La terra trema - Episodio del mare

Film 1948 | Drammatico +16 157 min.

Regia di Luchino Visconti. Un film Da vedere 1948 con Antonio Arcidiacono, Giuseppe Arcidiacono, Venera Bonaccorso, Nicola Castorino, Rosa Catalano. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1948, durata 157 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 4,42 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La terra trema - Episodio del mare tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Liberamente tratto da I Malavoglia di Verga. La storia di una famiglia di pescatori siciliani che nel tentativo di acquistare la barca perde la casa e si dispera. Il film è stato premiato al Festival di Venezia,

Consigliato assolutamente sì!
4,42/5
MYMOVIES 4,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,88
ASSOLUTAMENTE SÌ

Liberamente tratto da I Malavoglia di Verga. La storia di una famiglia di pescatori siciliani che nel tentativo di acquistare la barca perde la casa e si dispera. Gli attori, non professionisti, che parlano in siciliano stretto, rendono il film piuttosto difficile, anche se la bellezza delle immagini e la drammaticità della storia ne fanno uno dei capolavori della nostra cinematografia.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Liberamente ispirato a I Malavoglia (1881) di Giovanni Verga e concepito come la prima parte (l'episodio del mare) di una trilogia sui lavoratori siciliani, è l'ambizioso affresco narrativo delle lotte e delle sconfitte di 'Ntoni Valastro e della sua famiglia di pescatori di Aci Trezza (CT) per liberarsi dallo sfruttamento dei grossisti di pesce. Opera di fascino indiscutibile, ma anche esemplare dell'interno dissidio viscontiano tra raffinato decadentismo e marxismo programmatico, tensione romanzesca e aristocratica contemplazione. Un frutto del decadentismo è l'uso del dialetto nell'edizione originale, il vernacolo di Aci Trezza, parlato dagli interpreti, veri pescatori locali, in presa diretta e poi sostituito da un dialetto più comprensibile. Sin da allora Visconti sfugge al populismo e punta al romanzo, ma guarda ai personaggi con un distacco che non si lascia commuovere e non commuove. Fotografia di G.R. Aldo con Gianni Di Venanzo alla macchina. Assistenti alla regia Francesco Rosi e Franco Zeffirelli. Restaurato nel 1993 a cura di G. Rotunno per il C.S.C.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

LA TERRA TREMA - EPISODIO DEL MARE disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 21 ottobre 2010
il cinefilo

Si tratta di uno dei migliori film italiani di sempre(anche se,a tratti,sorge il sospetto che si tratti di un opera pensata esclusivamente per il pubblico siciliano)grazie al suo fascino terribilmente e misteriosamente poetico,che sorregge l'impianto narrativo dell'opera. Il film racconta la vicenda,carica di disgrazie,di una famiglia di poveri pescatori siciliani del paese chiamato Aci [...] Vai alla recensione »

martedì 16 febbraio 2010
G. Romagna

'Ntoni, giovane e povero pescatore siciliano di Aci Trezza, decide di ribellarsi al giogo dei grossisti che acquistano da lui e dai colleghi il pescato a prezzi irrisori e, dopo aver ipotecato la casa di famiglia, si mette a lavorare in proprio. Un naufragio gli fa perdere la barca e le attrezzature da lavoro. E' l'inizio della fine: 'Ntoni, dopo aver invano cercato impiego a giornata [...] Vai alla recensione »

martedì 3 aprile 2018
stefano capasso

Ad Aci Trezza i pescatori sono costretti a sottostare alle condizioni capestro dei grossisti che pagano poco il pesce che pescano. ‘Ntoni decide di tentare la fortuna, e dopo aver ipotecato la casa si mette in proprio, con la ferma di intenzione di non essere più vittima delle prepotenze dei grossisti. Dopo un promettente inizio in cui la loro condizione sociale comincia a mutare, e con essa i rapporti [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mario Gromo
La Stampa

Luchino Visconti è forse il nostro più interessante regista. Dopo il suo primo film, assai pregevole, Ossessione, si era dedicato soltanto a regie teatrali; ora, con La terra trema, ritorna al cinema; e si deve subito dire che si tratta di un'opera tanto nobile quanto importante.A lungo il Visconti si aggirò per un paesino siciliano nei pressi di Catania, Acitrezza, a lungo scrutò nel vivo e nel profondo [...] Vai alla recensione »

Gian Piero dell'Acqua

‘Ntoni Valastro e la sua famiglia traggono ogni sostentamento dalla pesca nel mare di Aci Trezza, sulle coste orientali della Sicilia. I grossisti taglieggiano i pescatori. ‘Ntoni, che ha fatto il militare sul continente, vuole cambiare qualcosa, e decide di mettersi in proprio. I grossisti lo boicottano. Durante una tempesta, perde la barca e a fatica si salva.

winner
premio internaz. per i valori stilistici
Festival di Venezia
1948
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati