MYmovies.it
Advertisement
Odio l'estate stravince il sabato con 687mila euro. Birds of Prey rimane indietro

Grande attesa per gli Oscar che in Italia come negli USA potrebbero stravolgere le classifiche.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Aldo Baglio (Cataldo Baglio) (61 anni) 28 settembre 1958, Palermo (Italia) - Bilancia. Interpreta Se stesso nel film di Massimo Venier Odio l'estate. Al cinema da giovedì 30 gennaio 2020.
domenica 9 febbraio 2020 - Box Office

Odio l'Estate (guarda la video recensione) vince il sabato e si conferma in testa alla classifica dei film più visti: 687mila euro, 100mila presenze ed un totale di 4,8 milioni di euro per il film con Aldo, Giovanni e Giacomo che ha definitivamente respinto l'attacco, peraltro non irresistibile, di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn, che si ferma a 454mila euro e rischia di essere superato anche da Dolittle, che dopo un inizio così così, si è messo sulla strada giusta e ieri ha chiuso con 430mila euro e un totale di 3 milioni.

1917 (guarda la video recensione) è quarto con 320mila euro e raggiunge un totale di ben 5,3 milioni che potrebbero aumentare parecchio in caso di vittoria agli Oscar. Jojo Rabbit (guarda la video recensione) incassa 131mila euro e arriva a 3,3 milioni, mentre rimbalza Figli (guarda la video recensione) che torna in sesta posizione, con 118mila euro e 2,8 milioni complessivi.

Il diritto di opporsi (guarda la video recensione) è settimo con 117mila euro, mentre stupisce Parasite (guarda la video recensione), che incassa 115mila euro e arriva a 2,1 milioni. In caso di vittoria agli Oscar, potrebbe puntare tranquillamente ai 3 milioni.
Andrea Chirichelli

In coda chiudono Judy (guarda la video recensione), che arriva al mezzo milione totale e si rivede Me Contro Te Il film - La vendetta del Signor S, che aggiorna il suo dato complessivo a 9,3 milioni.

Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn va peggio del previsto negli USA: il day one vale 13 milioni di dollari, che dovrebbe portare ad un esordio complessivo da non più di 35 milioni di dollari, molto meno del previsto (in molti davano per scontato il superamento dei 50 milioni, vista anche l'enorme quantità di sale a disposizione, oltre 4200) e inferiore anche al film Warner/DC finora andato peggio in assoluto, Shazam! (guarda la video recensione)
Il film ha incassato 10 milioni di dollari da 78 mercati internazionali (non un granchè) e non dovrebbe quindi superare i 100 milioni di dollari. Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn è costato circa 85 milioni, quindi per andare in positivo deve incassa almeno 230 milioni di dollari.

Per il resto, c'è grande attesa per gli imminenti Oscar, che potrebbero far aumentare sensibilmente gli incassi dei vincitori: Parasite e Jojo Rabbit migliorano i dati rispetto alla settimana scorsa con un incremento del 10%, mentre 1917 perde solo il 7% e dovrebbe chiudere il weekend con 130 milioni.

Box Office Italia del 8/02/2020
1. Odio l'estate: Euro 687.398
2. Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: Euro 454.357
3. Dolittle: Euro 430.621
4. 1917: Euro 319.999
5. Jojo Rabbit: Euro 131.403
6. Figli: Euro 118.272
7. Il diritto di opporsi: Euro 117.416
8. Parasite: Euro 115.715
9. Judy: Euro 59.535
10. Me contro Te Il Film - La vendetta del Signor S: Euro 56.406


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati