Chaos

Un film di Xawery Zulawski. Con Maria Strzelecka, Marcin Brzozowski, Grzegorz Borek, Slawoj Jedrzejewski Drammatico, durata 124 min. - Polonia 2006.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
primo piano
Film d'esordio del regista polacco Xawery Zulawski
Lorenzo Pompeo     * * * - -

Chaos rappresenta senza dubbio uno dei debutti più interessanti (forse persino il più interessante) alla XXXI edizione del Festival del Cinema polacco di Gdynia, che vede la luce dopo cinque anni di traversie. Figlio del più noto regista polacco Andrzej, Xawery, che lavora come regista pubblicitario e che ha regolarmente concluso i suoi studi alla scuola di Lodz, firma la sceneggiatura e la regia.
Slawek, coinvolto in un pericoloso complotto guidato dalla moglie del direttore della sua azienda, riceve nel giorno delle sue nozze una misteriosa videocassetta compromettente che manda a monte il suo matrimonio, mentre Bolec viene ricattato dalla gang che controlla il mercato dove lavora e costretto a compiere un omicidio. Mania, che lavora in un supermercato, viene circuita dal suo datore di lavoro e decide di fuggire con Niki. I due si rifugiano in una casa abbandonata, ma la loro fuga finirà in modo tragico con un banale incidente stradale nel quale Mania perde la vita.
Il film, forse un po' troppo lungo (il regista senza dubbio ha ripreso dal padre una certa passione per gli eccessi, anche visivi), ha alcuni pregi. La sceneggiatura, prima di tutto, con una storia credibile e ben strutturata, i personaggi, interpretati talvota da attori non professionisti (Bolec è interpretato da Grzegorz Borek, che in realtà è un rapper, e Mania da Maria Strzelecka, cantante di un gruppo punk) appaiono tutti perfettamente adeguati alla loro parte. Fin troppo evidente la predilezione del regista per il personaggio di Niki, cosa che in qualche modo danneggia la simmetria della sceneggiatura. Nella costante ricerca dell'eccesso, nell'ansia di colpire a tutti i costi lo spettatore con scene non sempre necessarie, come gli scontri tra i manifestanti e la polizia, forse possiamo trovare il limite di questo film.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Chaos adesso. »
Chaos | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Lorenzo Pompeo
Scheda | Cast | News | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità