Antonio, guerriero di Dio

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Antonio, guerriero di Dio  
Un film di Antonello Belluco, Sandro Cecca. Con Jordi Mollà, Paolo De Vita, Arnoldo Foà, Michele Melega, Eleonora Daniele, Matt Patresi.
continua»
Biografico, Ratings: Kids+13, - Italia 2006. - 01 Distribution uscita venerdì 9 giugno 2006. MYMONETRO Antonio, guerriero di Dio * * 1/2 - - valutazione media: 2,74 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,74/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * * 1/2 -
Trailer Antonio, guerriero di Dio
Il film: Antonio, guerriero di Dio
Uscita: venerdì 9 giugno 2006
Anno produzione: 2006
'Un uomo politico, coraggioso, che lottava per la difesa dei deboli. Poteva essere un grande condottiero o un sovrano, ma è stato soprattutto un uomo, prima di essere un santo'.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Stilisticamente pregevole e tecnicamente ineccepibile, il film è graziato dalla performance di Jordi Molla che incarna alla perfezione la spiritualità del Santo
Andrea Chirichelli     * * * - -

1263. Un frate, di fronte a ciò che resta del corpo di Sant'Antonio, inizia a raccontare la sua storia. La storia del santo comincia dal suo arrivo in Italia dal Portogallo a bordo di una nave che trasporta un tesoro. La figura di Antonio, che prima di tutto era un uomo, si lega a quella di numerosi personaggi che incontra lungo il suo cammino.
Diretto con piglio sicuro dall'esordiente Antonello Belluco, Antonio guerriero di Dio, porta per la prima volta sul grande schermo la figura di Sant'Antonio da Padova, una delle figure più importanti e discusse della storia della cristianità. Nonostante la biografia del Santo sia circoscritta agli ultimi anni della sua vita e alcuni elementi della trattazione siano dichiaratamente inventati, piace l'approccio scelto dal regista per raccontare la sua storia: invece di cedere alla facile tentazione di spettacolarizzare la figura di Sant'Antonio, proponendolo come mero "miracle maker", con tutto quello che avrebbe potuto conseguirne, Belluco sceglie di focalizzare l'attenzione sull'umanità, i sentimenti, le paure e le emozioni provate dal protagonista che appare così fragile, tormentato e realistico. Stilisticamente pregevole e tecnicamente ineccepibile, il film è graziato dalla stupefacente performance di Jordi Molla che incarna alla perfezione la spiritualità ed il misticismo che aleggia attorno alla figura del Santo, offrendo una prova d'attore d'altri tempi.

Stampa in PDF

* * * * -

Da vedere!

sabato 17 dicembre 2005 di Maura

Appassionante, realistico, grintoso, a volte commovente, un mix di religione, storia e avventura racconta di corruzione, sofferenza, fede e amore. Ben strutturato nella sequenza dei fatti e delle immagini tanto da tenere sempre viva l'attenzione. Bellissime le riprese fotografiche di certi particolari, come il primo piano degli zoccoli dei cavalli in corsa, i cactus coi fiori gialli, le spighe nel campo di grano... Complementari le musiche: da "pelle d'oca" l'inedito di Antonella Ruggero cantato continua »

* * * * *

La verità è sempre stata una spina nel fianco.

domenica 15 luglio 2007 di willywallywylla

Non condivido il commento di Maurizio Porro,poichè nel film vengono trattati argomenti purtroppo ancora attuali,può essere che questo sia elemento di fastidio per qualcuno. Ritengo che il cast di attori sia straordinario e superlativo nella interpretazione,il parlare mezzo portoghese e mezzo italiano del protagonista ha reso ancor più caratteristico il film,un tocco di magistralità l'ha data uno dei migliori nostri attori Arnoldo Foà,la colonna sonora la ritengo non solo favolosa ma perfettamente continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Antonio, guerriero di Dio adesso. »
Shop

SOUNDTRACK | Antonio, guerriero di Dio

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 30 ottobre 2009

Cover CD Antonio, guerriero di Dio A partire da venerdì 30 ottobre 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Antonio, guerriero di Dio del regista. Antonello Belluco, Sandro Cecca Distribuita da Lucky Planets.

di Giacomo Vallati Avvenire

Il più amato. Il più invocato. Il più pregato, nel santuario (solo dopo Lourdes, dicono; ma forse Fatima li batte entrambi) più visitato. Insomma: il Santo più noto di tutta la cristianità. Ma - forse - il meno conosciuto. «Non stupisce il fatto che, tranne un paio di pellicole del muto, e un lontano titolo del 'quarantotto, nessun film sia mai stato dedicato al Santo più Santo di tutti? Cioè ad Antonio da Padova?». Giustificato lo stupore di Antonello Belluco. Che, del resto, rispecchia una certa superficiale «convenzionalità» sorta attorno alla reale figura di questo orgoglioso hidalgo portoghese, nato nobile nel 1195 e morto poverissimo a 39 anni, celebre per l'eloquenza, assai meno per la cultura che lo fece proclamare Dottore della Chiesa. »

Sant'Antonio da Padova o da Cagliari

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Non è più soltanto questione del Codice da Vinci di Ron Howard né della Passione di Mel Gibson né di un film sublime come Thérèse diretto da Alain Cavalier nel 1986: i rapporti tra cinema e religione cattolica sembrano infittirsi. E' uscito un cartone animato biografico su Giovanni Paolo II. E' in post-produzione Teresa. Vida y muerte del regista spagnolo Ray Loriga, dedicato alla Santa morta nel 1582, dottore della Chiesa, interpretata da Paz Vega. Esce adesso Antonio, guerriero di Dio, dedicato a Sant'Antonio da Padova, diretto dal debut-tante padovano Antonello Belluco. »

Sant’Antonio, il guerriero armato di carità e povertà

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

In Italia, e anche a Hollywood, San Francesco d'Assisi ha sempre suscitato interesse negli autori di cinema. Basti pensare a Rossellini, a Liliana Cavani addirittura con due film, a Michael Curtiz. A Sant'Antonio da Padova, invece, nonostante la sua popolarità universale, il grande schermo non aveva ancora trovato spazi, eppure non si può dire che la sua vita non contenesse argomenti meritevoli di attenzione: dagli studi in Portogallo ai viaggi in Marocco e poi in Francia, a quella predicazione in Italia culminata con la meta ultima di Padova, occasione per quei suoi famosi «Sermoni» che, nel 1946, dovevano fargli attribuire il titolo di Dottore della Chiesa, già attribuitogli dal suo Ordine Francescano quando venne canonizzato solo undici mesi dopo la sua morte nel 1231. »

di Raffaella Giancristofaro Film Tv

Padova, 1263. Nella basilica cittadina le masse di fedeli celebrano le spoglie di Antonio, morto nel 1231, e trasferite come da sua volontà. A ritroso, tramite il personaggio di Folco, ex ladro diventato frate e amico di Antonio, si ripercorre il cammino del nobile portoghese studioso di teologia e scienze umane, educato in patria dagli agostiniani e naufragato sulle coste siciliane nel 1221. Entrato nella cerchia di S. Francesco d'Assisi, dedito all'eremitismo, alla penitenza, a straordinarie opere di carità e a vigorosissime prediche contro l'usura esercitata anche dai più eminenti cittadini padovani. »

Antonio, guerriero di Dio | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | maura
  2° | willywallywylla
Rassegna stampa
Raffaella Giancristofaro
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità