Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba

Acquista su Ibs.it   Dvd Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba   Blu-Ray Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba  
Un film di Stanley Kubrick. Con Peter Sellers, George C. Scott, Sterling Hayden, Keenan Wynn, Slim Pickens.
continua»
Titolo originale Dr. Strangelove or: How I Learned to Stop Worrying and Love the Bomb. Commedia, Ratings: Kids+16, b/n durata 93 min. - Gran Bretagna 1964. - Cineteca di Bologna uscita lunedý 3 febbraio 2020. MYMONETRO Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba * * * * 1/2 valutazione media: 4,55 su 64 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Era meglio il Neanderthal... Valutazione 5 stelle su cinque

di Paolo Vattelappesca


Feedback: 500 | altri commenti e recensioni di Paolo Vattelappesca
giovedý 11 agosto 2016

...ma ce lo siamo mangiato. Il primo capolavoro assoluto riconosciuto di Kubrick, che mette in scena il pi¨ agghiacciante prodotto della mente umana, la bomba atomica, Ŕ, anche se apparentemente sembra il contrario, uno dei film dell'autore pi¨ eterodossi rispetto alla morale e alla politica dominante. GiÓ acuti osservatori avevano fatto rilevare che non era affatto una difesa della politica americana, nŔ di destra (Eisenowher) nŔ di sinistra (Kennedy) mentre una critica ideologizzata continuava il fraintendimento di "Orizzonti di gloria", considerato un film antimilitarista (nonostante gli elogi di Churchill). Come risulta dalle sue interviste pubblicate, Kubrick era favorevole alla ingegneria genetica e alla clonazione umana (propio come si vede in "Il dormiglione di Woody Allen) e alla possibilitÓ, attraverso esse di conseguire la immortalitÓ sulla Terra (a quel punto avremmo giÓ colonizzato altri pianeti), considerando i dogmi contrari ad essi delle morali transitorie e destinate ad essere superate dai "miracoli" della scienza e della tecnica. Una tesi sul miglioramento dell'uomo che solo i nazisti - e i pi¨ estremi di loro - avevano osato proporre (nonostante l'eugenetica fosse ben altro che circoscritta alla Germania), tra lo sconcerto anche della parte pi¨ "moderata" del loro partito. Del resto la stessa bomba atomica viene associata alle mutazioni genetiche (vedi "Godzilla", evidente metafora sý della minaccia che viene dal mare, lo tsunami, per l'isola del Giappone, ma anche della mutazione genetica indotta dalle radiazioni della bomba). Stranamore Ŕ un personaggio inquietantemente ambiguo: le sue teorie per la sopravvivenza della razza (umana), in certe estreme condizioni, devono ancora essere considerate immorali? Kubrick era un laico che in fondo che (altrimenti perchŔ tanta severitÓ) amava la Terra e l'umanitÓ, che non credeva in Dio anche se concedeva una possibilitÓ alla vita dopo la morte (tipo i fantasmi di "Shining"). Per lui "pagare il prezzo dei chiodi" doveva apparigli mediocre e stupido, oltre che estremamente perverso. Anche Giuseppe Verdi la pensava cosý. In pi¨ immaginativi (come Isaac Asimov) tra gli autori di fantascienza pensavano a mondi futuri o a societÓ aliene alle nostre morali che ci appaiono immutabili ma che le menti pi¨ brillanti comprendono - non sostengono ma comprendono - come transitorie. Non parliamo della natura, che secondo le nostre morali Ŕ estremamente immorale, ma che decide come devono andare le cose a meno che l'uomo possa condizionarla o cambiarla, dominarla, mutarla, determinarla a dispetto di dogmi o morali che spesso rivelano chiaramente la loro natura contingente, alcuni sono giÓ ribaltati, altri oggetto di forte discussione. La vita sulla Terra ha trasformato un veleno (l'ossigeno, lo Ŕ ancora per i batteri) in una necessitÓ. Le possibilitÓ per migliorare l'uomo per via scientifica potrebbero diventare addirittura necessarie. Chi l'ha detto che l'Homo sapiens sapiens, questo assassino cannibale anacronistico, debba essere l'uomo del futuro? Probabilmente, senza una mutazione (che potrebbe anche essere, secondo le convenzioni, regressiva) nel cervello, Ŕ destinato a chiudere. E cosý la fine del mondo, sarebbe pi¨ che naturale. E giusta. Certo, cosý la pensava un cattivo di un film film di 007, ma anche Julian Assange Ŕ servito come un modello per un cattivo della serie ("Skyfall"). Se Assange Ŕ un cattivo, allora il futuro Presidente degli Stati Uniti chi Ŕ?

[+] lascia un commento a paolo vattelappesca »
Sei d'accordo con la recensione di Paolo Vattelappesca?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Paolo Vattelappesca:

Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | weach
  2░ | il cinefilo
  3░ | dodo
  4░ | riccardo-87
  5░ | erre
  6░ | filippo catani
  7░ | great steven
  8░ | paolo vattelappesca
  9░ | angelino67
10░ | angelino67
11░ | jekyll
12░ | paolopacitti
13░ | shiningeyes
14░ | paolo 67
15░ | paolo 67
16░ | joker 91
17░ | paolp78
18░ | elgatoloco
19░ | renato c.
20░ | giofredo'
21░ | taniamarina
Rassegna stampa
Gian Piero dell'Acqua
Premio Oscar (5)
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
lunedý 3 febbraio 2020
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità