Paju

Un film di Chan-ok Park. Con Bo-kyeong Kim, Han-joon Kim, Ja-yeong Kim, Jin-ah Kim, Min-su Kim.
continua»
Titolo originale Pa-joo. Drammatico, durata 110 min. - Corea del sud 2009.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblicon.d.
La passione, un incidente mortale, la partenza per un paese surreale: Paju.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
primo piano
Destinazione: Paju. Dove tutto accade anche se nulla sembra accadere
Emanuele Sacchi     * * * 1/2 -

Attivista politico in fuga dalla legge e segnato da una tragedia, Joong-sik lascia Seoul per la quiete di Paju. Qui trova un lavoro come insegnante, grazie al quale conoscerà la donna destinata a diventare sua moglie; la convivenza con lei e la sorella minore Eun-mo si rivelerà più problematica del previsto.
In una cinematografia sempre più sbilanciata verso le donne (come celebrato da Actresses e non solo) e il loro ruolo sottilmente predominante, pur all'interno di una società apparentemente maschilista, era tempo che i rapporti di forza cominciassero ad equilibrarsi anche dietro la macchina da presa. La più seria candidata a vestire i panni di Ann Hui coreana sembra Park Chan-ok, anche se Paju - collocato in apertura al festival di Rotterdam - è solo il suo secondo film, uscito dopo anni di travagliata gestazione. Un lungo lavoro di cesello che si avverte nella raffinatezza dei dialoghi e nelle scelte di montaggio, fondamentali per rendere fruibile una complessa narrazione a incastro, in cui segreti e vendette si intrecciano con la passionalità dei sentimenti, siano essi repressi o liber(at)i. Paju, emblema della provincia e della scelta, connaturata ad essa, di rassegnazione ed esilio dagli affanni della città, è come un limbo destinato a ospitare anime turbate, in cerca di un'impossibile redenzione. Lontana dalle cose che contano, immersa in una caligine perenne, è come se Paju costituisse l'humus ideale per una (silenziosamente) tragica storia d'amore. E il bilanciamento tra sottotesto politico - dove la battaglia contro le autorità confina con la mera autodistruzione - e complicato svolgimento sentimentale è supportato da una scenografia da dopobomba, in cui gli edifici appaiano diroccati e devastati dalle intemperie, in sintonia con l'anima dei protagonisti, lacerata dalle sciagure che il caso (o la divina Provvidenza, considerato il calvario vissuto consciamente da Joong-sik) ha loro riservato. Nella strenua e quasi incomprensibile lotta di Joong-sik in difesa delle case in via di demolizione è possibile leggere la parabola di un uomo così aggrappato al passato, ai rimpianti e al fardello dei propri errori da risultare necessariamente l'ultimo a mollare, oltre che l'ultimo a voltare pagina. Scegliendo di (soprav)vivere fino in fondo (a)l limbo di Paju, dove tutto accade anche se nulla sembra accadere.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Paju adesso. »
Paju | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Link esterni
sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità