Il ritorno del dottor X

Un film di Vincent Sherman. Con Humphrey Bogart, Wayne Morris, Rosemary Lane, Dennis Morgan, John Litel.
continua»
Titolo originale The Return of Dr. X. Horror, b/n durata 62 min. - USA 1939.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
    * * * - -
Fantafilm
cento anni di cinema di fantascienza

La polizia rinviene il cadavere di una donna, completamente dissanguata, pur senza trovare sul luogo del delitto tracce di sangue. L'omicidio, primo di una lunga serie, interessa il giovane Garrett, reporter alle prime armi, che comincia ad indagare per proprio conto. Contattando medici e scienziati, il giovanotto raggiunge il dottor Flegg e il suo assistente Marshall Quesne, nel laboratorio dei quali si tengono misteriosi esperimenti. Messo alle strette Flegg confessa la veritÓ: egli ha trafugato il cadavere del Dr. Xavier - l'assassino soprannominato Dottor X giustiziato tempo prima sulla sedia elettrica - e gli ha restituito la vita mediante trasfusioni di sangue sintetico. Xavier, che ha assunto l'identitÓ di Quesne, era a detta di Flegg uno scienziato geniale, caposcuola negli studi per la ricostruzione dei tessuti del corpo umano, ingiustamente infamato dal mondo accademico. Il resuscitato, tuttavia, per sopravvivere ha necessitÓ di frequenti trasfusioni di plasma di un particolarissimo gruppo e Flegg non ha potuto evitare gli omicidi. Xavier, vistosi scoperto rapisce una graziosa ragazza ma quando sta per "succhiarle" il sangue Ŕ affrontato e (definitivamente) ucciso da Garrett. Conclusa la pericolosa indagine, all'intraprendente giovanotto si aprono le porte di una sicura carriera giornalistica e del matrimonio.
Il film di Sherman Ŕ un "falso" sequel di Doctor X del 1932. Oggi, la pellicola sarebbe dimenticata se non fosse per la bizzarra scelta dei produttori Jack L. Warner e Hal B. Wallis di assegnare il ruolo del sanguinario scienziato resuscitato ad Humphrey Bogart. Non ancora diventato un idolo dello schermo, Bogart Ŕ costretto per ragioni di contratto ad una parte certamente pi¨ adatta a un Lugosi o a un Karloff. Esibisce un viso dal colorito cadaverico, una striscia di capelli bianca, un paio di occhialetti rotondi, e nasconde la sua sinistra personalitÓ carezzando un coniglietto tra le braccia. Jonathan Coe nel libro dedicato all'attore (Ed. Gremese, Roma, 1992) riporta una sua caustica testimonianza: "Fu uno dei film che mi fece andare da Jack Warner per chiedergli un aumento... Facevo la parte di un dottore riportato in vita e l'unica cosa che poteva nutrire questo povero bastardo era il sangue. Se fosse stato il sangue di Jack Warner, forse non mi sarebbe dispiaciuto pi¨ di tanto..."Nel fim appare brevemente William Hopper, accreditato con il nome DeWolf Hopper.

Stampa in PDF

Premi e nomination Il ritorno del dottor X Fantafilm cento anni di cinema di fantascienza
Il ritorno del dottor X recensione dal dizionario Farinotti
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il ritorno del dottor X adesso. »
Il ritorno del dottor X | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Scheda | Cast | News | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità