The Hitcher - La lunga strada della paura

Un film di Robert Harmon. Con Jennifer Jason Leigh, C. Thomas Howell, Rutger Hauer, Henry Darrow, Billy Green Bush.
continua»
Titolo originale The Hitcher. Thriller, durata 97 min. - USA 1986. - VM 14 - MYMONETRO The Hitcher - La lunga strada della paura * * * - - valutazione media: 3,01 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
alex_23 domenica 20 febbraio 2011
grande rutger! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Buon film interpretato degnamente dagli attori.
Magistrale la prova offerta da Rutger Hauer! Davvero spaventoso (in tutti i sensi!)
Si dice che il giovane attore che  interpreta la vittima del killer fosse davvero impaurito da Hauer sul set! Si è calato nel personaggio in un modo impressionante.

[+] lascia un commento a alex_23 »
d'accordo?
ibracadabra 8 sabato 2 marzo 2013
paura/road Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 ho visto pochi giorni fa' il remake del film medesimo,un po' deludente.il paragone con questa pellicola è impari xche' il patos, la tensione l'inquietudine,accompagnano lo spettatore per tutta l'infernale,"strada della paura"un viaggio allucinante e spettrale un duello fisico/psicologico,fatto di asfalto,sangue,perversione e paura, vittime che diventano carnefici, per il gusto e il  gioco sadico e perverso del serial killer. un thriller claustrofobico,e delirante,,bravi e credibili i 2 giovani protagonisti jennifer Jason Leigh, e C. Thomas Howell,ottimo Rutger Hauer,nei panni dell'assassino schizzato,folle,paranoico,alienato ma estremamente lucido. [+]

[+] lascia un commento a ibracadabra 8 »
d'accordo?
ciriacogarofano mercoledì 12 agosto 2009
the hitcher - l'autostoppista Valutazione 3 stelle su cinque
58%
No
42%

Il ragazzetto di Chicago Jim Hasley sta viaggiando verso San Diego quando si imbatte in John Rider, maniaco killer della strada che chiede un passaggio alle sue vittime. La tensione è spalmata equamente su tutto il film anche se il finale perde di credibilità e di inventiva. La scena della morte di Nash è un’esagerazione e stona con il carattere sobrio del resto della pellicola. La trama è tanto cruda e lineare quanto emblematica: solamente intimorire con eleganza, governare con sapienza l’emotività dello spettatore o significato nascosto da estrarre e trasporre nella nostra vita? Penso che lo sguardo di Rider non sia lo sguardo di un malato di mente, ne lo sguardo di uno che fa il killer per noia o perché ha un’attrazione per il sangue ma di un uomo che sa quel che fa e lo fa per un motivo. [+]

[+] lascia un commento a ciriacogarofano »
d'accordo?
The Hitcher - La lunga strada della paura | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | alex_23
  2° | ciriacogarofano
  3° | ibracadabra 8
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità