Fuga dal paradiso

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Fuga dal paradiso  
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Van Johnson
Van Johnson 25 Agosto 1916 Interpreta Il vecchio narratore
Barbara Cupisti
Barbara Cupisti (59 anni) 24 Gennaio 1962 Interpreta Il giovane killer
Paolo Bonacelli
Paolo Bonacelli (81 anni) 28 Febbraio 1939 Interpreta Elia
Aurore Clément
Aurore Clément (75 anni) 12 Ottobre 1945 Interpreta Sara, la madre di Teo
Jacques Perrin
Jacques Perrin (79 anni) 13 Luglio 1941 Interpreta Eliseo, il padre di Teo
Horst Buchholz
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * - - -
Fantafilm
cento anni di cinema di fantascienza

Un sistema di collegamenti elettronici unisce le celle-abitazioni della gente sopravvissuta nel sottosuolo dopo che un disastro ambientale ha spopolato la superficie della Terra. Un consiglio di anziani, coadiuvato da pattuglie di guardiani, si occupa del governo della comunità sotterranea curando la sicurezza interna e l'obbedienza ai divieti posti per mantenere l'ordine sociale. Teo e Beatrice, due giovani innamorati, decidono di tentare la fuga verso il mondo esterno: un medaglione contenente microchips nei quali sono registrate le informazioni della storia dell'umanità, in possesso di Eliseo, padre di Teo, guida gli evasi attraverso tubature e porte a chiusura automatica. Raggiunta la superficie, i due ragazzi scoprono i resti della civiltà metropolitana ed un gruppo di sopravvissuti che sono riusciti ad ambientarsi nell'atmosfera contaminata. Mentre Eliseo e le guardie si muovono sulle tracce dei fuggiaschi per ricondurli nel sottosuolo, Teo e Beatrice, insieme ai nuovi compagni prendono il mare in cerca di una terra migliore.
Il "Paradiso" è un mondo artificiale, dominato dalla tecnologia che modella il comportamento degli uomini: celle e cunicoli sono le asettiche abitazioni che proteggono gli occupanti dal pericolo del contagio; schermi audio-visivi danno l'illusione del contatto fisico e della comunicazione. La paura è il mondo di fuori, reso invivibile dagli errori delle generazioni passate, che conserva tra i ruderi delle città i segni di un antico benessere ormai incomprensibile (carcasse di automobili, fatiscenti supermercati spazzati dalla cenere e dal vento). Gli anziani e i guardiani sono convinti che l'aria contaminata dalle radiazioni determini per colui che evade morte sicura nel giro di poche ore (l'unica possibilità di salvezza sarebbe data da una completa trasfusione di sangue). Ma la fuga dei due innamorati rivela che le rigide strutture di governo mascherano, essenzialmente, un'ordine repressivo forse non più controllabile dagli stessi governanti che ne hanno demandato la gestione all'intelligenza delle macchine.Ettore Pasculli firma un film ambizioso, ricco di significati allegorici e di richiami a classici della fantascienza (pensiamo, ad esempio, a La fuga di Logan), ma penalizzato dal pubblico e dalla distribuzione. Presentato nel 1990 alla Mostra del Cinema di Venezia, il film ha riscosso, comunque, discreta attenzione da parte della critica. Nel cast, vecchie e nuove glorie dello schermo.

Stampa in PDF

Premi e nomination Fuga dal paradiso Fantafilm cento anni di cinema di fantascienza
* * * * -

Ecco la vera recensione

martedì 15 febbraio 2005 di Haran Banjo

Un sistema di collegamenti elettronici unisce le celle-abitazioni della gente sopravvissuta nel sottosuolo dopo che un disastro ambientale ha spopolato la superficie della Terra. Un consiglio di anziani, coadiuvato da pattuglie di guardiani, si occupa del governo della comunità sotterranea curando la sicurezza interna e l'obbedienza ai divieti posti per mantenere l'ordine sociale. Teo e Beatrice, due giovani innamorati, decidono di tentare la fuga verso il mondo esterno: un medaglione contenente continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Fuga dal paradiso adesso. »
Shop

SOUNDTRACK | Fuga dal paradiso

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 4 aprile 2006

Cover CD Fuga dal paradiso A partire da martedì 4 aprile 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Fuga dal paradiso del regista. Ettore Pasculli Distribuita da Rai Trade distr. Ducale, il cd è composto da musiche di genere Jazz.

Fuga dal paradiso | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | haran banjo
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità