La patata bollente

Acquista su Ibs.it   Dvd La patata bollente   Blu-Ray La patata bollente  
Un film di Steno. Con Renato Pozzetto, Edwige Fenech, Massimo Ranieri, Mario Scarpetta.
continua»
Commedia, durata 100 min. - Italia 1979. - VM 14 - MYMONETRO La patata bollente * * * - - valutazione media: 3,20 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Lotta di classe e omosessualitÓ Valutazione 4 stelle su cinque

di Parsifal


Feedback: 25071 | altri commenti e recensioni di Parsifal
mercoledý 15 luglio 2020

Steno, uno dei maestri della Commedia all'Italiana, con la collaborazione del figlio Enrico e di G.Arlorio, mette in scena nel 1979 questa sapida e significativa commedia (anche se definirla tale può essere riduttivo) avente in oggetto il confronto tra lotta di classe e emancipazione omosessuale. Sino ad allora , il tema era stato soltanto sfiorato dal cinema cosiddetto "leggero", quindi il film in questione può essere considerato uno spartiacque, all'interno di tale genere. IL protagonista, Bernardo Mambelli, detto Gandi, interpretato lodevolmente da R.Pozzetto, è un operaio politicamente e sindacalmente impegnato, marxista di provata fede e di animo gentile, sempre pronto a farsi in quattro per aiutare il prossimo. Proprio in virtù della sua bontà e di quella che lui stesso definisce una " Potenza fisica non indifferente" una sera, dopo aver litigato con la fidanzata Maria ( E.Fenech),mentre sta rientrando a casa, assiste ad un pestaggio ad opera di una squadraccia fascista, ai danni di Claudio ( M.Ranieri); decide immediatamente di intervenire, liquidando i picchiatori in men che non si dica e salvando il malcapitato da una sorte peggiore. Lo porta a casa sua per assisterlo e curarlo. Nel mentre , emerge un dato che lo farà restare attonito; Claudio è omosessuale, come testimonia la sfuriata telefonica del suo ex fidanzato, che non si rassegna a doverlo perdere. Gandi rimane a dir poco basito, altresì è animato dalla volontà di capire quel che sino a quel momento era ignoto alla sua esperienza. Inizierà dunque un lungo confronto tra lui e Claudio che gli illustrerà il suo mondo e le sue convinzioni, il suo orientamento sessuale. Gandi aprirà lentamente le sue vedute, ma non sarà così per chi lo circonda; Maria teme che Claudio possa aver un'infleunza negativa su Gandi e così i suoi compagni di partito che sino a quel momento, non avevano mai riflettuto sulla questione omosessuale , in termini socio-politici. Quindi ne nascono una serie di equivoci, in chiave leggera e spassosa, ben orchestrati e altrettanto ben interpretati  da tutto il cast. Per l'epoca fu senz'altro un precedente importante. Come conciliare dunque la riflessione con l'intrattenimento. 

[+] lascia un commento a parsifal »
Sei d'accordo con la recensione di Parsifal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Parsifal:

Vedi tutti i commenti di Parsifal »
La patata bollente | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gordiano Lupi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | parsifal
  2░ | alessanvan
  3░ | giulio andreetta
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità