La strega in amore

Un film di Damiano Damiani. Con Gian Maria VolontÚ, Rosanna Schiaffino, Richard Johnson, Sarah Ferrati, Ester Carloni.
continua»
Titolo originale Las puertitas del se˝or Lopez. Horror, b/n durata 110 min. - Italia 1966.
   
   
   

Ombre scure e presenze dall''altrove Valutazione 4 stelle su cinque

di Parsifal


Feedback: 25177 | altri commenti e recensioni di Parsifal
venerdý 26 maggio 2023

Tratto da un romanzo di Fuentes dal titolo AURA, diretto e sceneggiato da D. Damiani , con la collaborazione di U.Liberatore, è un lampante esempio di cinema gotico , in versione estremamente elegante con evidenti connotazioni introspettive. Passione, suspence e ampie digressioni sul rapporto di coppia , fanno parte dell'ossatura di questo film, poco conosciuto ai più ma meritevole di grande attenzione. Sergio ( R.Logan), il protagonista, dopo essersi delle accorto delle attenzioni insistenti che gli vengono rivolte da una misteriosa e sofisticata signora, la segue a sua volta e riesce ad introdursi nella sua magione, un palazzo nobiliare al centro della Capitale, ammantato di mistero, fascino del passato e molta decadenza. La Signora Consuelo( S.Ferrati) ammetterà solo parzialmente il suo coinvolgimento e proporrà a Sergio di lavorare per lei; dovrebbe riordinare la biblioteca del defunto marito, intellettuale e viaggiatore, stando ai resoconti della vedova. Sergio, inizilamente restio, si convince ad accettare l'incarico dopo la comparsa di Aura , una giovane , sensuale e conturbante Rosanna Schiaffino, ufficialmente nipote di Consuelo e apparentemente ragazza fragileed in cerca di protezione. Chiede a Sergio di proteggerla da Fabrizio, il sempre talentuoso G,M. Volontè, uomo molto provato dalla reclusione forzata nell'antico palazzo, iniziata quando egli accettò  l'incarico  che è stato proposto a Sergio. E' anche disperatamente ed inutilmente innamorato di Aura, che lo tratta come un'inutile appendice da rimuovere. Fabrizio fa continuamente riferimento ad una prolungata assenza da parte di Aura, che continua ad affermare di non essere mai uscita dal palazzo. Sergio inizia a comporre il mosaico , che tra diatribe, scenate e scaramucce con l'antagonista  lo porteranno a  scoprire una verità che non avrebbe mai immaginato....Impianto narrativo di stampo teatrale, decisamente ben orchestrato ed ottimamente interpretato, meritano una menzione il palazzo, di grande fascino decadente, situato in prossimità di via dei funari a Roma e la colonna sonora del Maestro Bacalov.

[+] lascia un commento a parsifal »
Sei d'accordo con la recensione di Parsifal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Parsifal:

Vedi tutti i commenti di Parsifal »
La strega in amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | kronos
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità