MYmovies.it
Advertisement
Instant Family, in equilibrio precario tra ironia e pedagogia

Il film di Sean Anders esce frastornato dalla collisione tra comicità slapstick e componente didattica sulle responsabilità. Da giovedì 21 marzo al cinema.
di Emanuele Sacchi

Instant Family

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Mark Wahlberg (Mark Robert Michael Wahlberg) (47 anni) 5 giugno 1971, Dorchester (Massachusetts - USA) - Gemelli. Interpreta Pete nel film di Sean Anders Instant Family.
mercoledì 20 marzo 2019 - Recensioni

Pete e Ellie vivono e lavorano insieme: ristrutturano case, le abitano, le rivendono. Sono una coppia felice, ma capiscono che è il momento di diventare genitori: anziché seguire la via tradizionale, sceglieranno di adottare dei bambini abbandonati dai propri genitori naturali. Finiranno per portarne in casa tre: la teenager Lizzy e i suoi fratellini, Juan e Lita.

Adattare un argomento delicato, e in cui la soggettività recita un ruolo importante, agli schemi rigidi della commedia americana odierna sa di impresa rischiosa.
Emanuele Sacchi

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati