Advertisement
Alec Baldwin trascina Kim Basinger in tribunale

L'attrice è accusata di aver violato l'accordo di custodia della figlia Ireland
di Tirza Bonifazi Tognazzi

venerdì 6 ottobre 2006 - News
Guai in vista per Kim Basinger. A portarla in tribunale è proprio l'ex marito Alec Baldwin, che l'accusa di aver violato l'accordo di custodia della figlia di undici anni, Ireland. L'attrice rischia una condanna di 60 giorni di galera e una multa di 12.000 dollari. Secondo Baldwin la Basinger gli avrebbe tenuto nascosto di essersi allontanata dalla città per lavoro, impedendogli così di prendersi cura della bambina, e non gli avrebbe detto che Ireland era rimasta ferita.

Tra le accuse mosse dall'attore ci sarebbe anche il rifiuto da parte dell'ex moglie di fargli andare a trovare la figlia e addirittura di parlarci al telefono. Kim Basinger, che non si è presentata alla prima udienza in tribunale tenutasi mercoledì scorso, si è dichiarata innocente mediante l'avvocato difensore, Neal Hersh.

Alec Baldwin (48 anni) e la Basinger (53) hanno divorziato nel 2002 dopo quasi nove anni di matrimonio, lasciando gran parte dei frequentatori di Hollywood a bocca aperta perché considerati fino a quel momento una delle coppie più longeve (!) dell'industria cinematografica. Da allora, pur essendosi accordati sulla custodia congiunta della loro unica figlia nata nell'ottobre del 1995, si sono accusati a vicenda, mettendo la bambina al centro delle loro discussioni.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati