Al lupo al lupo

Acquista su Ibs.it   Dvd Al lupo al lupo   Blu-Ray Al lupo al lupo  
Un film di Carlo Verdone. Con Carlo Verdone, Sergio Rubini, Francesca Neri, MarÝa Mercader.
continua»
Commedia, durata 114 min. - Italia 1992. MYMONETRO Al lupo al lupo * * * - - valutazione media: 3,30 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
enzo70 martedý 1 febbraio 2022
un verdone intimistico e sotto tono come regista Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Nella carriera di Carlo Verdone questo è un film particolare, intimistico, in cui il sorriso viene sempre sfumato dal tono della narrazione, spesso cupo. Tre fratelli, diversi da loro come quasi tutti i fratelli, di ritrovano per cercare il padre, un famoso artista, scomparso. Vanni, interpretato da Soldini, è un giovane pianista di successo, riservato e colto. Livia, la bellissima Francesca Neri, una bella donna in crisi coniugale e alla ricerca continua di emozioni. Gregorio, perfetto Verdone per la parte, un musicista che si è messo a fare il dj, indebitato fino al collo e in chiara crisi esistenziale nonostante l’atteggiamento baldanzoso. La bravura degli attori lo rende un film gradevole, ma onestamente uno dei meno riusciti di Verdone. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
parsifal venerdý 2 agosto 2019
luci ed ombre di una famiglia borghese Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Opera inconsueta per Carlo Verdone, autore, regista ed interprete, coadiuvato nella sceneggiatura da Benvenuti, de Bernardi e Ascione. Stavolta da vita ad una narrazione introspettiva ed analettica, in chiave familiare. Un confronto passato e presente,alla ricerca di  una presenza ingombrante ed impalpabile al tempo stesso. Tre fratelli, rispettivamente Vanni pianista di talento , serissimo nella vita quanto nella professione ( superbo Sergio Rubini), Livia tanto affascinante quanto mendace ( splendida  F.Neri) e Gregorio, cialtrone e musicista fallito che tenta di sbarcare il lunario facendo il Dj in ambito commerciale, affittando la villa di famiglia inn Toscana per  feste private di dubbio gusto, si incontrani dopo molto tempo per una ragione precisa ; la sparizione del padre. [+]

[+] lascia un commento a parsifal »
d'accordo?
lucascialo domenica 4 novembre 2018
finale poetico Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Gregorio (Carlo Verdone), Vanni (Sergio Rubini) e Livia (Francesca Neri) sono tre fratelli, molto diversi tra loro. Il primo è un deejay e autore di musica trash. La seconda è sposata con un politico e ha una bambina ma non disdegna di avere un amante. Il terzo è un noto pianista e mite pianista. Quando quest'ultimo si reca a casa del padre, approfittando di una tappa nella stessa città, scopre che non è in casa. I tre così si ritrovano dopo tempo e lo cercano, ma le differenze tra loro sono molto evidenti. Il che da vita a continui litigi e incomprensioni. Ma anche a nuove scoperte del loro privato. Il tutto, non perdendo mai di vista l'obiettivo comune: ritrovare il padre. [+]

[+] lascia un commento a lucascialo »
d'accordo?
smagato domenica 24 luglio 2016
fratelli? Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Non commento il film in sÚ, l'hanno giÓ commentato altri. Intendo invece mettere in rilievo quello che mi appare un difetto, un pressapochismo di questo film: ci sono due fratelli e una sorella che non si somigliano affatto, intendo fisicamente. Ci˛ non Ŕ credibile nemmeno supponendo che la madre fosse una ... Questo difetto di credibilitÓ Ŕ frequente nei film, ma, secondo me, non Ŕ trascurabile. Per il resto ho rivisto il film (passato oggi 24.7.2016 in TV) e l'ho trovato godibilissimo.

[+] lascia un commento a smagato »
d'accordo?
stefano bruzzone venerdý 22 agosto 2014
eccellente Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

 raramente si vedono tre attori così ben amalgamati e affiatati come Verdone-Neri-Rubini in questo caso. Certo parliamo di tre personaggi di spessore nell'ambito del cinema italiano, ma non è così scontato che insieme facciano scintille. Complice un'ottima sceneggiatura il trio, in questo caso fratelli, fa scintille sia quando si tratta di ridere ma anche nei momenti drammatici. Tre fratelli profondamente diversi ma figli di uno scultore di fama mondiale e padre scomodo si mettono sulle sue tracce credendolo scomparso. Un viaggio alla ricerca del padre, ma soprattutto di se stessi, ognuno con i propri problemi che inevitabilmente creano scontri e attriti mettendo a nudo pregi e difetti di ognuno di loro. [+]

[+] lascia un commento a stefano bruzzone »
d'accordo?
stefano bruzzone venerdý 22 agosto 2014
uno dei migliori films di verdone Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

 raramente si vedono tre attori così ben amalgamati e affiatati come Verdone-Neri-Rubini in questo caso. Certo parliamo di tre personaggi di spessore nell'ambito del cinema italiano, ma non è così scontato che insieme facciano scintille. Complice un'ottima sceneggiatura il trio, in questo caso fratelli, fa scintille sia quando si tratta di ridere ma anche nei momenti drammatici. Tre fratelli profondamente diversi ma figli di uno scultore di fama mondiale e padre scomodo si mettono sulle sue tracce credendolo scomparso. Un viaggio alla ricerca del padre, ma soprattutto di se stessi, ognuno con i propri problemi che inevitabilmente creano scontri e attriti mettendo a nudo pregi e difetti di ognuno di loro. [+]

[+] lascia un commento a stefano bruzzone »
d'accordo?
gjanpz mercoledý 9 novembre 2011
verdone non sbaglia. rubini superbo. Valutazione 3 stelle su cinque
83%
No
17%

Carlo Verdone non sbaglia un colpo. Quasi mai. E' impossibile contenere la risata in una delle prime scene del film, quando si delinea il personaggio che interpreta: un DJ di basso rango vestito da classico "tamarro" romano. E si ride. E si ride perchè lui, con quella faccia e la bravura interpretativa che lo caratterizza, riesce a dare corpo e credibilità ai soggetti. Rubini è superlativo, peraltro giovanissimo, diventerà anch'egli quel grande regista di tragi-commedia che secondo me fa riflettere e ridere su tematiche che senza quel poco di grottesco sarebbero davvero superficiali.
L'accoppiata Carlo-Sergio è di grande livello: dal punto di vista della recitazione, Verdone è intoccabile, mai uno sbaglio, è difficile credere che lui sia davvero attore in questo film per quanto ci sembri veritiera la sua parte. [+]

[+] lascia un commento a gjanpz »
d'accordo?
toty bottalla martedý 7 giugno 2011
piacevolmente malinconico! Valutazione 3 stelle su cinque
70%
No
30%

Il film viaggia fra i sentimenti di una sorella e di due fratelli che, in qualche modo si mettono a nudo di fronte alla loro esistenza incrociando le loro diverse personalità. Tenera è l'ultima scena in cui il padre, che finalmente ritrovano, li ritrae da bambini, mentre loro cercano di offrire, ora, il profilo migliore.  Fra i più belli di VERDONE! Saluti.

[+] numero uno (di emmediego)
[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
nigel mansell domenica 2 gennaio 2011
il piu' bel film di verdone Valutazione 4 stelle su cinque
20%
No
80%

Sicuramente è una cosa personale, ma secondo me è il miglior film di Verdone, tanta comicità e nostalgia con attori superlativi. A Verdò a te Pinocchio te fa nà pippa!

[+] lascia un commento a nigel mansell »
d'accordo?
claudiorec domenica 27 settembre 2009
uno dei primi buoni verdone Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Da vedere per il tris di attori!

[+] lascia un commento a claudiorec »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Al lupo al lupo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | nino e salvatore p.
  2░ | parsifal
  3░ | gjanpz
  4░ | toty bottalla
  5░ | elias
  6░ | lucascialo
Nastri d'Argento (10)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità