SING, IL FILM D'ANIMAZIONE SUL RISCATTO

Dai produttori di Cattivissimo me e Minions, il cartone animato più brillante degli ultimi anni. Da oggi per 30 giorni su Infinity.

Alessandro Buttitta, martedì 26 giugno 2018 - Infinity

Il tuo browser non supporta i video in HTML5.

"Quando hai toccato il fondo, l'unica cosa che puoi fare è puntare in alto". A pronunciare questa frase, con l'entusiasmo di chi non smette mai di provarci, è Buster Moon, un intraprendente koala che gestisce un teatro con diversi problemi economici. Per risollevare le sorti dello stabile decide così di organizzare un concorso canoro al quale partecipano numerosi suoi concittadini. Tra desolanti premesse e sfavillanti promesse, si dà spazio a una rassegna che mette in discussione affetti ed emozioni nel segno della musica.

Prodotto da Illumination Entertainment, già dietro i successi di Cattivissimo me e Minions, Sing è uno dei film d'animazione più brillanti e divertenti degli ultimi anni.
Alessandro Buttitta

Sfruttando un repertorio sterminato con canzoni che hanno fatto la storia delle sette note, infonde allegria a più non posso con messaggi che colpiscono al cuore di più generazioni di pubblico. Del resto, in questa città popolata da animali antropomorfi che ricorda quella di Zootropolis, i personaggi in campo cercano un riscatto o un'occasione attraverso la musica. Come nella migliore tradizione dei talent show, i concorrenti desiderano esprimere sé stessi nel modo più originale possibile, tirandosi fuori dal cono d'ombra delle loro esistenze.

Lo dimostrano le storie dei vari personaggi. C'è Meena, un'elefantessa adolescente che soffre d'ansia e ha una grande paura del palcoscenico. C'è Johnny, un gorilla che vuole trovare la sua strada lontano dai traffici criminali della sua famiglia. Ci sono Rosita, una scrofa che non vuole più essere una casalinga disperata, e Mike, un topo vanitoso come pochi con un'eleganza d'altri tempi. C'è Ash, un'istrice femmina che fa tremare le mura di casa con il rock della sua chitarra elettrica. C'è infine Gunter, un maiale dal timbro teutonico che ama ballare dentro tutine attillate sotto una pioggia di glitter.

Con una trama che si muove costantemente in direzione del lieto fine, Sing è un'opera spassosa, ricca di comicità, che punta su grandi canzoni e strabilianti interpretazioni. Tra i brani più celebri troviamo "Under pressure" di Queen e David Bowie, "Faith" di Stewie Wonder e Ariana Grande, "Halleluja" di Leonard Cohen e la "My Way" resa immortale da Frank Sinatra. Film per tutta la famiglia che ha conquistato al botteghino uno straordinario successo con più di 630 milioni di dollari incassati, ha valorizzato al meglio tutti i suoi momenti musicali in una narrazione che premia l'amore familiare e l'amicizia come i più nobili dei sentimenti.

Disponibile nel catalogo Infinity da oggi per 30 giorni, Sing è firmato da Garth Jennings, sceneggiatore e regista britannico che ha una grandissima esperienza nel campo dei videoclip. Sue le immagini che accompagnano brani come "Imitation Life" dei R.E.M., "Coffee & TV" dei Blur o "Lotus Flower" dei Radiohead. A lui, nel 2005, si deve inoltre la trasposizione cinematografica di Guida galattica per autostoppisti, libro cult di Douglas Adams. Con il film con Buster Moon e compagnia sonante riesce ad aggiungere un altro glorioso tassello alla sua carriera.

ALTRE NEWS CORRELATE
INFINITY
mercoledì 16 ottobre 2019
I primi tre film della celebre saga sono ora disponibili in 4k su Infinity. Vai all'articolo
INFINITY
lunedì 14 ottobre 2019
La saga di Batman è ora disponibile interamente su Infinity in 4K. Vai all'articolo
INFINITY
sabato 12 ottobre 2019
Due gemelli organizzano uno spassoso viaggio per trovare il loro vero padre. Disponibile su Infinity. Vai all'articolo