Le avventure di un uomo invisibile

Film 1992 | Commedia 100 min.

Regia di John Carpenter. Un film con Chevy Chase, Sam Neill, Daryl Hannah, Michael McKean, Stephen Tobolowsky, Jim Norton. Cast completo Titolo originale: Memoirs of an Invisible Man. Genere Commedia - USA, 1992, durata 100 minuti. - MYmonetro 3,12 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Le avventure di un uomo invisibile tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Dopo Essi vivono, un film girato con pochi soldi, che faceva riferimento alle pellicole di fantascienza degli anni Cinquanta, Carpenter si occu... Al Box Office Usa Le avventure di un uomo invisibile ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 11 milioni di dollari e 4,6 milioni di dollari nel primo weekend.

Le avventure di un uomo invisibile è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,12/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,24
CONSIGLIATO SÌ

Dopo Essi vivono, un film girato con pochi soldi, che faceva riferimento alle pellicole di fantascienza degli anni Cinquanta, Carpenter si occupa di un remake. Pur non basandosi sulla sceneggiatura de L'uomo invisibile di James Whale (e interpretato da Claude Rains) questo ne è comunque un chiaro omaggio. Il protagonista lavora in Borsa e per un banale contrattempo diventa invisibile. Conosce una ragazza e sta per finire nei tentacoli di un pericolosissimo agente della Cia. Riuscirà con non poche difficoltà a risolvere il suo problema. Con le nuove tecnologie è stato possibile usare dei trucchi veramente singolari, come la visione dell'organismo del corpo umano. Ci sono comunque i soliti riferimenti alla società in disfacimento, una delle tematiche care a Carpenter. Chevy Chase è molto meno scialbo del solito e Daryl Hannah si conferma buona attrice brillante.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Da un romanzo di H.F. Saint. A San Francisco un agente di borsa, divenuto invisibile per accidente molecolare, è braccato dai servizi segreti della CIA. Gli effetti speciali (Industrial Light & Magic) sono sofisticatissimi e spesso divertenti, ma pur nella sua mistura di commedia (farsesca o romantica) e di film, l'insistenza sugli inconvenienti dell'invisibilità - in una società dove il look è tutto - non è portata fino in fondo.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Nick Halloway, analista di borsa, partecipa ad un simposio della Magnoscopic, società elettronica nella quale si svolgono esperimenti su commissione governativa, e accidentalmente provoca un colossale corto circuito scatenando sull'edificio un'ondata di energia. La Magnoscopic diventa parzialmente invisibile e così anche Nick. La zona è immediatamente circondata dagli agenti della CIA guidati dall'equivoco Jenkins che pensa subito di sfruttare per proprio tornaconto il segreto della invisibilità. Nick riesce a sfuggire a Jenkins ma da quel momento è fatto oggetto di una caccia spietata. Oltre a preoccuparsi di salvare la pelle, l'uomo, adesso invisibile, deve anche affrontare il rischio di perdere Alice Monroe, giovane regista di documentari, che ha conosciuto la sera prima e della quale si è innamorato. "... era già invisibile prima di essere invisibile" dice a un certo punto Jenkins a proposito di Nick. E in questa considerazione è forse racchiuso il senso del film. Il protagonista è un tipico yuppie, dinamico, instancabile nel lavoro, desideroso di successo e di soldi, ma profondamente solo, privo di vere amicizie e di una vita privata. Un individuo anonimo - specchio di una larga fetta della società americana - che paradossalmente da invisibile acquista per la prima volta personalità e coscienza di sé. Come sempre, Carpenter non rinuncia ad una critica dei costumi americani e se qui la denuncia è smorzata dai toni leggeri della commedia non è tuttavia meno puntuale. In tutto il film i protagonisti si muovono tra i simulacri della realtà tecnologica: video, computer, strumenti vari di comunicazione costituiscono l'onnipresente potere spersonalizzante che entra nell'intimità dell'individuo. Lo stesso protagonista, nelle sequenze iniziali, affida ad una registrazione il racconto della sua incredibile esperienza. Carpenter colloca nella vicenda almeno tre piccoli riferimenti (se così si può dire) geografici al grande cinema: gli esterni a San Francisco e a Bodega Bay rimandano - naturalmente - ad Alfred Hitchcock (La donna che visse due volte e Gli uccelli) e Santa Mira, nella quale è immaginata la Magnoscopic, è la città dell'Invasione degli ultracorpi di Don Siegel. Poco a che fare ha invece la storia con l'Uomo invisibile di James Whale, anche se la scena in cui Nick in veste da camera (uguale nel disegno a quella indossata da Claude Rains) si toglie le bende dal volto di fronte ad Alice è un dichiarato omaggio al classico del 1933. A quanto si dice sarebbe stato Chevy Chase - convincente in un ruolo, una volta tanto, non solamente comico - a proporre a Carpenter l'idea di fare un film sul libro di H.F. Saint e Carpenter sarebbe entrato nel progetto dopo il rifiuto dei registi Ivan Reitman e Richard Donner.

LE AVVENTURE DI UN UOMO INVISIBILE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
€9,99 -
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 30 maggio 2018
elgatoloco

"Memoirs of an Inviisible Man"(1992, John Carpenter, accreditato anche di soggetto e sceneggiatura, ma la fonte è il romanzo omonimo di H.F.Saint)è un film di sicura presa, che dopo  i grandi classici carpenteriani, riprende un tema di science-fiction, con tanto di invisibilità causata casualmente per un incidente in una centrale atomica, dove si ha una sorta di [...] Vai alla recensione »

giovedì 18 settembre 2014
JLanda23

Il maestro John Carpenter gira nel 1992 uno dei suoi film meno conosciuti, "Avventure di un uomo invisibile", tratto da un racconto di H.F.Saint "Ricordi di un uomo invisibile": nel cast da segnalare Chavy Chase, famoso comico del Saturday Night Live degli anni '80 nelle vesti del protagonista maschile Nick Halloway, agente di cambio cinico e diretto; Daryl Hannah, nota ai più per il suo ruolo in Kill [...] Vai alla recensione »

martedì 13 dicembre 2011
obiscan

La scena dei pantaloni che corrono mi ha fatto morire dal ridere!!

domenica 29 ottobre 2017
Onufrio

un alquanto bizzarro incidente trasforma la vita di Nick Halloway che si ritrova all'imporovviso invisibile. Inizia da questo momento una continua fuga per sottrarsi alla CIA ed in mondo particolare all'agente Jenkins (S.Neill) bramoso di poter mettere le mani sull'uomo invisbile per poterlo sfruttare come un'importante arma per la nazione.

giovedì 18 settembre 2014
JLanda23

Il maestro John Carpenter gira nel 1992 uno dei suoi film meno conosciuti, "Avventure di un uomo invisibile", tratto da un racconto di H.F.Saint "Ricordi di un uomo invisibile": nel cast da segnalare Chavy Chase, famoso comico del Saturday Night Live degli anni '80 nelle vesti del protagonista maschile Nick Halloway, agente di cambio cinico e diretto; Daryl Hannah, nota ai più per il suo ruolo in Kill [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati