I guerrieri

Acquista su Ibs.it   Dvd I guerrieri  
Un film di Brian G. Hutton. Con Donald Sutherland, Telly Savalas, Clint Eastwood, Carroll O'Connor.
continua»
Titolo originale Kelly's Heroes. Guerra, durata 145' min. - USA 1970. MYMONETRO I guerrieri * * * - - valutazione media: 3,39 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   

Grande film, denso di tensione ma anche ironia Valutazione 4 stelle su cinque

di para


Feedback: 0
sabato 13 settembre 2008

La maggior parte dei film sulla 2a guerra mondiale è incentrata su temi come spargimenti di sangue, massacri, città da conquistare, battaglie da vincere e amici e compagni che muoiono al fianco del protagonista (sempre che non sia il protagonista stesso a rimetterci la pelle). Il 99% è quindi di genere tragico-drammatico. Ebbene, I Guerrieri non è niente di tutto ciò. E' sempre ambientato nella 2a guerra mondiale (più precisamente in Normandia), non affronta nessuno dei temi sopra scritti. Al contrario, il film si snoda sulla missione di alcuni soldati americani in Normandia di varcare le linee nemiche per impossessarsi di 14mila lingotti d'oro, custoditi in una banca di Clermont, una cittadina in mano ai nazisti. Una cosa sciocca, sembrerebbe, e di importanza minore rispetto all'obiettivo di marciare su Berlino e di sconfiggere i nazisti. Ecco, a me, guardando I Guerrieri, è parso che il regista Hutton volesse chiudere un occhio su questi eventi, di lasciarli un attimo da parte, e di tentare di sdrammatizzare la situazione. Sempre mantenendo il dovuto rispetto per quella che è stata la guerra più tragica della storia del mondo, ho avuto l'impressione che il film tentasse di essere il più ironico possibile. Basti guardare il soldato Testamatta, interpretato da un divino Donald Sutherland, che piazza sempre una battuta al momento giusto, porta il suo carrarmato in giro con la musica a tutto spiano e vive la guerra come normale routine. Se aggiungiamo il finale, che adesso non voglio però rivelare, penso proprio che la mia tesi sia consolidata. Detto appunto dell'originalità della trama, direi che a questo mini-capolavoro vanno aggiunte le fantastiche interpretazioni di Donald Sutherland, di cui ho già parlato, e soprattutto del solito Clint Eastwood (è il mio attore preferito, per me il migliore della storia del cinema), che mantiene la glacialità vista nella Trilogia Del Dollaro (e in effetti, qualche similitudine con Il Buono, Il Brutto e Il Cattivo questo film ce l'ha: non solo per la figura di Clint, glaciale pistolero, ma anche per questa ricerca del denaro e della ricchezza, che sia nel film di Leone che in quello di Hutton passa attraverso guerre devastanti). La trama è un crescere di tensione, dalla partenza della spedizione fino all'arrivo a Clermont, e qui la tensione raggiunge l'apice. Se a questo aggiungiamo una regia e una sceneggiatura di prim'ordine, direi che il risultato è un piccolo gioiellino degli anni '70. Consigliato a tutt, non solo agli amanti dei film di guerra.

[+] lascia un commento a para »
Sei d'accordo con la recensione di para?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
96%
No
4%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
I guerrieri | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | para
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Frasi | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità