Morte sospetta d'una minorenne

Film 1975 | Poliziesco 94 min.

Regia di Sergio Martino. Un film con Mel Ferrer, Claudio Cassinelli, Lia Tanzi, Jenny Tamburi, Barbara Magnolfi, Massimo Girotti. Cast completo Genere Poliziesco - Italia, 1975, durata 94 minuti. - MYmonetro 2,10 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Morte sospetta d'una minorenne tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Cassinelli è un commissario tutto d'un pezzo che indaga su rapimenti di minorenni....

Consigliato no!
2,10/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,20
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Trailer

Cassinelli è un commissario tutto d'un pezzo che indaga su rapimenti di minorenni.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 11 maggio 2012
Paolo Pacitti

Giallo-poliziesco in cui un giovane commissario indaga sull'omicidio di alcune giovanissime. Infiltratosi nella malavita, scopre una banda di sequestratori di minorenni, ma viene fermato dai diretti superiori quando ha individuato il principale colpevole, un ricco e famoso banchiere. Il commissario dà le dimissioni, affronta il banchiere e lo uccide.

domenica 11 aprile 2021
plz

 qualche buon inseguimento location a Milano, per me un valore aggiunto sempre, discreta fotografia belle donne e poco altro. un film mediocre che abbassa la media del livello di un genere che se meno inflazionato poteva anche funzionare più a lungo. Molti morti inutili non spiegati, salti di trama non logici, inseguimenti inutili, anche se belli. Un film raffazzonato.

domenica 11 aprile 2021
plz

 qualche buon inseguimento location a Milano, per me un valore aggiunto sempre, discreta fotografia belle donne e poco altro. un film mediocre che abbassa la media del livello di un genere che se meno inflazionato poteva anche funzionare più a lungo. Molti morti inutili non spiegati, salti di trama non logici, inseguimenti inutili, anche se belli. Un film raffazzonato.

sabato 23 febbraio 2019
Onufrio

Paolo Germi, il detective dagli occhiali perennementi rotti e dagli schemi d'indagine abbastanza particolari. La morte di una giovane ragazza, nipote del banchiere Pesce (Massimo Girotti) apre le porte verso un torbido giro di loschi affari nel quale si ritroverà il Commissario Germi, alle prese con prostituzione minorile, droga, e sequestri di persona.

martedì 6 ottobre 2009
ralphscott

Martino,questa volta,vuole mettere troppa carne al fuoco. Intendiamoci,il risultato complessivo é piacevole,ma certe scene con intenzioni comiche sono di troppo.Stranamente,anche gli inseguimenti,una delle specialità dell'opera del regista,non convincono. Autocitazione:nel cinema dove la Tamburi sputa l'osso,si proietta "Il tuo vizio é una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave".

PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati