L'ultimo urrà

Acquista su Ibs.it   Dvd L'ultimo urrà   Blu-Ray L'ultimo urrà  
Un film di John Ford. Con Pat O'Brien, Dianne Foster, John Carradine, James Gleason, Basil Rathbone.
continua»
Titolo originale The Last Hurrah. Drammatico, Ratings: Kids+13, b/n durata 121 min. - USA 1958.
   
   
   

Meglio un politico senza scrupoli o uno inetto? Valutazione 4 stelle su cinque

di samanta


Feedback: 48653 | altri commenti e recensioni di samanta
martedì 20 ottobre 2020

E' un film drammatico in bianco e nero, uscito nel 1958 ambientato nel mondo della politica americana, imperniato sulla figura di un Sindaco di un'importante città ed interpretato da uno Spencer Tracy in forma (lo avevamo già visto come politico in campagna elettorale ne Lo Stato dell'Unione di Capra). La regia è di John Ford un grande del cinema di Hollywood, ricordato come regista di western, ma che vinse ben 4 Oscar per la migliore regia (record imbattuto), nessuno dei quali era un western (Il traditore, Furore, Com'era verde la mia valle, Un uomo tranquillo).
La trama è ambientata in una città del New England (potrebbe essere Boston) dominata da un Sindaco politico di vecchia maniera, bravo amministratore ma senza scrupoli è Frank Skeffington (Spencer Tracy) che rappresenta il popolo e la nuova borghesia media dei cattolici di origine irlandese o italiana, contro l'elite dominante protestante della città che controlla le banche e la finanza. Adesso è tutto cambiato sono i repubblicani a rappresentare il popolo contro i democratici legati ai poteri forti della finanza e delle multinazionali che controllano la maggioranza dei mass media. Skeffington già Sindaco, poi governatore e poi di nuovo Sindaco è in corsa per l'enesima rielezione, ha un figlio gaudente e nullafaciente una verà nullità e ha un nipote  Adam (Jeffrey Hunter: Sentieri Selvaggi), un giornalista sportivo nel giornale di un protestante che odia il Sindaco e che ha sposato Maeve (Dianne Foster 24 ore a Scotland Yard), che ebbe una breve carriera cinematografica) figlia di un ricco cattolico, nemico anche lui del Sindaco, Adam però è attratto dalla personalità dello zio ed accetta la sua proposta di seguirlo nel tempo libero nella campagna elettorale. Skeffington durante la campagna elettorale si scontra contro l'elte protestante che domina dal suo circolo esclusivo (del 1779!) l'economia della città, per intervento del suo più autorevole rappresentante le banche che avevano deciso di finanziare il piano di edilizia popolare del Sindaco ritirano la decisione, poco prima delle elezioni. Ma Skeffington ricatta brutalmente il loro rappresentante che cede, però decide di finanziare come rappresentante del partito repubblicano un cattolico, una figura amorfa, un burattino che però grazie ad una martellante campagna TV e dei giornali riesce, malgrado le previsioni a battere Skeffington che era consapevole che la sua maniera di fare politica (comizi, visita ai circoli, stare in mezzo alla gente) era ormai superata. La notte dell'elezioni Skeffington è colpito da infarto, muore riconciliato con la Chiesa e con l'affetto di Adam che lo ha compreso.
Il film rappresenta bene il mondo e la poesia di John Ford, il suo populismo non sbracato, la vivezza e la delicatezza dei sentimenti (Skeffington che ogni giorno mette una rosa davanti al ritratto della moglie morta), insomma la poesia dei gesti semplici e ordinari. I dialoghi sono intelligenti e fulminanti e rendono bene la psicologia dei diversi personaggi. Ottima   la recitazione dei vari personaggi i cui interpreti fanno parte della "banda" del regista, tra gli altri Amos il coriaceo direttore del giornale (John Carradine: Ombre Rosse) e il Cardinale (Donald Crisp: Com'era verde la mia valle).

[+] lascia un commento a samanta »
Sei d'accordo con la recensione di samanta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di samanta:

Vedi tutti i commenti di samanta »
L'ultimo urrà | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | samanta
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità