La spada e la rosa

Acquista su Ibs.it   Dvd La spada e la rosa   Blu-Ray La spada e la rosa  
Un film di Ken Annakin. Con Richard Todd, Glynis Johns, James Robertson Justice Titolo originale The Sword and the Rose. Storico, durata 91 min. - USA 1953.
   
   
   

Novella con base storica Valutazione 2 stelle su cinque

di paolp78


Feedback: 38506 | altri commenti e recensioni di paolp78
mercoledý 31 maggio 2023

Il regista britannico Ken Annakin porta sul grande schermo per la Disney questa novella ambientata nel medioevo, ricalcando così la stessa operazione compiuta un anno prima per la stessa casa di produzione, allorché il regista inglese girò “Robin Hood e i compagni della foresta”, ennesima trasposizione cinematografica del leggendario eroe-arciere della cultura popolare d’oltremanica.
Le due pellicole hanno molte similitudini: stesso regista e stessa casa di produzione; stesso protagonista, Richard Todd; e soprattutto un oggetto molto simile, in quanto entrambi i film narrano una storia medievale britannica.
Se il primo film si riferisce alla famosissima leggenda di Robin Hood, che affonda le origini nella tradizione inglese, questa pellicola si ispira ad un racconto molto più recente, pubblicato nel 1898 del novellista americano Charles Major, che ha la peculiarità di presentarsi come una novella inventata di sana pianta, mentre invece ha reali fondamenta storiche, in quanto i personaggi e alcuni dei fatti ivi raccontati sono realmente esistiti ed avvenuti.
Annakin sceglie uno stile garbato e molto edulcorato, come è logico per una pellicola Disney, però il film a lungo andare ne risente, risultando poco incisivo ed incapace di catturare l’attenzione dello spettatore. La storia sentimentale è necessariamente casta, ma pertanto poco coinvolgente; le scene d’azione sono poco avvincenti.
Come si diceva la parte del protagonista è affidata a Richard Todd, che conferma la buona performance della precedente pellicola, risultando molto adatto alla parte; nel ruolo della protagonista femminile c’è Glynis Johns, che onestamente non ho trovato abbastanza avvenente per sostenere il ruolo della fanciulla contesa da così tanti spasimanti; invece nella parte dell’antagonista è perfetto Michael Gough. Si ricorda infine la partecipazione di James Robertson Justice, presente anche nel già citato film di Annakin su Robin Hood (dove interpretava Little John), che in questo caso ricopre l’importante parte di Enrico VIII, molto presente in scena; il prestante e corpulento attore inglese se la cava egregiamente offrendone un’interpretazione convincente di un ruolo cinematografico che vanta illustri precedenti (tra i tanti interpreti che si sono misurati in questa parte si ricorda Robert Shaw nel capolavoro di Zinnemann “Un uomo per tutte le stagioni”, Richard Burton in “Anna dei mille giorni” di Charles Jarrott , ma soprattutto il grande Charles Laughton che vinse l’Oscar per la sua interpretazione del ruolo in “Le sei mogli di Enrico VIII” di Alexander Korda).
Il buon finale, con qualche sorpresa e del piacevole umorismo nella scena conclusiva, riscatta un po’ la pellicola.
La durata dell’opera è saggiamente contenuta.

[+] lascia un commento a paolp78 »
Sei d'accordo con la recensione di paolp78?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di paolp78:

Vedi tutti i commenti di paolp78 »
La spada e la rosa | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | paolp78
Scheda | Cast | News | Frasi | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità