Legami sporchi

Acquista su Ibs.it   Dvd Legami sporchi   Blu-Ray Legami sporchi  
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * - - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Tomas Arana
Tomas Arana (65 anni) 3 Aprile 1955 Interpreta Raymond Toom
Edoardo Sala
Edoardo Sala   1973 Interpreta Daniel McWilliams
Ines Nobili
Ines Nobili (52 anni) 16 Novembre 1967 Interpreta Dalilah Rayney
Vincenzo Peluso
Vincenzo Peluso (52 anni) 27 Maggio 1968 Interpreta Matt
Viviana Greco
Viviana Greco   Interpreta Loraine
Claudia Giommarini
Claudia Giommarini   Interpreta Victoria McWilliams
Le indagini per la morte di un ricco anziano che ha lasciato tutti i suoi beni alla bella e giovane amante Dalilah, dark lady che ama spogliasi davanti alla webcam durante le sue chat.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Thriller, che strizza l'occhio al fumetto e ai polizieschi italiani anni 70.
Silvana Silvestri     * - - - -

Un thriller che allude al porno soft, un film hard che sta per farsi poliziesco, per poi scivolare nel serial e fuggire con l'auto di Diabolik. I personaggi sono:il miliardario, l'uomo mascherato che lo sequestra e lo fa morire accidentalmente mettendo in moto l'investigatore privato che deve scoprire se è stata la bella che viveva con lui ad architettare il delitto.Da non vedere.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Legami sporchi adesso. »
Shop

DVD | Legami sporchi

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 9 aprile 2008

Cover Dvd Legami sporchi A partire da mercoledì 9 aprile 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Legami sporchi di Giorgio Molteni con Tomas Arana, Edoardo Sala, Ines Nobili, Vincenzo Peluso. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment. Su internet Legami sporchi è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 6,25 €
Aquista on line il dvd del film Legami sporchi

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Giorgio Molteni, al suo esordio con «Aurelia» alla fine degli Ottanta, si era fatto accogliere con simpatia e di recente, con «Il servo ungherese», in collaborazione con Massimo Piesco, aveva ottenuto vari consensi. Oggi, invece, ci si propone con un noir piuttosto scombinato con la sola, piccola novità che alla fine i "cattivi" vincono, anche se nessuno degli altri può essere inserito nella categoria dei "buoni". La protagonista, ovviamente, è una "dark lady". Amante di un ricco, un giorno un rapinatore maldestro ne provoca per un incidente la morte e lei adesso si trova a dover contendere la cospicua eredità del defunto a una sua figlia legittima, pronta a far valere i propri diritti. »

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Purtroppo non basta dichiarare l'intenzione di citare certi stereotipi, di rendere omaggio a un "genere" narrativo, di aver inseguito le tracce di un cinema commerciale e senza pretese. Il ligure Giorgio Molteni, regista dall'indole simpaticamente scanzonata, già appartenente alla pattuglia giovanile che esordì nel cinema italiano disastrato tra fine 70 e primi 80, ha voluto giocare, abbagliato dalla lente deformante delle sue memorie infantili o adolescenziali, intorno a un modello tra fumettistico e cinematografico, il sexy-thriller. »

di Silvana Silvestri Il Manifesto

Il genere si impone in Legami sporchi di Giorgio Molteni, il regista di Aurelia e Il servo ungherese, nelle sale dal 17 giugno. Un thriller che allude al porno soft, un film hard che sta per farsi poliziesco, per poi scivolare nel serial e fuggire con l'auto di Diabolik: non si tratta di incertezza, ma di rilettura senza intellettualismi, con il gusto dell'enfasi sui personaggi, una delle caratteristiche principali di un certo cinema che non si fa più e che si andava a vedere senza neanche guardare i cartelloni. »

di Aldo Fittante Film TV

“Il ricatto e il tradimento sono nelle loro mani”: lo slogan di lancio di questi Legami sporchi fa il paio con la locandina del film che vede una donna semisvestita e con le mani legate. Morbosità a gogò, quindi, in un noir di serie B ispirato ai fumetti stile Satanik, girato in inglese con attori al di sotto di ogni possibilità, con l’eccezione di Tomas Arana (Hollywood gli ha fatto bene). Siamo dalle parti de La fiamma del peccato, dove una dark lady fa fuori il compagno di vita ricco ma anziano e ingombrante, e un detective cerca di dipanare la matassa, fagocitato dai soldi e dal sogno di una bella vita svanita troppo in fretta. »

Legami sporchi | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 17 giugno 2005
Scheda | Cast | News | Poster | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità