Dizionari del cinema
Quotidiani (2)
Periodici (3)
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 19 novembre 2017

Interviste a Quentin Tarantino

54 anni, 27 Marzo 1963 (Ariete), Knoxville (Tennessee - USA)
1

Intervista a Lorenzo Richelmy, su Netflix con la seconda stagione di Marco Polo.

Da Marco a Lorenzo, i destini «promessi» del nome che indossi

martedì 12 luglio 2016 - Lorenza Negri da NETFLIX

Da Marco a Lorenzo, i destini «promessi» del nome che indossi

Incontro tra il regista americano e Bong Joon-ho in una conversazione pubblica.

Tarantino a Busan

Tarantino a Busan Dopo essere stata colpita dal peggior tifone che abbia attraversato la penisola coreana da vent'anni a questa parte, Busan ha dovuto far fronte a un'ancor più energetica tempesta che ha elettrizzato e congestionato l'atmosfera del Busan International Film Festival, il tifone Tarantino. Il regista di culto statunitense ha deciso all'ultimo minuto di visitare il festival per accompagnare il viaggio della casting director Jenny Jue, con cui aveva lavorato su Bastardi Senza Gloria e che a Busan presenta il fantasy I'll Follow You Down di Richie Mehta, interpretato da Gillian Anderson. Ieri, l'apparizione di Tarantino alle biglietterie degli ospiti ha mandato in visibilio i festivalieri e oggi, l'organizzazione del BIFF ha organizzato all'ultimo minuto una conversazione pubblica tra il regista americano e il suo collega/amico Bong Joon-ho.

Quentin Tarantino uccide Hitler e brucia la storia del cinema dentro una sala d'essai e a capo di un esercito di "cacciatori professionisti".

Bastardi senza gloria: una passione infiammabile

Bastardi senza gloria: una passione infiammabile Uccidere Hitler, vendicare gli ebrei, risarcire i vinti, bruciare la storia degli uomini e quella del cinema, per questo combattono l'esercito e la resistenza apache di Quentin Tarantino, appostati e agguerriti dietro le linee nemiche e dietro lo schermo. Dopo il cinema vintage di Grindhouse, il regista americano si sposta ancora più indietro nel tempo e interviene con le parole e le immagini sul passato, facendo esplodere gli equilibri della memoria e rigenerando l'immaginario. Brucia 350 pellicole al nitrato di cellulosa per farne una sola e per "fare giustizia". Dietro alla sua sporca dozzina, che arruola attrici capaci di "improvvisare" dentro il cinema tedesco degli anni Quaranta e critici cinematografici abili ad interpretarlo, c'è una sala d'essai che protegge Shosanna Dreyfus, una giovane donna ebrea scampata alla morte, e che accoglierà una pellicola di propaganda nazista.
Archiviato, almeno in trincea, il pulpismo e deluso qualche effimero (e svogliato) adepto, Tarantino gira il suo capolavoro e riconferma la sua passione infiammabile per il cinema, tracciando un bilancio, sia pure provvisorio, delle tematiche affrontate e delle proprie soluzioni estetiche. Sfidando le nostre pigrizie mentali e visive, Bastardi senza gloria smentisce e contraddice magnificamente il cinema di Tarantino. Impossibile rimanere delusi dal fascino esplosivo e insinuante del film, radicale e provocatorio, armato e disarmato, riconoscibilissimo (come film di Tarantino) ma nudo. Lasciati decantare gli entusiasmi apologetici di Kill Bill e Grindhouse, Tarantino si rimette in discussione, fino a bruciare. Dietro allo schermo, dentro le trincee e sotto la pellicola si nasconde (ancora e sempre) l'ardente investigazione del cinema, della sua natura e della sua pratica. A Roma con Eli Roth, Tarantino non trattiene energia e passione e si confessa, con grazia struggente, ardente.

1


Kill Bill: Vol. 3

Regia di Quentin Tarantino. Genere Azione, produzione USA, 2018.

Faster, Pussycat Kill Kill

Regia di Quentin Tarantino. Genere Azione, produzione USA, 2017.

Inmate #1: The Rise of Danny Trejo

La vita della star più improbabile di Hollywood: Danny Trejo
Regia di Brett Harvey. Genere Documentario, produzione USA, Canada, 2018.

La vita e la carriera di Danny Trejo, dagli esordi al successo come protagonista di film che lo hanno reso un personaggio cult.

Untitled Manson Family Project

Un film ispirato agli omicidi della setta di Charles Manson
Regia di Quentin Tarantino. Genere Drammatico, produzione USA, 2018.

Quentin Tarantino si esercita su uno dei casi criminali più celebri di fine anni Sessanta.

Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità