L'armata Brancaleone news

Film 1966 | Commedia +16 120 min.

Regia di Mario Monicelli. Un film Da vedere 1966 con Vittorio Gassman, Catherine Spaak, Gian Maria Volonté, Enrico Maria Salerno, Maria Grazia Buccella. Cast completo Genere Commedia - Italia, Francia, Spagna, 1966, durata 120 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 4,32 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

ALTRE NEWS
FOCUS
giovedì 19 settembre 2019
Tommaso Tocci

Nel 1966, al Festival di Cannes, si giocavano la Palma d'Oro un gruppo di film che fanno impressione pur attraverso la lente benigna della storia: tra gli altri, Uccellacci e Uccellini di Pasolini, Suzanne Simonin, la religiosa di Rivette, Il dottor Živago [...]

SKY
sabato 20 aprile 2019
Alessandro Buttitta

Che i tre moschettieri in realtà siano quattro è cosa nota per chi ha confidenza con il celebre romanzo di Alexandre Dumas e con le innumerevoli trasposizioni che il libro ha avuto nel corso degli anni.

SKY
venerdì 29 marzo 2019
Marzia Gandolfi

Se a Pasqua amate le sorprese, lasciatevi sorprendere da Sky. Dal primo aprile Sky Cinema Uno e Sky Cinema Due vi regalano un uovo pasquale ricco di Prime Visioni, per trovare, ogni volta che volete, tutto ciò che state cercando.

VIDEO RECENSIONE
domenica 30 dicembre 2018
A cura della redazione

Dopo trent'anni di onorata attività, i moschettieri sono invecchiati: D'Artagnan fa il maialaro; Athos si diletta con incontri bisex ma ha un braccio arrugginito; Aramis fa l'abate e non tocca più le armi; e Portos è schiavo dell'oppio e del vino.

FOCUS
sabato 29 dicembre 2018
Roy Menarini

Non deve stupire che Moschettieri del re lavori sulla dimensione ironica del testo di Dumas, visto che il ciclo dello scrittore francese si è sempre prestato sia allo stile brillante delle trasposizioni sia a simpatiche parodie.

FOCUS
sabato 28 ottobre 2017
Roy Menarini

Va dato atto ancora una volta a Joss Whedon di aver intuito, insieme al responsabile del Marvel Cinematic Universe (Kevin Feige), che le forme dell'ironia e della commedia erano le più flessibili e adatte per armonizzare un mondo narrativo altrimenti [...]

NEWS
sabato 21 ottobre 2017
 

È morto a Roma l'attore e regista Ugo Fangareggi. Aveva 79 anni. Nato a Genova il 30 gennaio 1938, aveva partecipato a molti film utilizzando sia il suo vero nome Ugo Fangareggi sia gli pseudonimi Hugh Fangar-Smith e Ugo Mudd.

TELEVISIONE
martedì 22 agosto 2017
 

Gassman è Peppe, un pugile balbuziente in disarmo, Mastroianni è Tiberio, che bada al pupo mentre la moglie è in prigione, Salvatori è Mario, perditempo bonaccione che si fa mantenere dalle vecchie zie, Murgia è Ferribotte, siciliano geloso della sorella [...]

50 GIORNI DI CINEMA
lunedì 21 novembre 2016
Olivia Fanfani

Ci sono film che sono chiara rappresentazione della storia del cinema; entrati nell'immaginario collettivo con la forza dirompente di una rivoluzione - di costume -, hanno saputo avvicinarsi al pubblico come nessun'altra forma d'arte prima e dopo di [...]

CANNES FILM FESTIVAL
giovedì 21 aprile 2016
 

La Cineteca di Bologna presenterà al Festival di Cannes il restauro di Signore e Signori di Pietro Germi, che torna così sulla Croisette, nella sezione Cannes Classics, 50 anni dopo il Grand Prix vinto nel 1966.

FOCUS
domenica 17 maggio 2015
Pino Farinotti

Sabato 16 maggio Mario Monicelli avrebbe compiuto un secolo. Del 1915 era anche Orson Welles, di cui ho scritto. Due autori giganti. Attraversando, col telecomando, la miriade di canali, mi sono imbattuto in questi giorni in una sequenza di L'armata Brancaleon [...]

FOCUS
domenica 3 novembre 2013
Pino Farinotti

Nel gennaio del 2011, in occasione dell'uscita di Che bella giornata, scrissi una lettera aperta a Gennaro Nunziante, che sotto ripropongo. Il regista di Zalone mi telefonò ringraziandomi perché il mio intervento lo garantiva rispetto a una certa critica [...]

NEWS
lunedì 4 marzo 2013
 

Viareggino, nipote di Mondadori, Monicelli racconta di essere arrivato al cinema perché non possedeva abbastanza talento per la letteratura né per la musica colta, che era la sua grande passione. La proverbiale modestia del regista di opere memorabili [...]

FOCUS
venerdì 8 luglio 2011
Pino Farinotti

I grandi titoli In Identificazione di una donna Michelangelo Antonioni presenta due caratteri femminili che si contrappongono. Mavi e Ida sono molto diverse ma sono funzionali nella diversità. Così come "quelle due" identificano il film di Antonioni, [...]

CELEBRITIES
martedì 30 novembre 2010
Pino Farinotti

Quando ho saputo della sua morte ho reagito come se mi fosse mancato un parente stretto, di quelli che frequenti, oppure uno degli amici migliori, di quelli che ti porti al fianco da sempre. E quando ho saputo come è morto non mi sono del tutto sorpreso. [...]

NEWS
martedì 30 novembre 2010
Lisa Meacci

"Solo gli stronzi muoiono": è una delle citazioni più celebri del regista e sceneggiatore toscano Mario Monicelli, uno degli ultimi grandi del cinema italiano d'altri tempi, che la scorsa notte ha deciso di togliersi la vita.

CELEBRITIES
martedì 29 giugno 2010
Tirza Bonifazi Tognazzi

Accadeva dieci anni fa ROMA - È morto a 78 anni Vittorio Gassman, stamattina, nella sua casa di Roma. Il suo cuore non ha retto. Sono passati dieci anni da quando si leggeva su tutti i quotidiani della morte del mattatore.

FOCUS
venerdì 28 maggio 2010
Pino Farinotti

Uno stato di grazia Ne La musa, episodio dei Mostri, di Dino Risi, Gassman è una donna, la titolare di un importante premio letterario. Tacchi alti, abito nero attillato con una scollatura che mette a nudo quella schiena di un metro quadrato.

NEWS
mercoledì 26 maggio 2010
 

Scarpelli, padre della "commedia all'italiana" La caricatura dei vizi del nostro Paese, i sogni, le illusioni e le delusioni di un'Italia ancora ferita dalla guerra ma ubriacata dal boom economico, sono scaturiti dalla penna di Age Scarpelli, tra i fondatori [...]

APPROFONDIMENTI
giovedì 29 aprile 2010
Pino Farinotti

Addio a Scarpelli Furio Scarpelli è un nome fondamentale del cinema italiano. Importante come un regista importante, forse di più. Con Agenore Incrocci, Age, morto nel 2005, ha scritto film, trasmesso contenuti e idee, che fanno parte davvero del costume, [...]

FOCUS
venerdì 4 settembre 2009
Pino Farinotti

Il nostro cinema Procedendo secondo analogie e contrari in questo percorso "poconormale", al decennio (per lo più) americano dei '50, che rappresenta l'età dell'oro del cinema, a contrasto inserisco gli anni ottanta italiani.

FOCUS
venerdì 7 agosto 2009
Pino Farinotti

Puntata 24 Quando si scrive di movimenti del cinema e si circoscrive un periodo occorre sempre considerare i margini. Alcuni esempi: i grandi maestri, che cito ancora una volta, De Sica, Visconti, Rossellini, non solo registi, ma artisti tout court, [...]

TELEVISIONE
giovedì 19 giugno 2008
Edoardo Becattini

Complessi di colpa e meteoropatie Una domenica dall'interessante profilo da inizio alla nuova settimana, la prima, per l'esattezza, della programmazione estiva sul piccolo schermo. Si comincia fin dal primo pomeriggio l'ottimo thriller di Brian De Palma [...]

INCONTRI
giovedì 25 ottobre 2007
Claudia Resta

Il film Con la scusa dell'Armata Brancaleone all'amatriciana (i fratelli Vanzina furono assistenti di Monicelli), Abatantuono sale dal Sultanato delle Due Sicilie al Piemonte per rifare l'Italia, in un futuro prossimo venturo.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati