Un uomo da bruciare

Acquista su Ibs.it   Dvd Un uomo da bruciare   Blu-Ray Un uomo da bruciare  
Un film di Vittorio Taviani, Paolo Taviani, Valentino Orsini. Con Gian Maria Volonté, Lydia Alfonsi, Didi Perego, Spiros Focas, Vittorio Duse.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 92 min. - Italia 1962. MYMONETRO Un uomo da bruciare * * * - - valutazione media: 3,13 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato sì!
3,13/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Gian Maria Volonté
Gian Maria Volonté 9 Aprile 1933 Interpreta Salvatore
Lydia Alfonsi
Lydia Alfonsi (90 anni) 28 Aprile 1928 Interpreta Francesca
Didi Perego
Didi Perego 13 Aprile 1937 Interpreta Paola
Spiros Focas
Spiros Focas (80 anni) 17 Agosto 1937 Interpreta Jachino
Vittorio Duse
Vittorio Duse 21 Marzo 1916 Interpreta Bastiano
Marina Malfatti
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING
Locandina Un uomo da bruciare

Un sindacalista siciliano preferisce lasciare un incarico a Roma per tornare al proprio paese e lottare contro la mafia. Viene ucciso, ma il suo sacrificio scuoterà i contadini.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
UN UOMO DA BRUCIARE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Premi e nomination Un uomo da bruciare MYmovies
* * * - -

I primi martiri della mafia

venerdì 22 luglio 2011 di Luca Scialò

In una piccola località in provincia di Palermo, la Mafia ha messo, come altrove in Sicilia, le proprie radici, basandole sul ricatto e e la prepotenza nei confronti della povera gente. Ma c'è anche chi non ci sta a soccombere, come Salvatore, giovane tornato a casa carico di ideali e voglia di cambiare la propria terra. Ma viene gradualmente isolato. Il film oscilla tra il neorealismo tipico degli anni '40-'50 e il cinema professionista di denuncia degli anni '60. continua »

* * * * -

Una pluralità di stili per una storia aspra

sabato 19 novembre 2011 di Gianni Lucini

Un uomo da bruciare trae la sua ispirazione dalla vicenda di Salvatore Carnevale, un giovane sindacalista ucciso dalla mafia nel 1955 ma si discosta molto dalla epica ricostruzione della vicenda narrata dai cantastorie dell’epoca e messa in scena nei teatrini dei pupi. Il protagonista del film scritto e diretto dai fratelli Taviani insieme a Valentino Orsini non è il vivido eroe tramandato dalla tradizione popolare costretto a soccombere dal destino e da un nemico feroce come quelli continua »

Don Carmelo (Alessandro Sperlì)
"Vincenzo qui tu non ce la fai più. Tra il letto e la poltrona non controlli più la situazione. Prendo in mano tutto io coi vecchi sistemi..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Salvatore (Gian Maria Volontè)
"Gli abbiamo solo morso la gola alla mafia, bisogna mangiargliela..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Salvatore (Gian Maria Volontè)
"Gallina ammazzata, uomo avvisato, no?"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Un uomo da bruciare

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 13 maggio 2008

Cover Dvd Un uomo da bruciare A partire da martedì 13 maggio 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Un uomo da bruciare di Vittorio Taviani, Paolo Taviani, Valentino Orsini con Gian Maria Volonté, Lydia Alfonsi, Didi Perego, Spiros Focas. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Un uomo da bruciare è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Un uomo da bruciare

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Il protagonista è un sindacalista siciliano il cui carattere – elemento abbastanza insolito per il cinema – non è del tutto buono né del tutto cattivo, né del tutto eroico, né del tutto vile e che, perciò, agisce nella vita e nella lotta politica in modo molto contraddittorio e spesso discutibile suscitando in amici e nemici più riprovazione che non approvazione, fino al giorno in cui un istinto di rivolta interiore non lo spingerà a fare dei gesti tali da inimicarsi la mafia: e da rischiane, perciò, da un giorno all’altro di essere eliminato. »

di Giuseppe Marotta

Per una volta, una, dovete permettermi di non scherzare. Lasciatemi incappucciare i sonagli del mio berretto: come (scusate, l'irriverenza del paragone che segue, ma ognuno è la voce di qualcosa) i preti nella settimana della Passione, incappucciano, legano le campane. Ridere è importante, ma è forse innaturale, è una facoltà dell'intelletto, è una squisita reazione: perché, infatti, l'uomo nasce, e ai cani dicendo muore, sempre con una faccia di pianto, o almeno seria, che rammenta quella di un cavaliere di Malta in una tela antica, o quella di un lettore di Carlo Emilio Gadda in tram. »

Un uomo da bruciare | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | gianni lucini
  2° | luca scialò
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità