Sliver

Acquista su Ibs.it   Dvd Sliver   Blu-Ray Sliver  
Un film di Phillip Noyce. Con Tom Berenger, Martin Landau, Nina Foch, Sharon Stone, William Baldwin.
continua»
Giallo, durata 95 min. - USA 1993. MYMONETRO Sliver * * - - - valutazione media: 2,22 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Thriller erotico dozzinale ma ben confezionato Valutazione 2 stelle su cinque

di Alan Rubino


Feedback: 4892 | altri commenti e recensioni di Alan Rubino
lunedý 3 ottobre 2011

Il titolo del film si riferisce ai tipici palazzi lussuosi, stretti e molto alti, caratteristici di Manhattan, New York. In un appartamento di uno di questi si trasferisce Carly Norris (Sharon Stone), una bellissima caporedattrice in una casa editrice, allo scopo di cambiare vita dopo il fallimento del suo matrimonio durato sette anni. Una volta sistematasi, Carly fa conoscenza con alcuni inquilini del palazzo, tra cui Jack Landsford (Tom Berenger), uno scrittore che la invita a leggere i suoi romanzi, e Zeke Hawkins (William Baldwin), un giovane misterioso con cui intreccia una focosa relazione. Ben presto, Carly apprende che la donna che viveva nel suo appartamento prima di lei Ŕ morta precipitando dal balcone, in circostanze poco chiare. Inoltre, in tutte le abitazioni del grattacielo, sono installate delle telecamere nascoste, per mezzo di cui qualcuno spia le vite degli inquilini... Liberamente tratto da un romanzo di Ira Levin, il film Ŕ stato evidentemente realizzato badando di pi¨ alla confezione che alla trama. La prima Ŕ senza dubbio impeccabile, dalle musiche alla fotografia, dall'eleganza dello Sliver, dai cui spazi angusti scaturisce un senso di claustrofobia, all'indiscutibile sensualitÓ di Sharon Stone. Ma la seconda Ŕ piuttosto dozzinale e spreca le potenzialitÓ di alcuni spunti interessanti: non sono approfondite le ragioni che spingono chi spia ad allestire l'impianto video, nÚ quest'ultimo viene utilizzato per imbastire sottostorie che lascino spazio alle vicende dei diversi inquilini. E il finale lascia alquanto insoddisfatti visto che le motivazioni del killer sono del tutto assurde e poco credibili. La coppia attrice-sceneggiatore Stone-Eszterhas aveva funzionato decisamente meglio un anno prima in "Basic Instinct" di Paul Verhoeven.

[+] lascia un commento a alan rubino »
Sei d'accordo con la recensione di Alan Rubino?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Alan Rubino:

Sliver | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | filippo catani
  2░ | alan rubino
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità