Caro Michele

Acquista su Ibs.it   Dvd Caro Michele   Blu-Ray Caro Michele  
   
   
   

Analessi ed esegesi della vita familiare Valutazione 4 stelle su cinque

di Parsifal


Feedback: 25071 | altri commenti e recensioni di Parsifal
mercoledì 19 settembre 2018

Monicelli, grandi ed indiimenticabile autore del '900, che tanto ha dato al cinema nostrano, trae , in questo caso, la sceneggiatura dall'omonimo romanzo di N.Ginsburg, mettendo in scena una commedia, dal retrogusto amaro e a tratti aspro, fondata su una lunga analessi epistolare, in ambito familare, assai caro all'autrice del romanzo. La famiglia in questione è la tipica famiglia alto-borghese italiana, con tutte le sue idiosincrasie e storture possibili ed immaginabili; odi ed invidie, grandi riunioni all'insegna dell'ipocrisia collettiva, alte frequentazioni sociali, rampantismo e quant'altro. Ma vi sono anche dei momenti di puro intimismo  e di vicinanza spirituale , specialmente tra le componenti di sesso femminile. Il protagonista , quello a cui sono indirizzate la maggior parte delle epistole è appunto MIchele ( che non apparirà mai , se non nei ricordi e nelle descrizioni dei suoi familiari), giovane ribelle e senza patria che ,a causa della sua vita irrequieta, ha deciso di lasciare il patrio suolo, per sfuggire alle ricerche delle forze dell'ordine.lL suo passato movimenta to e movimentista  lo conduce lontano dagli affetti  e i suoi consanguinei si interrogano sulle ragioni chel o hanno condotto su terreni così accidentati e pericolosi, senza trovare un'effettiva risposta se non facendo riferimento al temperamento del giovane , insofferente a d ogni regola ed autorità. Compare sulla scena Mara , interpretata da una splendida e ruggente M.Melato. LA ragazza afferma di essere stata messa incinta da Michele e quindi oltre  a rivendicare  la maternità, pretende aiuto materiale dalla famiglia del ragazzo. I familiari non si tirano indietro, ma non sanno che la donna è un  vero proprio uragano; iniziano quindi una serie di situazioni ad incastro, in cui Mara svela, con notevole verve comica da parte della Melato, il suo vero lato di donna caotica , inconcludente , opportunista e con una certa tendenza alla licenziosita , senza freni di sorta. Un giorno arriverà ala notizia che ,in fondo , tutti  aspettavano; Michele è morto durante un tumulto. IL finale resta aperto, con un pizzico di speranza e una notevole dose di follia. Ottima prova del MAesttro, che descrive in maniera non plumbea, le contraddizioni ed i limiti della condizione borghese moderna.

[+] lascia un commento a parsifal »
Sei d'accordo con la recensione di Parsifal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Parsifal:

Vedi tutti i commenti di Parsifal »
Caro Michele | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | parsifal
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (2)
Festival di Berlino (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità