Casablanca

Acquista su Ibs.it   Dvd Casablanca   Blu-Ray Casablanca  
Un film di Michael Curtiz. Con Humphrey Bogart, Ingrid Bergman, Paul Henreid, Claude Rains, Peter Lorre.
continua»
Titolo originale Casablanca. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 102 min. - USA 1942. MYMONETRO Casablanca * * * * 1/2 valutazione media: 4,90 su 35 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Suspense, romanticismo e comicità. Valutazione 5 stelle su cinque

di RONGIU


Feedback: 142319 | altri commenti e recensioni di RONGIU
lunedì 20 agosto 2018

Puoi vedere il film più e più volte, mese dopo mese, anno dopo anno, non lo troverai né stagionato né consueto. Cosa accade se ascolti la tua musica preferita? Più l’ascolti, più ti piace cogliendone nuove tonalità, nuove sfumature. Quando terminerai di vedere “Casablanca” l’effetto emozionale sarà quello di rituffarti nei problemi di tre piccole persone entrate prepotentemente nel tuo “ego o o identità di cinefilo”. Film robusto come da tradizione hollywoodiana. Il regista, Michael Curtiz e gli scrittori (Julius J. Epstein, Philip G. Epstein e Howard Koch) sono tutti vincitori di premi Oscar. Mostrarci Rick, Ilsa e gli altri vivere in un tempo storico ed in un luogo poco “ospitale” può essere una delle tante chiavi di lettura. L’indubbio valore e la ricchezza di personaggi “gregari” quali (Greenstreet proprietario del club, Lorre l’imbroglione, Rains capo della polizia e personaggi minori come la ragazza che farà di tutto per aiutare suo marito) fanno da trampolino per le decisioni morali dei personaggi principali. Quando questa trama fu riproposta,  nel 1990 in "L'Avana", le grandi star (Robert Redford e Lena Olin) risultarono essere più amanti che eroi per l’assoluta mancanza del contesto storico ed e il film ne risentì.
 
Quante volte ci si identifica con i personaggi di alcuni film! Niente di strano se "Casablanca" sia uno dei film più popolari mai realizzati. Un uomo e una donna innamorati, sacrificano l'amore per uno scopo più alto. Questo è immensamente attraente; lo spettatore si immerge immediatamente nella storia di Humphrey Bogart o di Ingrid Bergman, immaginando… un lieto fine o cosa; e per quale motivo? Girando "Casablanca" niente faceva presagire ad un successo planetario, nessuna premessa. Era semplicemente una nuova uscita della Warner Bros. Inconsciamente si giocava sul sicuro (Bogart, Bergman e Paul Henreid protagonisti, ed ancora Peter Lorre, Sidney Greenstreet, Claude Rains e Dooley Wilson) . Realizzato “low cost” e distribuito senza grandi pretese o aspettative, tutti gli attori coinvolti nel film erano stati, in dozzine di altri film realizzati allo stesso modo; quanti scommettitori avrebbero puntato  sulla futura grandezza di "Casablanca" come risultato di buone probabilità? Sceneggiatura adattata da un'opera teatrale senza presunzione; si racconta di dialoghi buttati, scartati e compagnia bella. Probabilmente l’ingrediente magico è stato la forte presenza mentale dei protagonisti ben radicati nella mente degli sceneggiatori e molto vicini al pubblico del grande schermo, per cui i dialoghi sono stati cuciti come abiti da “red carpet”.

Lui – E’ Humphrey Bogart in "Casablanca", interpreta Rick Blaine, l'alcolista che beve un night club a Casablanca quando il Marocco era un crocevia di spie, traditori, nazisti e la Resistenza francese. Vediamo che Rick si muove senza difficoltà in un mondo corrotto. "Qual è la tua nazionalità?" Gli chiede il tedesco Strasser, e lui risponde: "Sono un ubriacone" con un suo codice personale: "Non ci sono per nessuno".

Lei – È Ilsa Lund (Bergman), la donna che Rick ha amato anni prima a Parigi. Sotto l'ombra dell'occupazione tedesca; lo ha lasciato ad aspettare sotto la pioggia in una stazione ferroviaria con i loro biglietti per la libertà. Ora è con Victor Laszlo (Henreid), un eroe leggendario della Resistenza francese.
La trama? una sequenza prolungata che combina suspense, romanticismo e comicità come raramente sono stati messi insieme sullo schermo. E quindi?
 
… mettetevi comodi e buona visione.

[+] lascia un commento a rongiu »
Sei d'accordo con la recensione di RONGIU?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di RONGIU:

Vedi tutti i commenti di RONGIU »
Casablanca | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | mary 93
  2° | alessandra verdino
  3° | lisbeth
  4° | hovolatosulnidodelcuculo!
  5° | ziogiafo
  6° | ultimoboyscout
  7° | fabio
  8° | rongiu
  9° | lisbeth
10° | gabrigilli1997
11° | pensionoman
12° | luca scialò
Rassegna stampa
Gian Piero dell'Acqua
Premio Oscar (15)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità