Scusi lei è favorevole o contrario?

Film 1966 | Commedia 100 min.

Regia di Alberto Sordi. Un film con Anita Ekberg, Bibi Andersson, Alberto Sordi, Paola Pitagora, Tina Aumont, Franca Marzi. Cast completo Genere Commedia - Italia, 1966, durata 100 minuti. - MYmonetro 3,01 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Scusi lei è favorevole o contrario? tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un industriale è separato dalla moglie. Nonostante ciò, molto contraddittoriamente, si dichiara contrario al divorzio: intanto mantiene sei amanti, al...

Powered by  
Consigliato sì!
3,01/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,01
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Premi
Cinema
Trailer

Un industriale è separato dalla moglie. Nonostante ciò, molto contraddittoriamente, si dichiara contrario al divorzio: intanto mantiene sei amanti, alle quali dedica un giorno la settimana ciascuna, mentre la domenica è riservata al riposo in completa solitudine.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Separato dalla moglie (Masina), il commendatore Tullio Conforti passa la settimana pascolando con le sue amanti, una al giorno. La domenica, sul suo yacht, si concede un meritato riposo. Ma continua a dichiararsi contro il divorzio. Ispirato al progetto di legge Fortuna (che fu approvato nel 1970), il 2° film diretto da A. Sordi è stato scritto con Sergio Amidei. L'attore sopperisce alle carenze della regia. Grande successo.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

SCUSI LEI È FAVOREVOLE O CONTRARIO? disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€9,99 -
€34,99 -
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 19 maggio 2016
angelino67

Alberto Sordi, sempre stato sensibile al costume italiano e ai suoi mutamenti, la cui storia ha praticamente raccontato come attore e come regista, dirige la sua opera seconda con una piacevole commedia leggera scritta con l'amico Sergio Amidei e con, non accreditato, Dario Argento - che interpreta il ruolo di un pretino -, su un tema d'attualità in quegli anni, in cui si discuteva la legge sul divorzio. [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 marzo 2011
ralphscott

Quelche mi resta di più intenso dalla visione di questo film è la sensazione di serenità,dovuta alla recitazione garbata e sottotraccia,quindi verosimile,del grande traditore Sordi. L'impunito saltella abilmente qua e la,complice una brava Masina (che le vicende personali hanno allenato,evidentemente, benissimo) e altre bellezze compiacenti.

venerdì 4 novembre 2011
Paolo Pacitti

Il secondo film di Sordi regista, ispirato dalla proposta di legge per il divorzio, aggiunge alla straordinaria galleria di personaggi del grande attore romano questo borghese che separato dalla moglie, ha tante amanti quanto i giorni della settimana e alla domenica si riposa. L'ipocrita conservatore, che ha ha al suo servizio un amabile maggiordomo, si dichiarerà contro il divorzio.

PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati