I sentimenti

Acquista su Ibs.it   Dvd I sentimenti   Blu-Ray I sentimenti  
Un film di Noémie Lvovsky. Con Jean-Pierre Bacri, Nathalie Baye, Melvil Poupaud, Isabelle Carré.
continua»
Titolo originale Les sentiments. Commedia drammatica, durata 90 min. - Francia 2003. MYMONETRO I sentimenti * * * - - valutazione media: 3,25 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato sì!
3,25/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Jean-Pierre Bacri
Jean-Pierre Bacri (67 anni) 24 Maggio 1951 Interpreta Jacques
Nathalie Baye
Nathalie Baye (70 anni) 6 Luglio 1948 Interpreta Edith
Melvil Poupaud
Melvil Poupaud (46 anni) 26 Gennaio 1973 Interpreta François
Isabelle Carré
Isabelle Carré (47 anni) 28 Maggio 1971 Interpreta Carole
Valeria Bruni Tedeschi
Valeria Bruni Tedeschi (54 anni) 16 Novembre 1964 Interpreta La giovane madre
Bakary Sangeré
Un film con 4 ruoli interpretati da 4 attori che sanno recitare. Dovrebbe essere la regola ma non sempre è così.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Quando entrano in gioco i sentimenti, può accadere di tutto
Alessandra Montesanto     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Nella colorata campagna francese vivono Carole, signora sulla cinquantina, madre di due figli adolescenti e suo marito Jacques, medico della zona, ormai rassegnato, senza più entusiasmo verso la moglie e, forse, verso tutto il resto. Un giorno, la loro fin troppo tranquilla esistenza viene scossa dall'arrivo di una giovane coppia di sposi, Francois ed Edith che abiteranno proprio nella villetta di fronte. Le due coppie fanno amicizia, ma, quasi inconsapevolmente, Edith e Jacques si innamoreranno dando vita a un vortice di sentimenti inaspettati ed elettrizzanti.
L'autrice del film non dimentica la lezione dei maestri della Nouvlle Vague e coniuga, in questo film, leggerezza e dramma esistenziale. All'inizio il racconto ha lo stile della commedia, anche un po' superficiale, ma poi l'analisi delle emozioni va più a fondo e i personaggi sfociano nel dolore e nella disillusione. Un impianto da tragedia classica, con l'inserimento di cori a fare da cornice alle vicende, per una storia di, amicizia, malinconia, incoerenza, orgoglio e tristezza.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
I SENTIMENTI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Premi e nomination I sentimenti MYmovies
* * * * -

Teatro al cinema... da vedere!

domenica 7 marzo 2004 di lupetto65

Ho trovato nel film grande divertimento e grande dramma, espresso con estrema sintesi e semplicità; con la mimica degli attori (ottimi il medico in pensione e la bravissima e bella bionda...), con il linguaggio analogico dei colori, delle inquadrature, delle trovate e con il "linguaggio" delle parole. Il regista è a mio avviso intelligente e "furbo", sapendo miscelare un contesto mai banale e sempre contestuale al tutto. Trovo che il film, pur non essendo io un cinefilo, sia da vedere. Lascia continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film I sentimenti adesso. »
Shop

DVD | I sentimenti

Uscita in DVD

Disponibile on line da domenica 20 aprile 2014

Cover Dvd I sentimenti A partire da domenica 20 aprile 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd I sentimenti di Noémie Lvovsky con Jean-Pierre Bacri, Nathalie Baye, Melvil Poupaud, Isabelle Carré. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1 - francese, Dolby Digital 5.1. Su internet sentimenti (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film I sentimenti

di Roberto Nepoti La Repubblica

Una commedia d'adulterio, dalla traccia narrativa banale, è trasformata dalla cinepresa di Noémie Lvovsky in un piccolo, delicato, dolceamaro trattato sui sentimenti. Una giovane coppia (Isabelle Carré e Melvil Poupaud) si stabilisce nella casa di fianco a quella di una coppia più navigata (Jean-Pierre Bacri e Nathalie Baye). Il fresco marito è destinato a diventare il successore del medico di campagna Jacques, padre di famiglia ormai intristito e rassegnato a una vita senza entusiasmi. Ma a contatto con la primavera della sposina, Edith, il cinquantenne rifiorisce: è adulterio; o, se preferite, amore. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Non sono solo canzonette, dirà qualcuno. È il corretto che accompagna I sentimenti a ogni snodo narrativo parrebbe dargli ragione. Il film di Noémie Lvovsky dà a prima vista l’impressione di raccontare la solita storiella (lui, lei, l’altra), amore che fa rima con cuore ma anche con dolore. Eppure non è così. Sono persone vere, quelle che si muovono sullo schermo, non semplici macchiette; è il dramma della vita che passa, dell’inutile tentativo di fermarla, e insieme il fascino infantile della trasgressione, che, per un inafferrabile attimo, ti fa sentire vivo, desiderato, quasi immortale. »

di Alberto Crespi L'Unità

Canti gregoriani, canti pseudo-alpini: comunque, cori. Incorniciano la vicenda di I sentimenti, passato in Concorso a Venezia 2003. I testi sono scritti dalla regista Noémie Lvovsky e dalla sceneggiatrice Florence Seyvos. Si inizia con un “corale” che inneggia al matrimonio e si finisce «J’ai été le roi du monde, je ne me souviens plus de rien», sono stato il re del mondo e non ricordo più nulla, In mezzo, fra una canzone e l’altra, c’è un quadrangolo. Jean-Pierre Bacri, medico condotto in un paesino della campagna francese, vive in una villa con la moglie Nathalie Baye e due figli adolescenti; un giorno il giovane dottore Melvil Poupaud, che dovrà prendere il suo posto, viene ad abitare accanto a loro con la mogliettina Isabelle Carré. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Non solo amore, non solo tradimento, non solo abbandono: al centro dei film di Noémie Lvovsky non c’è un sentimento, ma ci son proprio I sentimenti (Les sentiments, Francia, 2003, 94’). Raccontando questa loro commedia tragica, la regista francese e la cosceneggiatrice Florence Seyvos tentano di cogliere qualcosa, forse un colore dell’anima, che dia conto della propensione umana, molto umana a cercare la felicità, e insieme a fare e a farsi del male. Questo fanno Jacques (Jean-Pierre Bacri) ed Edith (Isabelle Carré): amano, tradiscono, abbandonano, fanno del male a Carole (Nathalie Baye), a Francois (Melville Poupaud), a se stessi. »

I sentimenti | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Sito italiano
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità