Senso

Acquista su Ibs.it   Dvd Senso   Blu-Ray Senso  
   
   
   

Un pregevole affresco pittorico Valutazione 3 stelle su cinque

di samanta


Feedback: 35226 | altri commenti e recensioni di samanta
domenica 17 novembre 2019

Il film ambientato nel 1866 al tempo della terza guerra d'indipendenza quando malgrado la  sconfitta a Custoza dell'esercito e a Lissa della flotta l'Austria diede il Veneto all'Italia perche sconfitta dalla Prussia nostra alleata. Il film soffre la retorica risorgimentalista, che era stata ulteriormente "pompata" dal fascismo, nel caso l'invenzione che il popolo veneto in  armi era pronto a sollevarsi contro l'Impero, in realtà l'unione era un sentimento presente in settori della nobiltà e della borghesia, a Lissa gran parte dei marinai austiaci era veneta!
La trama ambientata a Venezia, concerne la bella e affascinante contessa Livia Serpieri sposata con un uomo ricco e anziano, che con il cugino Roberto (Massimo Girotti) partecipa al movimento clandestino patriottico, incontra il tenente austriaco Franz Mahler (Farley Granger) per chiedere un intevento a favore del cugino arrestato,  si innamora passionalmente e pazzamente dell'ufficiale con cui passa giornate intere e notti. Franz è un pusillamine che vive alle spalle di donne ricche e barando al gioco, inganna Livia sottraendole con l'inganno una grossa somma di denaro destinata agli insorti e diserta dall'esercito perchè ha paura. La vendetta della contessa sarà terribile, lo rintraccia e dopo un incontro violento, lo denuncia al comando austriaco che lo farà fucilare come disertore.
E' il primo film a colori di Luchino Visconti, e presenta aspetti che vedremo nelle pellicole successive, ad esempio una certa lentezza, si svolge su uno sfondo retorico che non corrisponde al reale: il Risorgimento non fu un movimento di massa, questa concezione è stata superata dalla storiografia, già Gramsci criticò questo mito, quanto alla storia raccontata  appare come un melodramma. Ottima l'ambientazione scenografica con particolari un pò barocchi molto accurati, barocchismo che Visconti accentuerà nei film successivi, le immagini spesso sono pittoriche, ad esempio la scena nella quale i bersaglieri durante la battaglia escono da dietro i covoni di grano in cui si erano nascosti . sembra un quadro  di Giovanni Fattori o di uno dei "macchiaioli", suggestiva la scena iniziale con un piano sequenza all'interno del teatro "La Fenice" in cui si rappresenta il Trovatore.
In complesso un film datato, con la recitazione di Alida Valle di alto livello (donna allegra e affascinante, poi passionale  e infine vendicatrice impazzita), mentre quella di Farley Granger attore mediocre (unico suo film decoroso è L'altro uomo) è penosa, senza considerare che la parte non è nelle sue corde, certo è altra cosa Burt Lancaster quando interpreta il principe di Salina.

[+] lascia un commento a samanta »
Sei d'accordo con la recensione di samanta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di samanta:

Vedi tutti i commenti di samanta »
Senso | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | teresa trivellin
  2° | il cinefilo
  3° | luigi chierico
  4° | samanta
  5° | alfiosquillaci
  6° | annalinagrasso
  7° | greatsteven
  8° | luca scial�
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità