C'era una volta in America

Acquista su Ibs.it   Soundtrack C'era una volta in America   Dvd C'era una volta in America   Blu-Ray C'era una volta in America  
Un film di Sergio Leone. Con Darlanne Fluegel, Frank Gio, Karen Shallo, Angelo Florio, Scott Schutzman Tiler, Adrian Curran, Mike Monetti, Noah Moazezi, Frankie Caserta, Joey Martella, Clem Caserta.
continua»
Titolo originale Once upon a Time in America. Drammatico, durata 227 min. - USA 1984. MYMONETRO C'era una volta in America * * * * 1/2 valutazione media: 4,71 su 292 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
riviera domenica 23 giugno 2019
capolavoro assoluto Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

 Una storia che risalta Amicizie,Tradimenti,Amore,Affari, con grande abilità del regista Sergio Leone che in moltissime scene lascia a bocca aperta.Mai nessun attore avrebbe potuto impersonare Noodless meglio che Robert De Niro,grandioso, il top della recitazione.Eccellente James Woods come tutti gli altri.Ma cio che tende un capolavoro assoluto il film è la colonna sonora del Maestro Ennio Morricone che eleva al massimo tensioni e ricostruzioni delle scene.Imperdibile da vedere.

[+] lascia un commento a riviera »
d'accordo?
francescoizzo mercoledì 19 giugno 2019
un grande film sull'amicizia vera Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

La versione originale non aggiunge effettivamente molto a quella uscita nelle sale (anche se a volte la imbellisce...)
E' un grande film sull'amicizia, sui sentimenti genuini di un delinquentello italo-americano degli anni 20-30 che si ritroverà membro di una gang ebraica con  "commesse" progressivamente sempre più grosse tra le mani.
I sentimenti di Noodles sono sempre chiari: quando si innamora ancora adolescente dell'ambiziosissima Deborah; quando -trascinato dalla rabbia per essersi visto morire tra le braccia il giovanissimo compagno- accoltella ripetutamente il teppista assassino ed un poliziotto accorso; quando - non informato delle intenzioni assassine dall'amico Max, che le aveva concordate coi committenti, dirige l'auto nel lago per un bagno punitivo;quando criticherà l'amico capobanda, sempre più ambizioso, sia per la scelta della donna che per quella dell'ultimo colpo progettato, la Federal Reserve, che sarebbe stato un suicidio per tutti. [+]

[+] lascia un commento a francescoizzo »
d'accordo?
alejazz giovedì 24 gennaio 2019
capolavoro firmato sergio leone Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

L’America del ‘900 raccontata da Sergio Leone. L’America di centro-periferia, povera, corrotta da malavita, proibizionismo e prostituzione è protagonista in questa pellicola molto lunga secondo i canoni a cui siamo abituati (parliamo di quasi 220’ contro gli standard 90’/100’ dei film di oggi). Sebbene il film richieda un certo impegno e pazienza non annoia affatto: intrighi, salti temporali continui catturano sin dal primo minuto l’attenzione dello spettatore.
 
Veniamo ora all’opinione generale e poi tecnica. [+]

[+] lascia un commento a alejazz »
d'accordo?
lesterhayes venerdì 27 aprile 2018
simbolico Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Max esce per ragguingere Noodles. Il camion trita rifuiti è simbolico: copre Max alla vista di Noodles e dopo il suo passaggio non c'è più il senatore, non c'è più nemmeno il 1968, perché il camion si porta via tutto e lo distrugge.
Non è certo un caso che il camion abbia sul fianco il numero 35 (gli anni trascorsi - nei quali Noodles è "andato a letto presto") e che, svanito in lontanza il camion, arrivi il festeggiamento del 1933.
Noodles è vecchio, ma i 35 anni di rimorsi sono stati cancellati.
Perciò nell'ultima scena è di nuovo nella fumeria, ma questa volta è sereno e sorride, a differenza dell'inizio del film, quando non sorrideva. [+]

[+] lascia un commento a lesterhayes »
d'accordo?
giorgioruggieri sabato 2 settembre 2017
c'era una volta in america: ovvero un film totale. Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Se la carriera di Sergio Leone è costellata di grandi opere e di film che hanno lasciato in maniera indelebile una traccia nella storia del cinema, C'era una volta in America raprresenta certamente tra tutti il momento di massima espressione del regista romano. La cura maniacale per il dettaglio, la capacità narrativa ed il pathos che si resprira ad ogni inquadratura, ad ogni battuta pronunciata dai personaggi esprimono perfettamente la maturità dell'opera e del regista. Ancora una volta il connubilo Leone-Morricone, coppia ormai già collaudata, è capace di instaurare uno stretto legame tra immagine e musiche che ha pochi altri eguali nella storia del cinema. [+]

[+] capolavoro assoluto (di riviera)
[+] lascia un commento a giorgioruggieri »
d'accordo?
laurence316 venerdì 14 luglio 2017
malinconico, nostalgico, magistrale, capolavoro Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

L'ultimo film di Sergio Leone, tra i piani del regista fin da prima di Giù la testa, è il suo miglior risultato.
C'era una volta in America è un'ambiziosa ed epica allegoria dell'America sotto forma di favola violenta. Raccontato per mezzo di madornali dilatazioni dello spazio (mai così radicali), nato dalla penna di ben 5 sceneggiatori oltre al regista (Benvenuti, De Bernardi, Medioli, Arcalli e Ferrini), è un torrenziale film di quasi quattro ore, uno sconfinato e intricatissimo mosaico di storie e citazioni, il quale rinuncia a qualsiasi spiegazione, lasciando libera interpretazione sul finale allo spettatore.

Fondamentalmente basato sul continuo ricorso ad analessi e prolessi (e difatti, rimontandolo in ordine cronologico e riducendone la durata a sole 2 ore e 20, il produttore Milchan andò incontro ad un clamoroso fiasco), C'era una volta in America è un film di capitale importanza nella storia del cinema, uno fra più importanti degli anni '80. [+]

[+] lascia un commento a laurence316 »
d'accordo?
no_data martedì 24 gennaio 2017
meglio averti letto prima di vedere il film Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Ho appena scoperto che il mio dvd è proprio quello dell'edizione 2003.. e ancora non l'ho mai visto. Dunque ne prendo un altro? :)

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
il cinefilo mercoledì 11 gennaio 2017
una trama davvero confusionaria...peccato... Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Proseguo l'analisi: dopo la caduta del proibizionismo, vediamo gli affari di Max e Noodles andare a ramengo...distrutti dalla perdita della loro attività malavitosa, decidono di passare il tempo a combinare scherzi ai poliziotti: memorabile la sequenza dello scambio dei neonati(anche se non si comprende per quale motivo Sergio Leone abbia deciso di dedicare più di venti minuti di film ad un semplice pesce d'aprile, senza alcun risvolto significativo ai fini della trama).
La morte della baronessa, poi, pone finalmente fine all'esilio in Giappone di Elizabeth...tuttavia la rivedremo in America solo molti anni dopo, quando ormai sia lei che Noodles sono ridotti a due vecchie carampane. [+]

[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
il cinefilo martedì 10 gennaio 2017
c'era una volta in america...purtroppo. Valutazione 1 stelle su cinque
25%
No
75%

ONCE UPON A TIME IN AMERICA, del maestro Sergio Leone La vicenda inizia a New York, nell'East Side di New York: Max e Noodles si conoscono fin dall'infanzia, cioè da quando sbarcarono ambedue come immigrati, dopo un lungo e periglioso viaggio trans-oceanico...iniziano una promettente carriera nella malavita e si arricchiscono con il proibizionismo. Noodles/De Niro, intanto, si innamora di una ballerina del suo quartiere illudendosi d'essere ricambiato. Passano gli anni, Robert De Niro e James Woods crescono...e con loro crescono anche le ambizioni, cioè quelle di Max che è stufo di rimanere un delinquente di mezza tacca: vorrebbe entrare in politica e farne di soldoni. Noodles, intanto, è entrato in contatto con una misteriosa setta di cinesi dediti alle messe nere e alla venerazione del maligno. [+]

[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
sabato 7 gennaio 2017
certi film andrebbero rivisti più volte. non in tv Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Non in tv.
Ieri sera, l'Epifania, RaiTre l'ha massacrato facendolo finire alle 2 del 7. Ho resistito per vedere con quale faccia avrebbero tirato così in lungo. C'è di fatto che qualche titolo di coda l'hanno poi lasciato, miracolo.
Comunque:
vi sono state aggiunte delle parti in lingua originale con sottotitoli in italiano (doppiaggio di De Niro  di Ferruccio Amendola), la cui qualità era pessima, nel senso della chiarezza d'immagine dove la fotografia di Delli Colli andava a farsi benedire.
Non so se queste aggiunte abbiano dato ulteriore pregio al film: in una certamente però sì: quella in cui  -nella scena della Cappella del cimitero- De Niro si trova di fronte a Louise Fletcher, l'infermiera cerbera (Oscar) di 'Qualcuno volò sul nido del cuculo". [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
C'era una volta in America | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | nino mavi
  2° | ziogiafo
  3° | e.
  4° | davide
  5° | ibracadabra 8
  6° | ric gamba
  7° | cesare antonio borgia
  8° | nico da roma
  9° | marv89
10° | riccardo-87
11° | paolo bisi
12° | fabio
13° | on the bomb
14° | noodles87
15° | laurence316
16° | l. m.
17° | patrizio
18° | zionoodles89
19° | riccardo-87
20° | riccardo-87
21° | elisabetta ciarleglio
22° | ivano
23° | tomdoniphon
24° | joe77
25° | the daughter of the sun
26° | tony64
27° | stephen k.
28° | michela
29° | shiningeyes
30° | filippo catani
31° | dany101
32° | iommi
33° | riccardo-87
34° | dermann
35° | alessandro
36° | taniamarina
37° | renato clint ian mazza
38° | ameliepoulain.
39° | simone magli
40° | maximilione
41° | luciano
42° | romolo
43° | riccardo-87
44° | eolo
45° | step666
46° | aristoteles
47° | giorgioruggieri
48° | marco
49° | johncor1960
50° | alessandro rega
51° | giorpost
52° | tony montana
53° | paolo 67
54° | cineofilo92
55° | sergio leone
56° | nicolò
57° | piccolopanda
58° | loewe
59° | flegiàs tn
60° | conte
61° | valis.91
62° | cosimuzzo
63° | dany_twelve
64° | noodles57
65° | jacopo b98
66° | alejazz
67° |
68° | harrymastiff
69° | joe77
70° | schunztius
71° | nathan
72° | kubrick the best
73° | alf81
Nastri d'Argento (10)
Golden Globes (2)


Articoli & News
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità