L'appartamento

Acquista su Ibs.it   Dvd L'appartamento   Blu-Ray L'appartamento  
Un film di Billy Wilder. Con Shirley MacLaine, Jack Lemmon, Fred MacMurray, Ray Walston, Jack Kruschen.
continua»
Titolo originale The Apartment. Commedia, Ratings: Kids+13, b/n durata 125 min. - USA 1960. - Cineteca di Bologna uscita lunedì 3 dicembre 2018. MYMONETRO L'appartamento * * * * 1/2 valutazione media: 4,50 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

A qualcuno piace Shirley Valutazione 4 stelle su cinque

di Francesco2


Feedback: 39376 | altri commenti e recensioni di Francesco2
giovedì 10 febbraio 2011

Sono un convinto assertore del fatto che la commedia, sul piano artistico, non sia necessariamente inferiore alla "Tragedia". Tuttavia, l'arguzia e l'intelligenza che contraddistinguono "A qualcuno piace caldo" non mi avevano convinto appieno. Era come se mancasse qualcosa o qualcuno che desse un senso più compiuto a quell'umorismo amaro(stico) ed a quella serie di gags, per quanto alcune indimenticabili.
In questo caso, invece, non posso che solidarizzare con gli ammiratori di Wilder. Non mi impediscono di farlo né una qualche lentezza, né un umorismo non sempre così brillante (Vi sono sembrati così irresistibili, ad esempio, i vicini del protagonista, o il medico, che pure ha quasi un ruolo relativamente nascosto di taumaturgo, pur senza capire esattamente cosa stia succedendo?)Senza dimenticarsi che sono rimasto parzialmente deluso dal finale, per quanto elegante proprio come la Mac Laine.
Però. "L'appartamento" si apre con una sequenza apparentemente innocua, ma in realtà interessante, su un'alienazione che caratterizzava (Solo?) l'americano medio già negli  anni' 60. Si prosegue con il protagonista che ricorre a biechi (Ma davvero) espedienti per sbancare il lunario. Ma nell'atmosfera già pungente che si respira, il “la” lo danno le espressioni dei due attori quando lui comincia a corteggiare lei. Avete fatto caso al senso di impotenza che sembra caratterizzarli
entrambi, scritto e scolpito nei visi di entrambi? Negli Stati uniti -Credo- bigotti degli anni'60, la loro faccia buca lo schermo con quel senso di impotenza nei confronti delle convenzioni, esattamente come lo sguardo della Hepburn nel meno riuscito "Sabrina": quegli occhi da cerbiatto, che qualcuno (Ma davvero?) veteromarxista ha associato alla verità della lotta di classe. Anche qui, in effetti, anche a costo di essere tacciati di socialismo femministeggiante fuori tempo massimo, si potrebbe parlare di matrice politica, ma non quella politicizzata dei film di Loach. Quello capitalista (Dell'uomo sugli impiegati), e maschilista (Dell'uomo sulla donna). Anche se, diciamolo pure, questo marito traditore sa un pò di macchietta, proprio come avviene nei film di Loach. Ed è un pò lenta la parte del medico che visita il protagonista. Ma solo Wilder sapeva raccontare con tanta classe la poca sicurezza del "Marito", e la decisione della donna di suicidarsi, come verrà "Mollata" la segretaria che poi si rivelerà fatale. Solo lui sa condire il tutto con un'ironia sagace come la battuta della MacLaine quando dice, alla fine"Ti potrei scrivere, anziché parlarti, ma non ho una buona grafia”, mentre finge di festeggiare il capodanno con il nuovo “Amore”. E poi, per esempio, quella parentesi latinoamericaneggiante del protagonista, che contrasta molto con la tragedia, quella reale e quella nel cuore del protagonista.
Il finale può essere tacciato di inverosimiglianza, o eccesso di ottimismo, o entrambe le cose, ma definire "L'appartamento" un film nella media del genere non renderebbe giustizia ad un'amarezza tanto sagace.
 

[+] lascia un commento a francesco2 »
Sei d'accordo con la recensione di Francesco2?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
44%
No
56%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Francesco2:

Vedi tutti i commenti di Francesco2 »
L'appartamento | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | paolo bisi
  2° | panormus
  3° | mondolariano
  4° | luca scial�
  5° | tomdoniphon
  6° | stefanocapasso
  7° | francesco2
Rassegna stampa
James Schamus
Festival di Venezia (1)
Premio Oscar (19)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
lunedì 3 dicembre 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità