Dio ha bisogno degli uomini

Acquista su Ibs.it   Dvd Dio ha bisogno degli uomini   Blu-Ray Dio ha bisogno degli uomini  
Un film di Jean Delannoy. Con Madeleine Robinson, Pierre Fresnay, Daniel Gélin, Daniel Ivernel Titolo originale Dieu a besoin des hommes. Drammatico, b/n durata 100 min. - Francia 1950.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Madeleine Robinson
Madeleine Robinson 5 Novembre 1916 Interpreta Jeanne Gourvennec
Pierre Fresnay
Pierre Fresnay 4 Aprile 1897 Interpreta Thomas Gourvennec
Daniel Gélin
Daniel Gélin 19 Maggio 1921 Interpreta Joseph Le Berre
Daniel Ivernel
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * * -

In un'isola della Bretagna dove alcuni pescatori vivono in maniera molto primitiva, il curato fugge lasciando la comunità senza una guida spirituale. Gli abitanti del luogo, ben convinti della necessità della religione, obbligano uno di loro a sostituire il sacerdote. Costui celebrerà un rito funebre appena dopo l'arrivo del nuovo sacerdote, che ristabilirà con la sua presenza la normale vita della comunità.

Stampa in PDF

Premi e nomination Dio ha bisogno degli uomini

premi
nomination
Festival di Venezia
1
0
Nastri d'Argento
1
1
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Dio ha bisogno degli uomini adesso. »
Shop

DVD | Dio ha bisogno degli uomini

Uscita in DVD

Cover Dvd Dio ha bisogno degli uomini È disponibile in tutti i negozi il dvd Dio ha bisogno degli uomini di Jean Delannoy con Madeleine Robinson, Pierre Fresnay, Daniel Gélin, Daniel Ivernel. Distribuito da A & R Productions. Su internet Dio ha bisogno degli uomini (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 12,99 €
Aquista on line il dvd del film Dio ha bisogno degli uomini

di Massimo Magri

Nel secolo scorso. L’isola di Sein, dove gli abitanti si guadagnano la vita provocando i naufragi delle navi di passaggio, viene abbandonata dai preti. Ma il sacrestano non ha il coraggio di chiudere la chiesa e la vita religiosa continua fino all’arrivo di un curato, accompagnato dalle baionette dei gendarmi, che si rifiuta di seppellire un suicida in terra consacrata. L’isola si ribella, seppellisce il “suo” morto nelle acque del mare e poi torna verso la chiesa, “a farsi perdonare”. Guido Aristarco che definì Dio ha bisogno degli uomini “un film religioso con impostazione protestante e conclusione cattolica” scrisse “Questo dramma della fede, ingenuo e violento, si identifica con un linguaggio e una narrazione solenni che ricordano, anche per altri motivi, e sia pure da lontano, lo stile del Dreyer di Dies Irae; la natura primitiva di questi uomini viene invece suggerita con movenze e gesti amplificati, volutamente alla base anche della recitazione di Pierre Fresnay, che compone la figura del ‘rettore ‘con la sicurezza espressiva a lui consueta». »

di Mario Gromo La Stampa

«Dio ha bisogno degli uomini, di tutti gli uomini, dei migliori e dei peggiori, di quelli che l'adorano e di quelli che lo negato. Ho voluto esprimere un dramma della fede ingenua e violenta, simile a quella dei primi secoli del Cristianesimo...». Non sono parole di tutti i giorni, queste, poste a prefazione di un film. Le afferma Jean Delannoy, uno dei più interessanti registi francesi di oggi; e se l'è meditate leggendo il romanzo Il curato dell'isola di Sein, di Henri Queffelec, dal quale ha tratto il suo film Dieu a besoin des hommes. »

di Ennio Flaiano

Dieu a besoin des hommes è di Jean Delannoy. Questo regista a annoverato sino ad oggi tra i più prudenti del cinema francese, dotato di una tecnica solida con eccessive risorse fotografiche, insomma un ottimo pompiere. Nel 1944 fu persino turbato da esigenze intellettuali e girò un film su soggetto di Cocteau, L’éternel retour. Si trattava del “ritorno” di Tristano e Isotta, naturalmente in abiti moderni. Ne sortì un grosso e accuratissimo pasticcio che non aveva nulla di Cocteau, e di wagneriano aveva soltanto la lunghezza dei duetti. »

Dio ha bisogno degli uomini | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Rassegna stampa
Mario Gromo
Festival di Venezia (1)
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità