Scary Movie - Senza paura, senza vergogna, senza cervello!

Acquista su Ibs.it   Dvd Scary Movie - Senza paura, senza vergogna, senza cervello!  
Un film di Keenen Ivory Wayans. Con Dave Sheridan, Shawn Wayans, Marlon Wayans, Cheri Oteri, Carmen Electra.
continua»
Comico, durata 90 min. - USA 2000. MYMONETRO Scary Movie - Senza paura, senza vergogna, senza cervello! * * - - - valutazione media: 2,40 su 45 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

APPROFONDIMENTI | Le origini e l'evoluzione del genere horror in versione comica.

Ridere con i mostri

venerdì 19 agosto 2011 - Letizia Rogolino

Ridere con i mostri Un genere cinematografico che conquista da molti anni il pubblico cinefilo è l’horror comico, che gioca con la paura e il brivido, per far sorridere e divertire. Il sangue, il terrore, gli scontri all’ultimo sangue e gli inseguimenti si trasformano in rocambolesche gag e trovate originali, che suscitano vere e proprie risate. Unendo la commedia all’horror più classico, prende forma questo tipo di film che a volte cade nel demenziale, mentre altre volte porta alla realizzazione di un prodotto originale, che conquista un numeroso pubblico che desidera morire dal ridere, piuttosto che morire di paura.

   

APPROFONDIMENTI | Rockettaro e tatuato, un regista dallo stile stordente ed estremo.

Rob zombie

mercoledì 24 aprile 2013 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Rob Zombie Soprattutto per effetto del successo di Scream, diretto da Wes Craven e scritto da Kevin Williamson a metà degli anni 90, che già pareva parodistico ben prima di Scary Movie, l'horror americano ha rischiato di perdersi. Da una parte il citazionismo eccessivo e appunto semiparodistico, dall'altra la nauseante ridondanza dei remake di classici già serializzati tipo Non aprite quella porta. In mezzo, lo sviluppo ossessivo del found footage, sulla falsariga di The Blair Witch Project (che già citava il nostro Cannibal Holocaust), come principale meccanismo narrativo ed estetico.

   

NEWS | Conan, Le amiche della sposa e le altre uscite in sala.

Barbari e romantiche damigelle

giovedì 18 agosto 2011 - Robert Bernocchi

Film nelle sale: barbari e romantiche damigelle Arrivano in questi giorni due titoli che hanno ottenuto ottimi incassi ai botteghini americani e che sono diventati (assieme a Una notte da leoni 2) l’emblema di una comicità non esattamente raffinata. In realtà, per quanto riguarda Come ammazzare il capo e vivere felici (già sbarcato nelle sale ieri) e Le amiche della sposa la volgarità non è mai gratuita, anzi è una componente importante del film, piaccia o meno. Di fronte a tanti prodotti nostrani che si vantano di essere ‘garbati’ (termine che spesso coincide con ‘inoffensivi’), negli Stati Uniti non si fanno problemi a spingere sul pedale dell’acceleratore.

   

VIDEO | In anteprima su MYmovies una clip del film-parodia di Bo Zenga.

Il mostro in giardino

mercoledì 3 agosto 2011 - Nicoletta Dose

Horror Movie, il mostro in giardino Il cinema ha fornito, negli anni, una lunga serie di killer memorabili. Dietro una maschera, con una motosega o degli artigli al posto delle mani, hanno vissuto sul grande schermo personaggi di grande impatto emotivo che hanno spaventato gli spettatori in sala torturandoli non solo durante la visione in sala ma anche durante la notte, rovinando sonni tranquilli e pennichelle riposanti. In quei personaggi paurosi, da Freddie Krueger a Jason Vorhees, da Michael Myers alla bambola assassina Chucky, senza dimenticare Pinhead e Leatherface, c'era molta serietà: l'obiettivo di queste furie omicide era quello di uccidere senza fermarsi a riflettere, senza dubbi o tentennamenti.

   

NEWS | La fotogallery e le clip della parodia di Twilight.

Perché pensano sempre che siamo i black eyed peas?

martedì 14 settembre 2010 - Marlen Vazzoler

Mordimi: perché pensano sempre che siamo i Black Eyed Peas? Una volta le parodie erano quelle dirette da David Zucker e Mel Brooks, a loro sono poi seguiti i fratelli Wayans con la saga di Scary Movie. Sulla falsa riga del successo della parodia di genere sono nate successivamente le pellicole dirette dai registi Jason Friedberg ed Aaron Seltzer autori di Hot Movie, Epic Movie, Disaster Movie e 3ciento. L'ultima opera di Friedberg e Seltzer, è il film Mordimi letteralmente basato su Twilight, New Moon ed Eclipse. La pellicola segue in ordine sparso gli avvenimenti dei due film e racconta le avventure di Becca Crane (Jenn Proske), una ragazza impacciata che deve scegliere tra due contendenti, il ragazzo vampiro Edward Sullen (Matt Lanter) e il licantropo Jacob White (Chris Riggi).

TELEVISIONE | Michael Moore indaga duramente con Sicko e la Johnasson femme fatale in Black Dhalia.

Questo weekend

venerdì 16 luglio 2010 - Valeria Filippi

Film in Tv: questo weekend In prima serata l'atmosfera si fa divertente con la commedia tutta al femminile Perché te lo dice mamma (Canale 5, 21.10), diretta nel 2007 da Michael Lehmann (40 giorni & 40 notti). Diane Keaton è la protettiva madre del titolo, single con tre splendide figlie che si metterà alla ricerca di un compagno per l'insicura Milly (interpretata dalla cantante e attrice Mandy Moore), temendo che possa finire come lei, divorziata con un matrimonio infelice alle spalle. L'alternativa ad amori e rapporti familiari sono gli zombie di George A.

INTERVISTE | Ho voglia di riderci su.

Il film-esperimento di pino insegno e gianluca sodaro

martedì 25 novembre 2008 - Marianna Cappi

Ti stramo, il film-esperimento di Pino Insegno e Gianluca Sodaro Inizia sulla falsa riga di Come tu mi vuoi, continua mutuando un furto di benzina da Ho voglia di te e una fisioterapista sexy da Manuale d'amore, improvvisa una corsa clandestina con i carrelli della spesa che strizza l'occhio a Tre metri sopra il cielo e quando la sorella della protagonista, una ragazzona sovrappeso che rimorchia come una velina, non riesce a ricordare il nome della sua ultima conquista, la sceneggiatura le mette in bocca la fatidica battuta: "scusa, ma ti chiamo amore"... Che cos'è, una presa in giro? Beh, sì.

INTERVISTE | L'attrice americana ha presentato a Roma Disaster Movie, nuovo capitolo del filone demenzial-citazionista.

Carmen electra fa il "disastro"!

mercoledì 8 ottobre 2008 - Marianna Cappi

Carmen Electra fa il A Roma per presentare la sua ultima apparizione cinematografica, Tara Leigh Patrick, meglio nota con il nome che le ha regalato Prince, ovvero Carmen Electra, appare molto più restia a sbottonarsi verbalmente che letteralmente. Non parla delle elezioni americane prossime venture, perché non ha ancora scelto per chi votare e non vuole affrontare argomenti "cupi" come la politica, non parla della sua vita privata se non interrogata, sorride e spera che a ridere sul serio sia il pubblico di Disaster Movie, la pellicola dei registi Friedberg e Seltzer sotto il cui rullo compressore finiscono più o meno tutti i film della recente stagione cinematografica.

APPROFONDIMENTI | La nuova parodia dei film adolescenziali italiani targata Insegno.

Scusa ma ti chiamo film

venerdì 4 luglio 2008 - Marianna Cappi

Ti stramo, scusa ma ti chiamo film Ti stramo, pellicola in uscita a novembre, ha un titolo esteso e un sottotitolo segreto che bastano a svelarne gli intenti "monelli". Il primo recita: "Ho voglia di un'ultima notte da manuale prima di tre baci sopra il cielo", il secondo: Scusa ma ti chiamo film. Da un'idea nata un giorno allo stadio da un dialogo tra il produttore Guido De Angelis e l'attore Pino Insegno, ha preso vita il progetto di un film che, ispirandosi alla serie degli Scary Movie d'oltreoceano, parodiasse le scene più significative dei recenti film italiani per teenagers, inventando una storia d'amore tra Stram (diminutivo di Stramarcio e alter ego del suo Step) e Bambi, personificazione ampia e satirica della protagonista femminile del genere, dalla Babi di Katie Saunders alla Capotondi di Come tu mi vuoi.

APPROFONDIMENTI | Un horror comico dall'accoppiata Smith-Newmark artefice di Creep - Il chirurgo.

Paura e delirio in ungheria

giovedì 20 settembre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Severance, paura e delirio in Ungheria Sette dipendenti di una potente industria delle armi vengono mandati in Ungheria per un weekend premio che possa favorire lo spirito di gruppo. Abbandonati dall'autista in mezzo al bosco, decidono di proseguire a piedi e, raggiunta la casa che li ospiterà, scoprono che si tratta di una topaia e non di una baita extra lusso come si aspettavano. Oltretutto qualcosa di oscuro si aggira nel bosco. Qualcuno li sta osservando in attesa di ucciderli uno a uno. Dopo aver dato vita a Creep - Il chirurgo, il regista Christopher Smith e il produttore Jason Newmark tornano a fare coppia in un horror che vi farà "sbudellare" dalle risate.

Scary Movie - Senza paura, senza vergogna, senza cervello! | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | shiningeyes
  2° | val82
  3° | alessandro catalano
Approfondimenti
ridere con i mostri
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità