MYmovies.it
Advertisement
Bring the Head of Carmen M., un film di denuncia e sperimentazione

Il film di Bragança e Wallenstein 'grida' la necessità di una nuova voce di protesta verso un governo tornato ostile. Presentato alla 55a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.
di Giancarlo Zappoli

martedì 18 giugno 2019 - Festival

Ana è un'attrice portoghese che si trova a Buenos Aires per girare un misterioso film in cui ha il ruolo di Carmen Miranda. Le prove si tengono nei bassifondi della città e la giovane donna cerca con fatica di aderire al personaggio.

Per leggere in profondità questo mediometraggio possono essere utili alcuni elementi a cui fare riferimento. Innanzitutto il curriculum professionale di Catarina Wallenstein (che codirige il film con Felipe Bragança e ne è l'interprete principale).
Giancarlo Zappoli

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati