La borsa di Helene

Un film di Costanza Quatriglio. Documentario, durata 23 min. - Italia 2002.
Locandina La borsa di Helene

Il documentario, girato tutto in una notte nel cuore del Centro Storico di Palermo, mostra l'evolversi di una serata in una taverna dove palermitani e africani vivono insieme la loro stessa identica condizione di clandestini. La taverna è gestita da Gastone, africano rifugiato di guerra e da sua moglie Helene, che lavora senza fermarsi mai, muovendosi in uno spazio di pochi metri a servire whisky e birra per guadagnare pochissimi soldi che tiene gelosamente nella sua borsa dalla quale non si stacca mai. La taverna è aperta al di fuori di qualsiasi legalità, non c'è acqua e non ci sono servizi igienici. Eppure Helene cucina e lava i piatti. Il suono del film è la confusione delle lingue, il caos sonoro nel quale ogni tanto si distinguono frasi spezzate in italiano o in francese con l'accento incerto dell'Africa Occidentale. La taverna di Gastone è un luogo per uomini; due donne, due destini che si separeranno l'indomani mattina, una africana e una palermitana, unite dalla stessa solitudine, restituiscono il calore della solidarietà reciproca.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La borsa di Helene adesso. »
La borsa di Helene | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità