Dizionari del cinema
Quotidiani (1)
Periodici (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 11 luglio 2020

Derek Jarman

Data nascita: 31 Gennaio 1942 (Acquario), Londra (Gran Bretagna)
Data morte: 19 Febbraio 1994 (52 anni), Londra (Gran Bretagna)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd
1

The New York Times

Dennis Lim

WITH each passing year the British artist and iconoclast Derek Jarman seems at once more important and more marginal. His place in history as a pioneering gay filmmaker is secure, but his work remains little seen, and the spirit in which it was made seems further away than ever.
Mr. Jarman died of complications from AIDS in 1994, at 52, and perhaps the time is ripe for reappraisal. “Derek,” a documentary tribute by Isaac Julien that had its premiere at the Sundance Film Festival in January, will screen at the Museum of Modern Art in New York from June 9 through 16. On June 24 Zeitgeist Films, the distributor that helped introduce Mr. Jarman to American audiences, is releasing “Glitterbox,” a DVD set that represents a cross section of his films: the neo-Brechtian biopics “Caravaggio” (1986) and “Wittgenstein” (1993); the homoerotic reverie “The Angelic Conversation” (1985); and his monochrome valediction, “Blue” (1993), as moving an epitaph as any artist has ever composed for himself. [...] »

Film TV

Emanuela Martini

Il suo cinema (per non parlare dei suoi video e dei suoi dipinti) in Italia è stato più “chiacchierato” che visto; solo quattro dei suoi film hanno avuto una distribuzione “regolare” e alquanto fuggevole (Sebastiane, Caravaggio, Edoardo II e Wittgenstein), spesso penalizzati da una doppia ambiguità: da una parte relegati nella nicchia dei “cinema omosessuale” (e perciò scandaloso, estremo, ossessionato), dall’altra in sospetto di formalismo-decadentismo “all british” (e perciò ultraraffinato, esangue, ricercato). In realtà, se dovessimo accostare Jarman a un altro degli autori che con lui parteciparono al fuoco di paglia della “rinascita” dei cinema inglese anni 80, ci verrebbe in mente più Terence Davies che Peter Greenaway; perché Jarman era tutt’altro che gelido e “compilativo” e perché, per quanto coltissimo e incline a dimostrano nei suoi film, si rivolgeva di più alle radici popolari della sua cultura che non alle suggestioni alte. [...] »

1


prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità