Vestiti da Qualunquemente

Scopri i costumi del film Qualunquemente e vestiti come loro.

 
Abbigliamento ricercato, originale e sopra le righe per Cetto La Qualunque e consorte che per farsi notare dagli elettori indossano colori accesi e accessori brillanti.
Abbigliamento ricercato, originale e sopra le righe per Cetto La Qualunque e consorte che per farsi notare dagli elettori indossano colori accesi e accessori brillanti.
giovedì 20 gennaio 2011 di Gabriele Sabatino

Vota La Qualunque. Con questo slogan, Cetto La Qualunque alias Antonio Albanese esce in sala venerdì 21 gennaio con Qualunquemente, per la regia di Giulio Manfredonia. Per promuovere il film, lo scorso week end sono stati installati gazebo in alcune piazze a Milano, Roma, Napoli, Bologna e Bari, dove gli elettori hanno potuto sostenere il candidato nonché fondatore del "Partitu du pilu". In soli due giorni sono state così raccolte oltre ventimila firme a sostegno di Cetto-Albanese, che ha accolto i suoi elettori con il vademecum di Cetto La Qualunque: una serie di regole da seguire per essere un vero sostenitore del partito. Se come primo punto troviamo la necessità di essere di bella presenza e automuniti, andando avanti si legge che il sostenitore di Cetto La Qualunque deve essere vestito in maniera impeccabile, avere un'aria pacifica ed essere pronto per tutte le evenienze. Ma, in questo caso, il vestito non è uno qualunque: è ricercato, ovviamente originale, sopra le righe, non convenzionale. La redazione di MYmovies e Roberto Chiocchi, costumista del film, vi offrono l'opportunità (per chi ne sentisse l'esigenza) di indossare i panni di Cetto La Qualunque. In basso, nella didascalia delle foto, troverai tutte le informazioni sugli abiti e gli accessori.

Antonio Albanese indossa un abito in fresco lana realizzato dal sarto Silvano Venturini, la camicia è stata realizzata da Luigi Tella. La cravatta è di Tino Cosma. Lorenza Indovina indossa una camicia leopardata Dolce & Gabbana, il vestitino della bambina è di Du Pareil au meme. Gli abiti di Veronica Da Silva appartengono all’archivio Vintage di Antonio Leuce a Milano.

Antonio Albanese indossa un abito tre pezzi viola di fresco lana realizzato dal sarto Silvano Venturini, la camicia e stata realizzata da Luigi Tella. La cravatta è di Tino Cosma così come la pochette. Lorenza Indovina indossa dei capi appartenenti alla collezione privata del Mercatino di Michela : il corpetto viola vintage è di Christian Lacroix mentre la gonna lunga di raso rosso vitage è di Gay Mattiolo. La collana e la cintura sono anche loro pezzi vintage di Christian Lacroix.

In questa immagine, Lorenza Indovina indossa un corpetto viola vintage di Christian Lacroix, anche la gonna è vintage ed è di Gianni Versace a cui è stata aggiunto un boa di tessuto leopardato. Tutto appartiene alla collezione privata del Mercatino di Michela a Milano. Antonio Albanese indossa un abito tre pezzi avorio di fresco lana realizzato dal sarto Silvano Venturini gessato oro serigrafato con lo slogan vota Cetto la Qualunque. La camicia e stata realizzata daLuigi Tella. La cravatta è di Tino Cosma.

In questa immagine, Lorenza Indovina indossa dei capi appartenenti alla collezione privata del Mercatino di Michela, il corpetto viola vintage è di Christian Lacroix mentre la gonna lunga di raso rosso vitage è di Gay Mattiolo.

Antonio Albanese indossa un abito tre pezzi viola di fresco lana realizzato dal sarto Silvano Venturini gessato oro serigrafato. La camicia e stata realizzata da Luigi Tella. La cravatta è di Tino Cosma così come la pochette. Nicola Rignanese indossa una giacca vintage viola di Gianni Versace.

Nicola Rignanese indossa una camicia in seta nera con ricami oro di P.A.R.O.S.H..

In questa immagine, Lorenza Indovina indossa una camicia viola vintage di Yves Saint Laurent, anche la gonna è vintage ed è di Gianni Versace a cui è stata aggiunto un boa di tessuto leopardato. Tutto appartiene alla collezione privata del Mercatino di Michela a Milano. Antonio Albanese indossa un abito tre pezzi avorio di fresco lana realizzato dal sarto Silvano Venturini gessato oro serigrafato con lo slogan vota Cetto la Qualunque, la camicia e stata realizzata da Luigi Tella. La cravatta è di Tino Cosma così come la pochette.

Albanese indossa un abito tre pezzi avorio di fresco lana realizzato dal sarto Silvano Venturini gessato oro serigrafato con lo slogan vota Cetto la Qualunque, la camicia e stata realizzata da Luigi Tella.

Antonio Albanese indossa un abito in fresco lana realizzato dal sarto Silvano Venturini, la camicia è un pezzo vintage di Gianni Versace. Nicola Rignanese indossa un giubbottino multicolr di raso, sulla schiena assemblaggio di stampe di gusto messicano anni '50.

In questa immagine, Lorenza Indovina indossa un capo vintage Gianni Versace della collezione privata del Mercatino di Michela a Milano.

BOX OFFICE
ULTIMA ORA SPETTACOLO
POPULARTAGS
-
L'Immortale
2.816.000
Data rilevazione: 06/12/2019
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità