Dizionari del cinema
Quotidiani (1)
Miscellanea (5)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 15 luglio 2020

Steven Spielberg

Nome: Steven Allan Spielberg
73 anni, 18 Dicembre 1946 (Sagittario), Cincinnati (Ohio - USA)
1

Andrea Chirichelli

Il regista più famoso e ricco del cinema dei nostri giorni. Ha sempre unito nella sua carriera impegno e disimpegno in un riuscito cocktail che ha accompagnato tutta la sua carriera. Spielberg è moderno favolista che ha saputo raccontare paure e sogni infantili e, utilizzando le più moderne tecnologie, ha diretto gli attori più famosi di Hollywood riuscendo quasi sempre a ottenerne il meglio. Ha soprattutto raccontato storie, tante storie. I suoi film sono sempre stati sinonimi di successo, o quanto meno hanno generato attese spasmodiche tanto da farlo divenire il re incontrastato delle estati americane, periodo nel quale gli studios mettono sul mercato i loro gioielli. Spielberg, dopo l'inizio sperimentale con »

La Repubblica

Irene Bignardi

Steven Spielberg è il regista-produttore-inventore di storie più fortunato (nel senso “di maggior successo”, perché non di fortuna si tratta ma di intelligenza) della storia del cinema. Si può non amare Jurassic Park (1993), il più grande incasso di tutti i tempi, e trovarlo un baraccone rumoroso, ma bisogna inchinarsi davanti alla sapienza di un uomo di spettacolo che nello stesso anno tiFa fuori, dalla stessa factory e dalla stessa mente, anche un film emozionante e importante come Schindler’s List - La lista di Schindler (1993), l’unico fino a oggi che sia riuscito a mettere un pubblico con tendenza all’amnesia storica, cioè il pubblico americano, davanti alla tragedia dell’Olocausto. [...] »

Fernaldo Di Giammatteo

È un regista-azienda, il cui valore si misura sul metro degli incassi: caso unico e coerente, occupa un posto privilegiato nell'industria del cinema statunitense. Figlio di un ingegnere elettronico e di una pianista, passa da una provincia all'altra (New Jersey, Phoenix) prima di stabilirsi in California dove mette a frutto la sua passione per il cinema. Lavora a lungo per la televisione, ed è lì che compie la sua sola infrazione (a non considerare il tardo Schindler's List - La lista di Schindler, 1993, nel quale si inchina - come autore e come ebreo - davanti alle vittime dell'Olocausto) realizzando quell'angosciante sfida fra un uomo e un mostro (rappresentato da un enorme camion) che fin dal titolo - Duel (1971) - rivela la natura di una società oppressiva cui l'uomo può resistere solo con l'astuzia dell'intelligenza. [...] »

Edoardo Bruno

Spielberg ne L'impero del sole si avvicina alla storia con lo stupore di chi vuole guardarsi indietro a scrutare nelle pieghe del possibile per rintracciare i percorsi della favola e del mito. Così come era accaduto in 1941, si ritrova immesso negli abissi di un paesaggio 'inaudito', dove più che la visione conta il sentire dell'oblio, con le immagini dell'infanzia che restituiscono l'ampiezza di un orizzonte oceanico, e il brivido che si ha immaginando di affacciarsi sull'atlantico, nel luogo di congiunzione di due continenti. Tutti e due questi film si traducono nella visione della propria ipseitìa, danno il senso apocalittico della visione, in un trasalimento che fa dello spazio il tempo del racconto, mentre la memoria ricostruisce sensazioni e pulsioni, in un disperato legarsi alla vita, nella testimonianza del divenire. [...] »

Pressbook

È uno dei soci principali dei DreamWorks Studios. Insieme a Stacey Snider, si è unito al Reliance Anil Dhirubhai Ambani Group nel 2008 per dare vita alla nuova DreamWorks, che è una continuazione dei DreamWorks Studios fondati da lui, Jeffrey Katzenberg e David Geffen nel 1994. Nel corso della sua storia, la DreamWorks ha goduto di un grande successo di critica e pubblico, realizzando alcuni dei film più noti degli ultimi anni, fra cui tre premi Oscar consecutivi: American Beauty, Gladiator e A Beautiful Mind (gli ultimi due in coproduzione con la Universal). Hanno portato sullo schermo successi quali Transformers, The Ring, Minority Report, Catch Me If You Can (Prova a prendermi) e Meet the Parents (Ti presento i miei) e il suo sequel. [...] »

Ugo Casiraghi

Ricordate Il ponte sul fiume Kwai? C'erano gli inglesi (Alec Guinness), c'erano gli americani (William Holden) e c'erano i giapponesi (Sessue Hayakawa). Esattamente come nell'ultimo film di Steven Spielberg, L'impero del sole. Salvo che qui l'inglese è un fanciullo che, si fa per dire, matura all'esperienza della guerra e del campo di concentramento.
Onusto di Oscar 1958 (sette premi tra cui i principali) Il ponte sul fiume Kwai, tratto da un romanzo di Pierre Boulle, era un kolossal di due ore e mezzo, come quello di Spielberg. Anche L'impero del sole deriva da un romanzo, però fortemente autobiografico. Finora molto apprezzato quale scrittore di fantascienza, J. [...] »

1


The Turning

Tratto dal racconto di Henry James
Data uscita: 11/08/2020
Regia di Floria Sigismondi. Genere Drammatico, produzione USA, 2020.

La trasposizione cinematografica di "Il giro di vite", famoso racconto scritto da Henry James.

The Trial of the Chicago 7

Aaron Sorkin racconta un pezzo di storia americana
Regia di Aaron Sorkin. Genere Drammatico, produzione USA, 2020.

La storia di 7 persone sotto processo per l'interruzione della convetion dei Democratici del 1968 a Chicago.

Indiana Jones 5

Il quinto capitolo della saga
Regia di James Mangold. Genere Avventura, produzione USA, 2022.

Il quinto capitolo della saga di Indiana Jones ancora una volta interpretato da Harrison Ford.
Indiana Jones 5

Jurassic World Dominion

Il terzo capitolo della saga
Regia di Colin Trevorrow. Genere Azione, produzione USA, 2021.

Torna Steven Spielberg nei panni di produttore. Non ci sono ancora i dettagli sulla trama.

West Side Story

Il remake dell'omonimo film del 1961
Regia di Steven Spielberg. Genere Drammatico, produzione USA, 2020.

Il regista Steven Spielberg dirige l'adattamento del celebre musical di Broadway.

Il rapimento di Edgardo Mortara

Un bambino ebreo strappato dalla sua famiglia
Regia di Steven Spielberg. Genere Drammatico, produzione USA, 2021.

La storia vera di un bambino vissuto a metà Ottocento, nato ebreo ma cresciuto con i cattolici. La sua storia è diventata un caso internazionale.

Amazing Stories

Un reboot della serie anni 80 di Steven Spielberg.
Regia di Michael Dinner, Susanna Fogel, Todd Holland, Chris Long, Mark Mylod, Sylvain White. Genere Avventura, produzione USA, 2020.

Una serie antologica con Edward Burns e Kerry Bishé.

Blackhawk

Steven Spielberg debutta nel cinecomic
Regia di Steven Spielberg. Genere Azione, produzione USA, 2021.

La storia di Blackhawk, l'aviatore alla guida di uno squadrone di piloti contro le forze naziste, durante la Seconda Guerra Mondiale.

Bernstein

Il nuovo film da regista di Bradley Cooper
Regia di Bradley Cooper. Genere Biografico, produzione USA, 2020.

Un biopic sul grande musicista Leonard Bernstein.
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità