività in pubblico. La struttura è quella delle "Variazioni Goldberg" (30 + 2 arie) di J.S. Bach che segnò l'esordio discografico di Gould nel 1955 e che ripeté soltanto nel 1981, un anno prima della sua morte. Tre elementi ne costituiscono l'ossatura: la musica, il Grande Nord e la radio, i tre grandi amori del musicista. Ma non è trascurata la sua ipocondria. Genio o soltanto un eccentrico nevrotico di talento? Girard lascia libero lo spettatore di farsi un'opinione: mostra, non dimostra. Non è un film autoritario né agiografico né celebrativo. Come Wittgenstein di Derek Jarman, propone un modo nuovo di fare biografia al cinema.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati