Parole e utopia

Un film di Manoel de Oliveira. Con Leonor Silveira, Lima Duarte, Luìs Miguel Cintra, Ricardo Trepa.
continua»
Titolo originale PALAVRA E UTOPIA. Drammatico, durata 133 min. - Portogallo, Francia, Brasile, Spagna 2000.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Leonor Silveira
Leonor Silveira (48 anni) 28 Ottobre 1970 Interpreta La regina di Svezia
Lima Duarte
Lima Duarte (89 anni) 29 Marzo 1930 Interpreta Padre Vieira, da vecchio
Luís Miguel Cintra
Luís Miguel Cintra (70 anni) 29 Aprile 1949 Interpreta Padre Antonio Vieira
Ricardo Trepa
Ricardo Trepa (46 anni) 28 Ottobre 1972 Interpreta Padre Antonio, da ragazzo
Renato De Carmine
Renato De Carmine 25 Gennaio 1923 Interpreta Padre Jeronimo Cattaneo
La parola come veicolo di libertà e l'utopia di una storia impossibile. Manoel de Oliveira, a novantadue anni incontra Padre Antònio Vieira, il prete gesuita brasiliano che nel 1663 venne giudicato e condannato dal Tribunale della Inquisizione.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
primo piano
La parola come veicolo di libertà e l'utopia di una Storia impossibile
    * * - - -
Locandina Parole e utopia

La parola come veicolo di libertà e l'utopia di una storia impossibile. Manoel de Oliveira, a novantadue anni incontra Padre Antònio Vieira, il prete gesuita brasiliano che nel 1663 venne giudicato e condannato dal Tribunale della Inquisizione. Un film non-biografico, come il regista ha voluto che fosse, in perenne equilibrio tra l'aspirazione a focalizzare la parola come momento di riflessione e comprensione, la stessa cui è stata sottratta forza comunicativa, ed un'impostazione visiva da cui è bandita ogni superficiale ricostruzione d'epoca. Palavra e utopia è una sfida ulteriore nella carriera del regista portoghese che tenta qui di registrare il pensiero nell'istante in cui si forma e seguirlo nel suo sviluppo successivo. Il cinema di de Oliveira è difficile, mai immediato ma neanche contorto né sterile.

Stampa in PDF

Premi e nomination Parole e utopia MYmovies
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Parole e utopia adesso. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

In apparenza, nel bellissimo Parole e Utopia, il grande maestro novantatreenne del cinema portoghese Manoel De Oliveira racconta la vita, l'avventura spirituale e intellettuale d'un personaggio storico a noi poco noto: il padre Antònio Vieira, predicatore famoso, nato a Lisbona nel 1608, cresciuto a Bahia in Brasile dal 1614, entrato a far parte della Compagnia di Gesù nel 1623, viaggiatore, politico, antischiavista, evangelizzatore degli Indios e difensore dei loro diritti, amico di sovrani (il re del Portogallo ma anche il papa o Cristina di Svezia), ridotto al silenzio dall'Inquisizione, definito da Fernando Pessoa “imperatore della lingua portoghese” e “maestro della forma e della visione”, insidiato dalla cecità, morto nel 1697 in Brasile a ottantanove anni. »

Parole e utopia | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità