MYmovies.it
Advertisement
#TheWall, una campagna per celebrare il valore di DVD e Blu-ray

C’era una volta il cinema da toccare. Questo Natale Univideo ti invita a condividere il ‘muro’ di casa con i film che vogliamo sempre vicini, proprio come i nostri amici.
di Ilaria Ravarino

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
giovedì 5 dicembre 2019 - News

C’era una volta il cinema da toccare, quello delle videocassette allineate accanto ai libri, o lasciate a terra, una sull’altra, vicino al videoregistratore. Poi venne il DVD, i dischi infilati in mezzo alla musica, o appoggiati uno vicino all’altro sulla scrivania. Oggetti sensibili, da manipolare con amore, belli fuori - quelle copertine accattivanti come locandine, la costoletta del film preferito da riconoscere anche da lontano - e ricchi dentro di contenuti extra e speciali. Oggetti che parlano immediatamente dei gusti di chi li possiede.
 

Altro che Tinder, basta guardare accanto al videoregistratore o sulla scrivania per farsi un’idea della persona che si ha davanti: regalare un film, ieri in cassetta e oggi in DVD, è sempre stato un capitolo a parte del manuale del corteggiamento.
MYmovies.it

Film in prestito per amicizia, film da scambiare o collezionare, edizioni diverse per veri intenditori, cofanetti per chi deve assolutamente “recuperare”. L’horror “rarissimo”, portato a casa dall’amico, da guardare in lingua originale, l’edizione con gli extra tutta da scoprire, il film insomma come il regalo più bello da ricevere e da fare. E quello più azzeccato per Natale. 

Ma oggi è ancora così?

Contro la smaterializzazione del cinema, e la sua trasformazione in invisibili, anonimi flussi di dati, Univideo ha lanciato per Natale una campagna - nata da una tesi di laurea di alcuni studenti dello IED di Roma, e realizzata in collaborazione con IED e Disparte srl - per celebrare il valore del cine-prodotto fisico: uno spot che in 60 secondi racconta i DVD (o i Blu-Ray, o i 4K Ultra HD) come amici da tenersi accanto, portatori di storie incredibili e testimoni delle proprie passioni. 

E poiché chiunque, ipotizza la campagna di Univideo, possiede in casa un proprio “muro” di DVD, l’invito rivolto agli utenti del video è quello di condividerlo via social, per testimoniare la resistenza del cinema “fisico” alla voracità centripeta della digitalizzazione.

Fondata nel 1984 per raggruppare le imprese dell’audiovisivo domestico, e favorire il progresso in questo settore, per Univideo il supporto fisico - con la possibilità dell’alta definizione, la scelta delle lingue, i contenuti extra e il packaging studiato - resta un pezzo importante dell’esperienza della visione. Aperta a chiunque voglia partecipare con uno scatto del suo “muro”, la campagna ha un target preciso: chi crede ancora che il cinema sia fatto, oltre che di idee, anche di cose.


Condividi sui social il tuo Wall con gli hashtag:
#raccontacilatuastoria
#thewall
#univideo


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati