Una notte

Acquista su Ibs.it   Dvd Una notte   Blu-Ray Una notte  
Un film di Toni D'Angelo. Con Nino D'Angelo, Riccardo Zinna, Luigi Iacuzio, Alfonso Postiglione, Stefania Troise.
continua»
Drammatico, durata 90 min. - Italia 2007. uscita venerdì 14 marzo 2008. MYMONETRO Una notte * * 1/2 - - valutazione media: 2,84 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato sì!
2,84/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * - - - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * * 1/2
Trailer Una notte
Il film: Una notte
Uscita: venerdì 14 marzo 2008
Anno produzione: 2007
La notte "brava" di quattro quarantenni in quel di Napoli, città in cui si ritrovano per l'improvvisa morte di Antonio, un loro amico.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Regia e montaggio interessanti, narrazione spesso un po' forzata
Alessandra Giannelli     * - - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Esordio al cinema di Toni D'Angelo, figlio del celebre Nino, che dopo alcuni corti ed aver fatto da assistente ad Abel Ferrara, si cimenta in una sua opera.
Il film racconta la notte "brava" di quattro quarantenni in quel di Napoli, città in cui si ritrovano per l'improvvisa morte di Antonio, un loro amico. Passando da un locale all'altro, si imbattono nelle loro crisi personali arrivando fino ad un'alba amara, non solo perché si celebra un funerale, ma perché sarà l'inizio, o la fine, di qualcosa nella loro vita. Ad accompagnarli nel viaggio notturno, col suo mezzo e monologhi spesso stereotipati, è un saggio tassista. Se la morte dell'amico è il pretesto per far ritrovare i quattro, il fatto non incide nell'evoluzione del racconto. Nessuno, infatti, piange Antonio e, dopo poco, ci si dimentica il motivo del loro ritrovo. Non capiamo poi quale importanza assuma Napoli perché se l'intenzione era quella di parlare della città, in realtà, a parte il dialetto, potremmo essere ovunque, considerato che spesso la location consiste in luoghi chiusi. Allora Napoli è un non-luogo, ma questo è un pensiero forzato.
I quattro amici appaiono dei falliti, non in quanto "napoletani" (sempre se era questo l'intento), considerato che tutti vivono altrove, ma perché ciascuno di loro è un perdente nei propri affari sentimentali o economici. Le riprese "di quinta" ci suggeriscono uno sguardo curioso sul personaggio, che poi non ha tutto questo mistero da celare: Annamaria è una finta emancipata, ancorata ad un vecchio amore, che poi è Salvatore; Riccardo è in declino finanziario e rimpiange i suoi trascorsi di trombettista; Alfonso è un timidone, costretto ad un contatto umano solo con prostitute; Luigi, cantante di infimi locali, è un cocainomane. A legare i quattro è il tassinaro Raffaele, Nino D'Angelo: un personaggio inverosimile, ma che ci piace per la buona recitazione, che spesso manca nell'opera.
Interessante la regia, apprezzabile il montaggio, soprattutto nelle scene iniziali, la narrazione a tratti non scorre e spesso è un po' forzata (le scene del festino, con annesso travestito e coppie lesbo, hanno stancato!). Qualcuno ci ha visto il cinema di Cassavetes, a noi ricorda molto Movimenti di Claudio Fausti e Serafino Murri.
Con la speranza che nessuno si riconosca in uno dei quattro, non c'è dato modo di vedere uno spiraglio di riuscita o di cambiamento, se non nel personaggio del tassinaro, che rappresenta però la "normalità". Perdibile.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
UNA NOTTE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TheFilmClub
-
-
iTunes
-
-
-
-
Premi e nomination Una notte

premi
nomination
David di Donatello
0
1
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Una notte adesso. »
Shop

DVD | Una notte

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 17 febbraio 2010

Cover Dvd Una notte A partire da mercoledì 17 febbraio 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Una notte di Toni D'Angelo con Nino D'Angelo, Riccardo Zinna, Luigi Iacuzio, Alfonso Postiglione. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet Una notte è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 4,99 €
Aquista on line il dvd del film Una notte

Bell'esordio di Toni D'Angelo, figlio di Nino, che giganteggia in un taxi circondato da amici-clienti

di Cristina Borsatti Film TV

Napoli oggi. Senza mezze misure, senza luoghi comuni. L'opera d'esor?dio di Tony D'Angelo (figlio del noto Nino) è una bella sorpresa. Non succede nulla, tutto è sussurrato, come spesso avviene di notte. Tutto sembra più vero. Anche Napoli, che per una volta è una città come le altre, complicata, disastrata come i personaggi tratteggiati appena su questa tela. Una notte, un taxi conduce da un luogo ideale all'altro un gruppo di amici, riunitisi dopo molto tempo a causa di un funerale. L'improvvisa scomparsa di uno di loro li spinge a una riflessione leggera e malinconica sui sogni della giovinezza, sui traguardi mancati del presente. »

L'incontro tra 5 napoletani nel film da 200mila euro del figlio di Nino D'angelo

di Boris Sollazzo DNews

Cinema esordiente, cinema indipendente, cinema povero. Sillogismo inevitabile in Italia, spesso foriero di difficoltà che altri non conoscono, coraggiosi scommettitori stranieri di talenti in erba. Basti a pensare a Rodrigo Plà, che per il suo bellissimo La zona (in uscita il 4 aprile) ha avuto un budget mainstream. Sogni utopici nell'Italietta che sui giovani ci punta al massimo in campagna elettorale. Così Toni D'Angelo, allievo di Abel Ferrara, il suo primo film l'ha fatto con 200mila euro, in 20 notti napoletane, con strumentazioni superate e la pellicola contata. »

D'Angelo jr. sulle orme di Cassavetes

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

C'è un epigono di Cassavetes a Napoli, oggi. Si chiama Toni D'Angelo, è il figlio di Nino D'Angelo e se ha deciso di non stare su un palco ma sul set è perché dal padre (e da Abel Ferrara, di cui è stato aiuto) ha ereditato un ritmo e una fluidità di fraseggio che rende questo suo debutto no budget molto più vivo ed emozionante di tanti film ricchi e pompati. Lo spunto è canonico: c'è un gruppo di transfughi partenopei che si ritrova a Napoli per un'occasione poco allegra, la morte improvvisa di uno del giro. »

Una notte | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Rassegna stampa
Fabio Ferzetti
Boris Sollazzo
Rassegna stampa
Cristina Borsatti
David di Donatello (1)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 14 marzo 2008
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità