Totò terzo uomo

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Franca Marzi
Franca Marzi 18 Agosto 1926 Interpreta Caterina, la domestica di Paolo
Totò
Totò 15 Febbraio 1898 Interpreta Piero; Paolo; Totò
Elli Parvo
Elli Parvo 17 Ottobre 1915 Interpreta Teresa, la moglie di Paolo
Diana Dei
Diana Dei 15 Marzo 1921 Interpreta La signora Clara
Ada Dondini
Ada Dondini 18 Marzo 1883 Interpreta La madre di Giacometto
Aroldo Tieri
Aroldo Tieri 28 Agosto 1917 Interpreta Anacleto, il sarto
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
primo piano
Divertente commedia con un triplice Totò
    * * * - -
Locandina Totò terzo uomo

In un piccolo paesino, due gemelli (uno è il sindaco, l'altro un perdigiorno) sono in lite per una questione che interessa tutta la comunità: la costruzione di un nuovo penitenziario. A complicare le cose arriva un loro terzo gemello, Totò, di cui nessuno sospettava l'esistenza, che cerca di approfittare della situazione, truffando tutti. Ovviamente, la vicenda si conclude poi con un lieto fine.

Stampa in PDF

Totò
Finisce bene quello che incomincia male. Sapeste che pena mi fanno quelli che incominciano bene.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Totò
Non bevi, non fumi, non vai con le donne e lo vuoi un consiglio? Sparati!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Totò
Le serve contano, tel dis mi.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5

di Ermanno Contini

Il film è meno divertente degli altri perché offre pochi spunti all'esilarantissimo Totò per mettere in evidenza la sua arte. E inutile ripetere qui le lodi di questo attore unico, che sa passare da una travolgente comicità metafisica ad una sincera, toccante umanità. Da Il Messaggero, 4 ottobre 1951 »

di Alfredo Orecchio

In realtà Totò, anche in questa sua ultima fatica, spara tutte le cartucce della sua inesauribile vis comica, ma anche questa volta raramente raggiunge il bersaglio che più ci preme: il cinema. Comico teatrale, egli non ha trovato ancora il regista che sappia restaurarne intelligentemente le naturali attitudini mimiche in uno spettacolo tutto visivo ed in movimento. Da Paese Sera, 5 ottobre 1951 »

di Matilde Amorosi

Totò interpreta Piero, Paolo e Totò. Piero e Paolo sono due fratelli gemelli diversissimi tra loro. Il primo, sindaco di un paesino del Napoletano, è un uomo tutto d'un pezzo, pignolo e moralista; il secondo è uno scapestrato, molto sensibile al fascino femminile. Entrano in conflitto perché il sindaco si rifiuta di versare al fratello il prezzo di un terreno di sua proprietà, su cui dovrebbe essere costruito il nuovo carcere. La soluzione della controversia viene dal terzo gemello, Totò, un poveraccio che ne ha combinate di tutti i colori, appena uscito di prigione. »

Totò terzo uomo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Scheda | Cast | News | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità