Quarto potere

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Quarto potere   Dvd Quarto potere   Blu-Ray Quarto potere  
Un film di Orson Welles. Con Everett Sloane, Paul Stewart, Joseph Cotten, Alan Ladd, Agnes Moorehead.
continua»
Titolo originale Citizen Kane. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 120 min. - USA 1941. MYMONETRO Quarto potere * * * * 1/2 valutazione media: 4,81 su 60 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il pi¨ grande film di sempre. Bravissimo, Orson! Valutazione 5 stelle su cinque

di Great Steven


Feedback: 64585 | altri commenti e recensioni di Great Steven
lunedý 25 giugno 2012

QUARTO POTERE (USA, 1941)
Diretto da ORSON WELLES
Interpretato da ORSON WELLES – JOSEPH COTTEN – DOROTHY COMINGORE – RAY COLLINS – PAUL STEWART – EVERETT SLOANE – RUTH WARRICK – WILLIAM ALLAND – GEORGE COULOURIS
Muore Charles Foster Kane, magnate dell'editoria statunitense. Parte immediatamente un’indagine di giornalisti decisa a scoprire il significato dell’ultima parola da lui pronunciata ("Rosebud", bocciolo di rosa) che forse meglio di qualunque altra può spiegare il significato della sua vita enigmatica e travagliata. Attraverso gli scritti e i racconti di tutti quelli che lo conobbero, il capo dei giornalisti Randolph Thompson  raccoglie indizi fondamentali: dalle memorie del banchiere Tatcher viene a scoprire che fu lui ad avviarlo alla carriera giornalistica prelevandolo dalla famiglia all’età di otto anni; dal caporedattore Bernstein sa che Kane era un uomo più attaccato al denaro che agli interessi del proprio giornale ma comunque interessato all’audience e che fu un propagandista della 1° guerra mondiale; il migliore amico e collega Jedediah Leland gli dice delle sue manie di grandezza e del suo smisurato ottimismo; la seconda moglie Susan Alexander ne parla come un uomo possessivo, ruvido e prepotente; il maggiordomo Raymond  lo descrive infine come un padrone eccentrico, forse matto. Ed ecco che nella scena finale si viene a scoprire il mistero di Rosebud: è il nome dello slittino che Kane utilizzava da piccolo per giocare, nient’altro che un ricordo dell'infanzia che aveva abbandonato troppo presto. Quante ragioni si possono individuare perché Citizen Kane abbia raggiunto e mantenuto per tempo incalcolabile la prima posizione nella lista dei 100 film migliori d’ogni epoca? Una domanda da un milione di dollari, in effetti, ma si può provare a dare una risposta, diciamo così, incompleta: per il fatto che mai ci fu un regista così giovane che riuscì a condensare in una sola pellicola un patrimonio tanto vasto di complesse conoscenze tecniche (il camera car, che consiste nel porre la telecamera su un carrello manovrabile attraverso un filo, è uno degli esempi); per il fatto di aver provato, e pure senza aver fallato, a racchiudere in un termine una vita tanto arrovellata, appassionata e furente di un uomo che poteva essere enorme e mediocre al tempo stesso; per la sceneggiatura (Welles in collaborazione con Joseph Mankiewicz, che vinsero l'Oscar nel 1942), che ha fatto il miracolo sperimentando per la prima volta nella storia del cinema la narrazione a blocchi, costruendo una storia all'indietro da decifrare come uno scritto geroglifico. E la fotografia in bianco e nero ha una poesia che il colore non avrebbe mai eguagliato in termini di soavità e meraviglia. O. Welles, allora appena ventiseienne, concepì ciascuna inquadratura come fosse un quadro. Lasciò ai suoi successori la novità della storia raccontata con ricorso all'analessi e per mezzo dei personaggi che, a turno, narrano la propria versione personale. Fra gli interpreti, Cotten (alla sua 2° esperienza) è perfetto e capacissimo nella parte dell'amico sottomesso ma pur sempre fedele al protagonista. Il film arrivò nelle sale italiane solo nel 1948, e un doppiaggio di una certa rilevanza fu effettuato solo nel 1965, sotto la supervisione di Emilio Cigoli.
Drammatico; giudizio personale: 10 (eccellente)

[+] lascia un commento a great steven »
Sei d'accordo con la recensione di Great Steven ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
40%
No
60%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Great Steven :

Vedi tutti i commenti di Great Steven »
Quarto potere | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | ziogiafo
  2░ | giuseppe th. dreyer
  3░ | nico
  4░ | rescart
  5░ | marvelman
  6░ | shiningeyes
  7░ | step666
  8░ | rampante
  9░ | gabrigilli1997
10░ | tomdoniphon
11░ | leonardo96
12░ | rampante
13░ | simone spitaleri
14░ | luca scial˛
15░ | dandy
16░ | rongiu
17░ | tonyruggiero
18░ | great steven
19░ | tiamaster
20░ | ctizen k
21░ | dario
22░ | nick castle
23░ | paride86
Rassegna stampa
Adelio Ferrero
Premio Oscar (15)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità