Fahrenheit 451

Acquista su Ibs.it   Dvd Fahrenheit 451   Blu-Ray Fahrenheit 451  
Un film di François Truffaut. Con Cyril Cusack, Julie Christie, Anton Diffring, Oskar Werner, Alex Scott.
continua»
Fantascienza, Ratings: Kids+16, durata 112 min. - Francia, Gran Bretagna 1966. MYMONETRO Fahrenheit 451 * * * 1/2 - valutazione media: 3,99 su 28 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,99/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Cyril Cusack
Cyril Cusack 26 Novembre 1910 Interpreta Il capitano
Julie Christie
Julie Christie (81 anni) 14 Aprile 1940 Interpreta Linda; Clarissa
Anton Diffring
Oskar Werner
Oskar Werner 13 Novembre 1922 Interpreta Guy Montag
Alex Scott
Alex Scott 18 Settembre 1929 Interpreta Il iornale di H.Brular
Bee Duffel
Bee Duffel   Interpreta La donna-libro
Da Gli anni della Fenice di Bradbury, un film accorato e tristis- simo nel quale Truffaut ci mette in guardia contro la progressiva perdita di umanita` e cultura.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
    * * * * -
Fantafilm
cento anni di cinema di fantascienza

Montag è un pompiere, o meglio un "milite del fuoco". Però il compito dei pompieri, nel 2052, non è quello di spegnere gli incendi, ma di appiccarli. Un governo autoritario e dispotico mantiene il suo potere tentando di cancellare la libertà di pensiero e di espressione, fonte di rinnovamento e di progresso. Banditi come eversivi libri e uomini di cultura, ha affidato ai militi del fuoco l'incarico di scovarli e incenerirli (nella scala Fahrenheit, i 451 gradi rappresentano la temperatura alla quale i libri prendono fuoco). Montag svolge diligente il suo lavoro, bruciando spensieratamente uomini e libri, fino a quando gli capita di leggerne uno. Folgorato da quella scoperta, non riesce più a smettere e trafuga un libro dopo l'altro, finchè la moglie, terrorizzata, lo denuncia. Montag fugge e si dà alla macchia. Scoprirà, unendovisi, una umanità clandestina, gli "uomini-libro", formata da individui ognuno dei quali si è assunto il compito di mandare a memoria un libro, per mantenerne il ricordo in attesa della fine di questa epoca oscurantista. Pubblicato per la prima volta in Italia dall'editore Martello con il titolo "Gli anni della fenice" e in forma condensata, con il titolo "Gli anni del rogo", da Mondadori nella scomparsa collana Urania Rivista nel 1953, il terribile apologo di Bradbury consente a Truffaut una significativa incursione nella fantascienza (vi ritornerà nel 1977 da attore, in Incontri ravvicinati del terzo tipo). Curiosamente anche la Christie vi ritornerà nello stesso anno, nel film Generazione Proteus.

Stampa in PDF

Premi e nomination Fahrenheit 451 MYmovies
Fantafilm cento anni di cinema di fantascienza
* * * * -

Biblioteche di tutto il mondo, unitevi!

venerdì 14 gennaio 2011 di RONGIU

Il genio di Francois Truffaut è stato ingiustamente e tante volte malmenato. La scarsa attenzione, dedicata dal regista francese, alla Realpolitik resta senz’altro l’accusa più rilevante.  Ma, Truffaut non è certo tipo da perdersi d’animo; insacca ed attende. Ama la letteratura tanto quanto il teatro; la passione per i libri,  trasmessagli dalla nonna, ne fanno un divoratore. L’occasione per rifarsi, gli viene data dal romanzo, fantascientifico-distopico, continua »

* * * * -

È un film bello, guardatelo!!!!!!!!!!!!!

sabato 21 maggio 2005 di MARTINA

In un ipotetico paese è assolutamente proibita la lettura dei libri, in quanto questi snaturano i fatti, abbelliscono la realtà, costringono alla riflessione e impediscono alla gente di essere felice. Il capitano dei vigili del fuoco, ai quali è affidato il compito di scovare i libri, bruciarli e castigare i colpevoli, tiene in particolare considerazione Montag, il più solerte dei suoi subalterni. Ma questi, che nella moglie Linda trova un evidente modello della spersonalizzazione prodotta dal sistema continua »

* * * * -

Fra poesia ,sogno e voglia di libertà

domenica 28 agosto 2011 di weach

Fahrenheit 451 di Francois Trufaut anno di produzione  1966 tratto dal romanzo di  Bradbury fu film  immediatamente stroncato dalla critica in occasione della sua prima presentazione  alla mostra cinematografica di Venezia  ;poi ,a partire dal 1971 ,si generò una corrente di pensiero inversa e quindi favorevole verso la trasposizione cinematografica di Truffaut. Ma chi aveva ragione? La critica spietata del 1966 o quella successiva? Sicuramente la recensione continua »

* * * * *

La metaforica rappresentazione della società

sabato 5 gennaio 2013 di Harry Manback

TRAMA In un futuro non precisato, dove i pompieri hanno il paradossale compito di appiccare incendi per distruggere ogni libro esistente, Guy Montag, pompiere di alto livello e prossimo alla promozione, non riesce a cedere alla tentazione di scoprire cosa contengono quegli oggetti tanto pericolosi, cambiando radicalmente il suo modo di vedere. ASPETTI TECNICI Regista del film è il versatile François Truffaut, palese fautore del maestro Alfred Hitchcock. Si può notare, infatti, continua »

Il capitano dei pompieri anti-libro Cyril Cusack al pompiere semplice Oscar Werner, durante l'ennesimo rogo dei libri
Guarda: non è uno spettacolo magnifico? Le pagine come petali di un fiore... o come farfalle scure e luminose... Chi può spiegare il fascino del fuoco? Che cosa ci attira verso di esso, sia da giovani che da vecchi?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il capitano dei pompieri anti-libro Cyril Cusack al pompiere semplice Oscar Werner, durante l'ennesimo rogo dei libri
Guarda: non è uno spettacolo magnifico? Le pagine come petali di un fiore... o come farfalle scure e luminose... Chi può spiegare il fascino del fuoco? Che cosa ci attira verso di esso, sia da giovani che da vecchi?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Julie Christie e il pompiere Oscar Werner, incaricato di bruciare i libri in una società che li ha messi al bando
Mi dica: perché lei brucia i libri?
Ah be', è un lavoro come gli altri… Un buon lavoro, piuttosto variato. Il lunedì bruciamo Lucrezio, il martedì Molière, il mercoledì Machiavelli, il giovedì Goldoni, il venerdì Voltaire, il sabato Sartre e la domenica Dante. Li riduciamo in cenere e poi bruciamo le ceneri. Questo è il nostro motto.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Fahrenheit 451

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 29 ottobre 2003

Cover Dvd Fahrenheit 451 A partire da mercoledì 29 ottobre 2003 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Fahrenheit 451 di François Truffaut con Cyril Cusack, Julie Christie, Anton Diffring, Oskar Werner. Distribuito da Universal Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 1.0 - mono - inglese, Dolby Digital 1.0 - mono - spagnolo, Dolby Digital 1.0 - mono, e sottotitolato in italiano - inglese - spagnolo. Su internet Fahrenheit 451 è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Fahrenheit 451

di Walter Veltroni

«Sta’ a senti’ il profeta.» Se la memoria non mi inganna questa frase viene pronunciata in un film di Pasolini. È noi, stasera, guardiamo il Profeta. Un Profeta che non c’è più, perché, come è noto, se ne vanno sempre i migliori. In questo film, tratto da un racconto di fantascienza di Ray Bradbury, Francois Truffaut, il Profeta, ci racconta molte cose del futuro che egli vedeva. Posso ricorrere alle parole di Ugo Casiraghi che scrisse: « Certo mondo di domani offrirà ai suoi abitanti, attraverso la società di massa, un assoluto livellamento dei consumi, dei bisogni e dei gusti e tenderà a sostituire lo spettacolo collettivo alla riflessione intima ». »

di Alberto Abruzzese

In futuro i pompieri avranno il compito di difendere la civiltà delle immagini e la tranquillità del cittadino bruciando i libri. Montag, uno stimatissimo pompiere-incendiario, stupito e incuriosito dalla passione degli ultimi fuorilegge, tradisce la causa e diventa un accanito lettore. Denunciato dalla moglie, Montag ucciderà il suo superiore per poi raggiungere nella foresta gli uomini-libro: sono loro che, imparando a memoria le grandi opere di ogni tempo e di ogni paese, permetteranno la sopravvivenza della cultura. »

Fahrenheit 451 | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | rongiu
  2° | martina
  3° | weach
  4° | harry manback
  5° | cronix1981
  6° | renato c.
  7° | raffele
  8° | viola klimt
  9° | dounia
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità