Le spie [3]

Un film di Henri-Georges Clouzot. Con Peter Ustinov, Curd Jürgens, Vera Clouzot Titolo originale Les espions. Spionaggio, b/n durata 124 min. - Italia, Francia 1957.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
    * * - - -

Il direttore di un manicomio parigino riceve l'incarico, da un uomo che si presenta come dirigente dei servizi segreti americani, di nascondere un individuo nella sua clinica. Si saprà poi che costui è lo scopritore di una terribile arma che la spia cerca di sottrarre ad amici e rivali per evitare che il mondo sia sconvolto da una nuova calamità.

Stampa in PDF

Premi e nomination Le spie [3] MYmovies
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Le spie [3] adesso. »

L'univers de René Clair

di André Bazin Cahiers du Cinéma

René Clair est l'un des rares grands metteurs en scène dont la carrière et le succès couvrent près de 35 ans de l'histoire du cinéma, non que cette durée soit en elle-même extraordinaire et l'on ne s'en étonnerait pas s'il s'agissait de littérature, de peinture ou de musique, voire de politique ou d'industrie, mais elle est exceptionnelle dans le cinéma. Tout s'y passe en effet comme si le talent et a fortiori le génie y vieillissaient beaucoup plus vite. Des philosophes ont médité sur «l'accélération de l'histoire» précipitée par le machinisme et la science. »

di André Bazin Cahiers du Cinéma

Il est légitime de juger un film par rapport à ses ambitions. Aussi bien, même s'ils n'avaient pris soin de nous en avertir, Cayatte et Clouzot ne sauraient désavouer l'objectif relativement élevé qu'ils ont visé dans leur dernier film. Si je rapproche Œil pour œil des Espions, ce n'est pas pourtant que les dons de leurs deux metteurs en scène soient très comparables, mais parce que les ressemblances des deux films en sont d'autant plus frappantes et significatives. La loi des séries n'est guère plus explicable ici que dans les accidents de chemin de fer. »

di Guido Aristarco

Le spie è sopra tutto un film eccentrico, e per questa sua eccentricità, del resto non inedita, appare significativo e significante di tutta una tendenza che potremmo chiamare neoavanguardistica - in una accezione storica e limitativa; - tendenza che trova in Henri-Georges Clouzot l'esponente forse più consapevole e riflessivo. «Si tratta di vedere se il cinema è un'arte adulta», egli scrive; «se, accanto alla narrativa commerciale, si può esporre a un largo pubblico una concezione più personale dell'arte: un'arte cioè capace di rivaleggiare in intelligenza e significato con la letteratura». »

Le spie [3] | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Rassegna stampa
André Bazin
André Bazin
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità