Alice non abita più qui

Film 1975 | Commedia 110 min.

Titolo originaleAlice Doesn't Live Here Anymore
Anno1975
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata110 minuti
Regia diMartin Scorsese
AttoriEllen Burstyn, Kris Kristofferson, Diane Ladd, Lane Bradbury, Lelia Goldoni, Laura Dern Harvey Keitel, Jodie Foster, Billy Green Bush, Vic Tayback, Valerie Curtin, Murray Moston, Mia Bendixsen, Harry Northup, Alfred Lutter III, Ola Moore, Martin Brinton, Dean Casper.
TagDa vedere 1975
MYmonetro 3,38 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Martin Scorsese. Un film Da vedere 1975 con Ellen Burstyn, Kris Kristofferson, Diane Ladd, Lane Bradbury, Lelia Goldoni, Laura Dern. Cast completo Titolo originale: Alice Doesn't Live Here Anymore. Genere Commedia - USA, 1975, durata 110 minuti. - MYmonetro 3,38 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Alice non abita più qui tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il film narra le disavventure di Alice, una donna rimasta vedova con un figlio. Alice cerca un lavoro e nel frattempo si imbatte in una serie di perso... Il film ha ottenuto 3 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 2 candidature a Golden Globes,

Consigliato sì!
3,38/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA
PUBBLICO 3,25
CONSIGLIATO SÌ

Il film narra le disavventure di Alice, una donna rimasta vedova con un figlio. Alice cerca un lavoro e nel frattempo si imbatte in una serie di personaggi negativi finché non incontra David. Suo figlio non accetta David e fugge di casa insieme a una sua coetanea. Gli agenti lo ricondurranno a casa e il ragazzo si convincerà dell'affetto di David. Per questo film, che fu diretto da Scorsese dopo MeanStreet, Ellen Burstyn ricevette l'Oscar come migliore attrice protagonista dell'anno.

Recensione di Stefano Lo Verme

All'improvvisa morte del marito Donald, Alice, una casalinga repressa con il sogno di diventare una cantante, decide di partire con il figlioletto Tommy e di ricominciare insieme a lui una nuova vita in un'altra città. Dopo diverse vicissitudini, madre e figlio arrivano in Arizona e si stabiliscono a Tucson, dove Alice sbarca il lunario lavorando come cameriera e viene corteggiata dall'affascinante David.
Basato su una brillante sceneggiatura di Robert Getchell, Alice non abita più qui è stato il primo grande successo di pubblico nella carriera di Martin Scorsese, che dopo una serie di b-movies indipendenti a basso costo fu ingaggiato per dirigere la sua prima produzione hollywoodiana dalla stessa Ellen Burstyn. Raro caso, all'interno dell'opera di Scorsese, di un film tutto al femminile, questa pellicola non solo ha contribuito a far conoscere il cineasta newyorkese come uno dei maggiori registi emergenti dell'epoca, ma ha anche consacrato la sua interprete, la quarantenne Ellen Burstyn, come una delle più popolari star del cinema americano degli anni '70, permettendole di aggiudicarsi il premio Oscar come miglior attrice.
Mitigando il crudo realismo che aveva caratterizzato tutti i suoi primi lavori (la sequenza iniziale, sospesa tra sogno e ricordo, rappresenta una nota quasi fiabesca) e miscelando in maniera eccellente i toni del dramma e della commedia, Scorsese ha dato vita ad un atipico quanto delizioso film on-the-road. Protagonista assoluta della pellicola nella parte di Alice, giovane vedova in viaggio attraverso l'Arizona con il figlio Tommy, è una strepitosa Ellen Burstyn, capace di rappresentare con irresistibile simpatia il proprio personaggio, in uno dei più divertenti e toccanti ritratti femminili mai visti al cinema. Tema centrale della storia è la determinazione che spinge Alice a non darsi per vinta, e a rimettere continuamente in discussione la propria esistenza, a dispetto delle delusioni e delle circostanze avverse; bellissima la scena in cui la donna è in macchina insieme al figlio, con la canzone Daniel, di Elton John, in sottofondo.
Commovente ed ironico, Alice non abita più qui è una piacevolissima commedia che descrive con sguardo disincantato, ma non privo di una certa tenerezza, la tipica provincia americana: un mondo in cui non è facile guadagnarsi da vivere, ma nel quale è sempre possibile portare avanti i propri sogni e guardare al futuro con ottimismo e speranza. Da tenere d'occhio, nel cast del film, un semisconosciuto Harvey Keitel ed una giovanissima Jodie Foster. In seguito al successo nelle sale, nel 1975 dalla pellicola è stata tratta una fortunata serie televisiva intitolata Alice.

Sei d'accordo con Stefano Lo Verme?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Rimasta vedova con un figlio a carico, Alice decide di tornare a Monterey, guadagnandosi la vita con la sua vecchia professione di cantante. Scorsese on the road al seguito di E. Burstyn (che ebbe meritatamente l'Oscar), attraverso l'America provinciale delle autostrade. Un tema vecchio trattato in modi nuovi.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

ALICE NON ABITA PIÙ QUI disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€7,99
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 18 dicembre 2010
G. Romagna

Alice, prima di sposarsi, faceva la cantante, ma per amore di suo marito rinuncia alla carriera. Il rapporto tra i due è conflittuale, ed ella lo vive con silenziosa rassegnazione. Quando il consorte muore, lei decide di andarsene dal New Mexico, assieme al figlio dodicenne, per raggiungere Monterrey, in California, dove aveva iniziato la sua breve carriera musicale.

domenica 14 giugno 2009
Frankie86

Film di dicreta fattura elevato dall'ottima performance di Ellen Burstyn...in effetti il film in sè non è poi così eccezionale, a tratti sa di "già visto", ma presenta dei dialoghi brillanti e la bravura della protagonista riesce a nasconderne (in parte) i difetti...

sabato 27 luglio 2019
cinefilo

Alice è una donna semplice che ha sempre vissuto all'ombra del marito Donald rinunciando ai suoi sogni. Il lato interessante e psicologico è che da una parte lei ama Donald e si impegna per avere una famiglia serena, ma dall'altra questo suo impegno la rende succube: essendo quasi una serva di Donald per cercare di accontentarlo, diventa impotente per quanto riguarda la realizzazion [...] Vai alla recensione »

Frasi
Le dispiace girarsi un po'?
Girarmi? Perché?
Voglio darle un'occhiata.
Allora guardi la mia faccia: non canto mica col c**o!
Dialogo tra Alice Graham (Ellen Burstyn) - Chicken (Dean Casper)
dal film Alice non abita più qui
winner
miglior attrice
Premio Oscar
1975
RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati