Tutti i rumori del mondo

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionarin.d.
 critican.d.
 pubblicon.d.
Elena Sofia Ricci
Elena Sofia Ricci (56 anni) 29 Marzo 1962 Interpreta Elena Casati
Stefano Pesce
Stefano Pesce (50 anni) 19 Ottobre 1967 Interpreta Stefano
Gioele Dix
Gioele Dix (62 anni) 3 Gennaio 1956 Interpreta Ingegnere
Gianluca Grecchi
Gianluca Grecchi (21 anni) 30 Gennaio 1997 Interpreta Alessandro
Barbara Enrichi
Barbara Enrichi (57 anni) 14 Aprile 1961 Interpreta Bianca
Giancarlo Previati
Giancarlo Previati (63 anni) 2 Settembre 1954 Interpreta Prof. Malerba
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
Locandina Tutti i rumori del mondo

Elena ha una vita perfetta. ╚ una giovane manager in carriera che dirige con energia e competenza un'azienda leader del Made in Italy, ereditata dal padre Giulio. Ha un compagno, Stefano, clarinettista jazz, che la ama e farebbe qualsiasi cosa per lei. Ma ad Elena tutto questo non basta. Vuole qualcosa di pi¨, vuole il naturale coronamento della sua vita di donna. Vuole un figlio. E cosý festeggia Capodanno col pancione.
Alessandro nasce poco dopo. Nei primi mesi Ŕ un bambino tranquillo, con un carattere solitario e indipendente. Elena ne Ŕ orgogliosa. Lo porta dal padre quasi come un regalo. Lei, infatti, Ŕ figlia unica, e ha rinunciato senza saperlo a molte cose di sÚ e della sua natura per assomigliare a quel figlio maschio che il padre non ha avuto. Ora, per˛, c'Ŕ Alessandro. Ma il bambino non Ŕ come lei ha sempre desiderato e creduto. ╚ nato con una gravissima ipoacusia. Quando Elena lo scopre, quella che lei considera un'imperfezione del figlio arriva come una bomba a far esplodere tutta la sua vita. La sua prima reazione Ŕ istintiva e avventata: vuole risolvere a tutti i costi e subito il problema, come se Alessandro fosse un prodotto difettoso da riparare al pi¨ presto. Perci˛ accoglie la diagnosi frettolosa di uno specialista senza scrupoli, che suggerisce un difficile intervento di impianto cocleare. Stefano non Ŕ d'accordo, vorrebbe riflettere, confrontare pi¨ pareri, ma alla fine come sempre la asseconda.
Al momento dell'intervento Elena ha un brusco ripensamento. Per la prima volta affiora dentro di lei un istinto materno irrazionale e violento. Gli occhi di Alessandro sembrano chiederle di portarlo via, e lei obbedisce. Fugge dalla clinica e da Stefano. Si rifugia con Alessandro a Viareggio, nella casa di famiglia dove ha passato i momenti pi¨ felici della sua vita. Ha bisogno di star sola, di capire, di ritrovare i pezzi della sua vita che le sono sfuggiti. Lý ritrova anche l'amica d'infanzia Bianca, una fotografa sempre in giro per il mondo.
Il rapporto con Stefano va lentamente alla deriva. Lui prova a recuperarlo, ma Elena non ce la fa. E quando cambierÓ idea Stefano non ci sarÓ pi¨. Riprende cosý da sola l'inutile pellegrinaggio tra i tanti e differenti pareri scientifici. Fino ad incontrare un ingegnere, geniale e scorbutico, costruttore di protesi acustiche, che vive arroccato in un paesino sulle Alpi Apuane. All'inizio Ŕ scontro tra due personalitÓ forti e ripiegate sui propri traumi, che si trasforma ben presto in attrazione fatale.
SarÓ l'ingegnere ad aprirle gli occhi sulla realtÓ scomoda della sorditÓ di Alessandro. Elena dovrÓ imparare a conviverci, e solo allora scoprirÓ che i difetti e le imperfezioni sono la parte pi¨ vera di ognuno di noi. L'ingegnere le aprirÓ gli occhi sul suo essere chiusa ai sentimenti: Ŕ lei, infatti, quella che davvero non "sente". ╚ lei che, negli anni, Ŕ diventata sorda, incapace di aprirsi all'ascolto degli altri. Elena capisce molte cose. E riesce finalmente a dirle al padre. Riesce finalmente a dirgli la veritÓ non solo su Alessandro, ma anche su se stessa: e solo cosý, attraverso il loro primo, vero scontro, padre e figlia riescono a ritrovarsi e ad abbracciarsi. Ma l'abbraccio dura poco. Suo padre se ne va con un infarto improvviso e imprevisto. Elena rimane sola. Lei e Alessandro. Insieme dovranno farcela.
Ma la vita riserva sempre sorprese...

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Tutti i rumori del mondo adesso. »
Tutti i rumori del mondo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità