Advertisement
Lucy Liu, quarant'anni con le bacchette

L'attrice di origini orientali giunge all'età dei primi bilanci.
di Stefano Cocci

I primi 40 anni di Lucy Liu
Lucy Liu (Lucy Alexis Liu) (51 anni) 2 dicembre 1968, New York City (New York - USA) - Sagittario.

martedì 2 dicembre 2008 - Celebrities

I primi 40 anni di Lucy Liu
Chi l'avrebbe detto che il libro di Marina Ripa di Meana avrebbe finito con il segnare uno spartiacque, una linea di demarcazione entro la quale fare i primi bilanci nella vita di ciascuno? Tant'è che i fatidici 40 anni diventano una boa per tutte le donne. Lucy Liu la gira oggi, 2 dicembre. Nata nel Queens, è oggi uno dei volti asiatici più noti del pianeta. La sua carriera si è svolta tutta negli States, non disdegnando di alternare alcune partecipazioni televisive ai film hollywoodiani. È tra gli ultimi acquisti della serie Dirty Sexy Money, ad esempio, ma Lucy è molto attiva in tutto il mondo delle arti: ha alcune gallerie e lei stessa dipinge e realizza delle installazioni. Continua a vivere a New York, con il fratello e sua moglie, e soprattutto tende a sconvolgere il mondo dei media con le sue dichiarazioni sulla sua sessualità: bisessuale dichiarata non ha mai reso la vita facile ai tabloid.
Algida e apparentemente fredda, la Liu ha iniziato a recitare all'università, come tanti suoi colleghi. I primi ruoli e le prime soddisfazioni le hanno aperto le porte della televisione. Poi, negli anni, proprio il suo aspetto spietato le hanno garantito ruoli da dura o da killer che in effetti contrastano con il suo sorriso dolce ed il corpo che induce spesso gli uomini in tentazione.

La tv
Come anticipato, è stato uno dei terreni di conquista di Lucy. Ha esordito in Beverly Hills 90210, è comparsa il 3 episodi di E.R., in uno di X-Files ma è stato con Ally McBeal che si è fatta conoscere dal grande pubblico. Fece il provino per il ruolo di Nelle Porter ma le fu preferita Portia de Rossi. Però impressionò così tanto i produttori che le promisero che l'avrebbero chiamata per una parte studiata per lei. Così avvenne: Ling Woo divenne un personaggio importante e amato dal pubblico e in così poco tempo, che divenne una presenza fissa nello show. Lucy appare, interpretando se stessa, in un episodio di Sex and the city e ha partecipato ad alcune serie a cartoni animati di successo come King of the Hill, Futurama e I Simpson. Più recentemente ha preso parte ad Ugly Betty, mentre per la prossima stagione la vedremo in Dirty Sexy Money.

I ruoli d'azione
In tutto questo gran girare per sitcom e serial tv, Lucy Liu inizia presto a conquistarsi un spazio cinematografico. Uno dei primi ruoli importanti è Ballistic, al fianco di Antonio Banderas, in cui interpreta un agente segreto che deve stringere un patto con il suo acerrimo rivale. Forse per gli occhi a mandorla, la Liu è ricercata per personaggi che devono destreggiarsi con le arti marziali e, forse per essere così minuta, anche per film con una altissima percentuale di azioni acrobatiche. Il punto più alto arriva quando Quentin Tarantino la sceglie per interpretare O-Ren Ishii in Kill Bill Vol. I. È il momento più determinanti della carriera di Lucy: uno dei registi più importanti del nuovo cinema americano, la sceglie per uno dei personaggi chiave nella saga su La Sposa, con l'onere e l'onore del duello finale – rigorosamente con le katane giapponesi - che la vedrà soccombere al ritmo dei Santa Esmeralda.

Gli ultimi anni
Dopo il successo di Kill Bill Vol. I, per la Liu la carriera è in discesa. Partecipa alla sitcom Joey, spin off di Friends ma è con le vicende delle Charlie's Angels che il suo nome diventa sinonimo di blockbuster. Certo, Lucy non divide certo da sola il peso del film – con lei ci sono Cameron Diaz e Drew Barrymore – ma per la Liu è la consacrazione. A rendere definitivo il suo status è Slevin – Patto criminale: gangster movie grottesco, divertente e divertito. Lo stile un po' tarantiniano del regista Paul McGuigan deve averle aperto una corsia preferenziale nelle scelte del cast: è Lindsey, la dolce innamorata del protagonista, che sotto il sorriso innocente nasconde una furbizia da volpe. Negli ultimi tempi ha confermato la sua attitudine da doppiatrice, partecipando a Kung fu Panda.

Gallery


Lucy Liu (Lucy Alexis Liu) (51 anni) 2 dicembre 1968, New York City (New York - USA) - Sagittario.
La tv
Lucy Liu (Lucy Alexis Liu) (51 anni) 2 dicembre 1968, New York City (New York - USA) - Sagittario. Interpreta O-Ren Ishi; Cottonmouth nel film di Quentin Tarantino Kill Bill - Volume 1.
I ruoli d'azione
Lucy Liu (Lucy Alexis Liu) (51 anni) 2 dicembre 1968, New York City (New York - USA) - Sagittario. Interpreta Lindsey nel film di Paul McGuigan Slevin - Patto criminale.
Gli ultimi anni
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati